Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

DOVE SCORRONO LIEVI ...
Una risposta...
ricordo che......
Il Mio Nome È Uragan...
MIO PADRE PIU' TARDI...
QUEL SETTIMO GRUPPO...
ALL' OMBRA DEGLI UL...
O tempora - Haiku...
Gius, il Testa Mura...
Gleba...
Lo Specchio...
SCRIVO PER TE...
FORUM HAIKU SITO (ve...
SCRIVERE...SCRIVERE....
Canto di libertà...
La calma di un giorn...
l'indagine...
Fragili promesse...
COLOMBIA...
La verità sull'amici...
Ci sono, anche buone...
MI MANCHI...
Il primo amore...
Battito d'ali...
Crediamo che una cos...
Luci e Ombre...
Di quale amore, di q...
Il ponte...
Canterò...
Inettitudine...
È CARNEVALE...
Anche in mezzo alla ...
Launedas...
SFIORO I CAPELLI...
Oltre il fiume...
Umore...
La nebbia e la luce...
Amare...
Nel crogiolo della v...
Buon viaggio fratell...
Tutti in sella !...
Morti inutili....
Il conte e il pappag...
Ci dev'essere vento ...
Peccato originale...
LA MADRE...
Ho visto gli abissi...
f.a.t.a. – il triton...
Neve...
PASSI NELLA NEBBIA...
Fredda e senza lacri...
DARK LADY...
La forza del mio Gig...
Nella boscosa distes...
scegliere l'amore...
AVRO' CURA DI TE...
Sul tuo cuore...
Soldato...
Rose Rosse...
L'oro bianco della v...
Come un angelo......
Amore......
La serenità...
LO SCEGLI TU...
Haiku-mania...
Canzone dei limoni...
Vuoto ricordo...
Morfeo...
IL DUBBIO...
Girandole...
..ti racconto l\'inc...
...in volo...
Rimiro Stelle...
Masai...
Profumo...
Non dormi...
E viene sera...
BUONGIORNO...
PIOVEVA...
Homo sapiens...
f.a.t.a. – materia p...
FREDDO...
TRE HAIKU...
Gli universi entrera...
L' ULTIMA SERA...
E TU PER ME...
Non voltarti...
Serenità...
Come niente...
Fiori di loto...
Padre...
Una barca...
Un Grido......
Il bluff...
Haiku l'amore nel m...
CHE MERAVIGLIA...
memoria del tempo ch...
La rosa del deserto...
Febbraio...
Ombre trasparenti...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Il profumo della pioggia

Il profumo della pioggia


Di gia e finito il fortunala, si rasserena l Aria umida e frizzante .
Libera un aroma dolce ,acre la pioggia tra la terra bagnata tra i Cespugli matidi d acqua .
Un profumo di fiori ,erbe di campo si mischia
E impregnano l aere che fatica a ritrovar calore .
Cadono lente le gocce dai pini ricurvi, portando quel sentor di resina.
Le rose dal capolino carico lasciano
scorrerle come sudor ai piè del gambo .
Nei campi le balle di fieno da troppo tempo
Alla furia del temporale son pregne di rugiada .
Al contadin le nari solleva quel sapor di paglia che ovunque su leva .
Pioggia sul mar commista alle onde ,
Triste quadro d 'inverno quando dell' estste
Il baglior più non preme .
Raffiche di vento le spazzano, disperde
Quell aroma di sale, che nei ricordi
Il piacer riaccende .
La malinconia della pioggia d 'autunno si sposa con il fuoco placa la cenere che arde
Mentre il buon fattore cuoce le sue provviste per i duri mesi .
Nell aia lo starnazzar delle oche confonde
Il ticchettio del temporale sui tetti ,
Per le vie del borgo .
Mi porta quel sapor di antico


Corrado cioci



Share |


Poesia scritta il 07/08/2018 - 08:48
Da corrado cioci
Letta n.137 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


E' un profumo inconfondibile...ti lascia un senso di magia la tua poesia. Bellissima!

Margherita Pisano 07/08/2018 - 18:41

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?