Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Stella Cadente...
SI L'AMMORE...
Matteo...
Il padre che sta dom...
La piovra...
Anche questa è vita!...
Canto libero...
SOGNI...
Ombre e precipizi...
matto...
Bigliettini...
Il cassetto terzo a ...
QUELLA TUA FOTO...
Vent'anni senza di t...
Per capire chi ti vu...
Ombra...
Un mondo migliore...
Di passaggio...
Dal mio balcone...
Vorrei poter ricorda...
DA SOLI NON SI...
DICEMBRE(acrostico)...
TU LUNA...
Un raggio di luna...
Mendico...
Ritratto...
La bellezza della vi...
Languidamente...
Poesia in Codice Del...
IO CREDO...
Rinunce...
Solo allora...
Il senso della giust...
Soltanto il tuo prof...
INTENSO SENTIMENTO...
Nel mio cassetto mag...
haiku ....non andò p...
La Vela...
Lo stolto pensa di a...
La slealtà non fa ri...
Se ami, lavori e ti ...
Ma giurerei...
Auschwitz 2020...
Il veglio solo...
Donna preziosa...
Tu, sole e luna...
L\'ultimo viaggio...
LO SPAZIO ATTORNO...
Lacrime di stelle...
Non perdonare, figli...
SCELTE DI VITA...
Danziamo?...
TARALLUCCI E VINO...
Luna...
ACQUAZZONE D'ESTATE...
PRINCIPESSA O ...
Solo uomini...
Dialogando presumibi...
Color di mora...
Non sento il battere...
Nuvole...
La mia regina...
Autunno in collina...
NOI...
amore proibito...
Solerte musa...
L'AMORE E' MOLTO DI ...
Di sera...
Armonia e Musica...
HAIKU N.6...
La Marescialla...
e la notte m\'appart...
FIN CHE VERRA' IL MA...
Attimo...
Briciole...
Fino all'ultimo resp...
Canto della Sinfonia...
Un desiderio, è una ...
Bacio e decollo...
MAGNIFICA CREATU...
Erba fresca...
'Stu còre è pazzo...
CHIESI SOLO DI SOGNA...
Sa pattadesa...
la lampada dimentica...
Quando ti guardi...
Ora o mai più...
Il mare è sempre tem...
Me stessa...
Stella polare...
Dall'alto la città...
Membra stanche d'amo...
Lo Scrosciar Di Piog...
PUNTO E VIRGOLA...
SPARSI FRAMMENTI...
MEMORIE D\'ACQUA...
Satisfaction...
A sera...
La Sera...
Nuovo...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



ER CANARINO MIO di Enio 2

Er canarino che ciò chiuso in gabbia
da tanto tempo, ner vede’ ‘sta scena
me da l’idea che canta pe’ la rabbia
de nun pote’ usci’ fòra e me fa pena
ar punto tale, pe’ la verità,
de oprì la gabbia e daje libbertà.


Ma quanno sto pe’ fallo penso ar fatto,
che si lo lasso libbero de anna’,
po’ casca’ ne le grinfie a quarche gatto
e allora, te saluto libbertà.
Così, riviene a galla un po’ er bònsenso:
arichiudo la gabbia e ce ripenso.


Ma, a vietaje ‘sto fatto d’eroismo,
ciovè, de fini’ in bocca a quarche gatto,
ce gioca pure un senso d’egoismo:
nun vojo resta’ solo! E ce fo un patto:
pe famme perdona’ ‘sta brutta storia
je do la canepuccia e la cicoria.



Share |


Poesia scritta il 18/07/2018 - 10:07
Da enio2 orsuni
Letta n.97 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


papà vi ringrazia tutti. purtroppo da alcuni giorni sto postando x lui. si deve operare alle cateratte perciò pazienza tornerà presto.
Sonya

enio2 orsuni 18/07/2018 - 19:32

--------------------------------------

Potresti rendergli la libertà, magari potrebbe sfuggire al gatto.
Quando ci si affeziona si diventa un pò egoisti, è comprensibile.

genoveffa frau 18/07/2018 - 19:26

--------------------------------------

Ero riuscita ad addomesticare il mio...faceva due voletti in cucina e poi tornava in gabbia...
Carinissima la poesia!

Mimmi Due 18/07/2018 - 17:45

--------------------------------------

Enio, puoi fargli assagg8are la libertà, facendolo volare per la casa.Ritorna da solo nella gabbia quando è stanco.Cweti, devi avere il coraggio di rischiare...

Teresa Peluso 18/07/2018 - 17:28

--------------------------------------

Se lo liberi magari fa na brutta fine lo stesso. Meglio lo riempi di mangiare così è più allegro e ti tiene compagnia.

Paolo Ciraolo 18/07/2018 - 16:38

--------------------------------------

Bella!!! (spero non ci sia un canarino chiuso in gabbia!?)Per me è triste vederli in gabbia

Eugenia Toschi 18/07/2018 - 14:37

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?