Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Scrivere dislessico...
PORTAMI NEL TUO MON...
Le parole che.mancan...
Quand\'è che riuscia...
A mia madre...
Di ogni cosa...
PRIMAVERA...
Svanisci...
Ics...
Lacrime di nostalgia...
Come stai...
Come volevi tu...
PREGHIERA DI UN BAMB...
Duetto verde bottigl...
DIMMI...
L’importante è esser...
Non dimenticarmi...
BAGNO A MEZZANOTTE...
ARMIAMOCI DI AU...
MAMMA...acrostico...
Haiku 3...
Impara a respirare...
LA TRAGEDIA DELLA VI...
tramonto di maggio...
Cap 4. I Delitti Del...
TU LA CHIAMAVI MAMMA...
Sei tu soltanto...
IL suonatore di seni...
Scomparsi...
Giorni amari...
Realtà Surreale...
Chi sono?...
Lontano è qui?...
Stella Regina (filas...
Bali...
SE POI ANCHE IL CIEL...
Libertà e finzione...
Addio...
Tu che vivi nell'ing...
Sto bene...
Nel segno del cancro...
Universo...
Haiku L...
C'era una volta......
Il volo del Gabbiano...
Tra cento anni…...
Febbre...
Primavera montana...
Haiku c...
ASPETTARE...UN ABI...
Ritratto...
I commensali...
La voce del silenzio...
La burba...
Portami dove sei fel...
Senza timore...
VITA DA NONNO...
Haiku 6...
Il mugnaio...
ANIMA NUDA...
...di lei con me...
Nonostante tutto...
IL CUORE DEL RE...
Manca...
Nessun verbo...
Se la passione è il ...
In immensità di sogn...
a giovanni falcone...
VORREI PARLARTI...
Due vecchie amiche...
Il volto di mia madr...
COME SPIGA...
Cresce bene il bambi...
Di te...
Solo un sorriso...
LA REGINA MORGANA...
Temo la morte come l...
Chiesetta di San Gio...
…...
MAMMA...
Cent'anni di solitud...
Sicurezze...
Il cacciatore...
fibromialgia...
Nella mia poesia, ma...
Grazie, mamma...
Ninna nanna per te M...
L' amore ha pazienza...
U mere nuste - Il ma...
Il sabato pomeriggio...
Fallimenti...
Relitto...
Le parole sono trapp...
LA MADRE...
Il pittore...
Inconsistenza...
Al Capone...
Un cuore a pezzi...
Omaggio alla mamma...
Amore senza tempo (d...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Bella distrazione

Guardo l'orizzonte
dove il cielo si nasconde
non c'è
un'altra che somiglia a te


Ieri ho perso tutto
dentro una voce
che ti chiama
a volte il tempo
non vuole muoversi


E dimmi
dove dorme il sole
e digli
che potrei tornare
prima che la sua luce
possa baciarti ancora


Elettrica nell'aria
una foglia che si è persa
disegna le tue gambe
così,
il vento mi rapisce
come un volo
tutto inizia
dalla sensazione che ho
di te


Le nuvole, un lampo e questo rumore
all'orizzonte danno un nome
a te che sei solo
una bella distrazione
scritta nei versi
del passato



Share |


Poesia scritta il 03/08/2018 - 16:33
Da Davide Manago'
Letta n.198 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


sarà anche scritta nei versi del passato
e sarà stata una bella distrazione
ma l'amore nn conosce distrazioni e la tua è una splendida poesia d'amore

laisa azzurra 04/08/2018 - 09:09

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?