Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

ricordo che......
Il Mio Nome È Uragan...
MIO PADRE PIU' TARDI...
QUEL SETTIMO GRUPPO...
ALL' OMBRA DEGLI UL...
O tempora - Haiku...
Gius, il Testa Mura...
Gleba...
Lo Specchio...
SCRIVO PER TE...
FORUM HAIKU SITO (ve...
SCRIVERE...SCRIVERE....
Canto di libertà...
La calma di un giorn...
l'indagine...
Fragili promesse...
COLOMBIA...
La verità sull'amici...
Ci sono, anche buone...
MI MANCHI...
Il primo amore...
Battito d'ali...
Crediamo che una cos...
Luci e Ombre...
Di quale amore, di q...
Il ponte...
Canterò...
Inettitudine...
È CARNEVALE...
Anche in mezzo alla ...
Launedas...
SFIORO I CAPELLI...
Oltre il fiume...
Umore...
La nebbia e la luce...
Amare...
Nel crogiolo della v...
Buon viaggio fratell...
Tutti in sella !...
Morti inutili....
Il conte e il pappag...
Ci dev'essere vento ...
Peccato originale...
LA MADRE...
Ho visto gli abissi...
f.a.t.a. – il triton...
Neve...
PASSI NELLA NEBBIA...
Fredda e senza lacri...
DARK LADY...
La forza del mio Gig...
Nella boscosa distes...
scegliere l'amore...
AVRO' CURA DI TE...
Sul tuo cuore...
Soldato...
Rose Rosse...
L'oro bianco della v...
Come un angelo......
Amore......
La serenità...
LO SCEGLI TU...
Haiku-mania...
Canzone dei limoni...
Vuoto ricordo...
Morfeo...
IL DUBBIO...
Girandole...
..ti racconto l\'inc...
...in volo...
Rimiro Stelle...
Masai...
Profumo...
Non dormi...
E viene sera...
BUONGIORNO...
PIOVEVA...
Homo sapiens...
f.a.t.a. – materia p...
FREDDO...
TRE HAIKU...
Gli universi entrera...
L' ULTIMA SERA...
E TU PER ME...
Non voltarti...
Serenità...
Come niente...
Fiori di loto...
Padre...
Una barca...
Un Grido......
Il bluff...
Haiku l'amore nel m...
CHE MERAVIGLIA...
memoria del tempo ch...
La rosa del deserto...
Febbraio...
Ombre trasparenti...
ridere di noi...
Vinceremo...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

UNA NUOVA STORIA

ispirata dalla melodia della canzone di Marinella



Ieri raccontai alla luna una nuova storia
non parlava né di morte né di gloria
non c’era l’eroe, e la principessa …
non stava ad aspettare alla finestra


Come nelle vecchie storie lei era bella
ma un’ombra nera velava la sua stella
per non lasciare al mondo l’occasione
di scoprire in una roccia la passione


Ma il destino si sa, è un gran burlone,
traccia una via e poi cambia direzione
trovò chi nel sorriso celava il pianto
e della principessa gli fece udire il canto


Uomo che non cercava onori né vittoria
tutto ad un tratto restò senza memoria
e quando poi scoprì anche la bellezza
capì che non c’è inganno in una carezza


Lui aveva da offrirle solo una rosa
che dura poco ed è perciò così preziosa
Lei che però non poteva perdere tempo
gettò sul cuore una colata di cemento


Il cemento quando asciuga si fa duro
ma non si chiude un sogno dietro a un muro
e anche se nel silenzio nessuno pianse
il fuoco sotto la cenere non si spense


La luna ascoltò la storia con stupore
aspettando la conclusione dell’autore
ma lei che nel cielo conosce solo stelle
non sa che senza fine, le storie son più belle



Share |


Poesia scritta il 12/07/2018 - 08:45
Da Roberto L
Letta n.218 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Wow Roberto, davvero bella, soprattutto la chiusa! Inaspettata

Lucia Frore 13/07/2018 - 21:10

--------------------------------------

Splendida!
Sono ammirata ed estasiata da questa storia che come le stelle non avrà mai fine!

Margherita Pisano 13/07/2018 - 10:25

--------------------------------------

Bella, incantevole, da leggere e rileggere...

Grazia Giuliani 12/07/2018 - 17:30

--------------------------------------

...senza parole

laisa azzurra 12/07/2018 - 10:34

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?