Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

DOVE SCORRONO LIEVI ...
Una risposta...
ricordo che......
Il Mio Nome È Uragan...
MIO PADRE PIU' TARDI...
QUEL SETTIMO GRUPPO...
ALL' OMBRA DEGLI UL...
O tempora - Haiku...
Gius, il Testa Mura...
Gleba...
Lo Specchio...
SCRIVO PER TE...
FORUM HAIKU SITO (ve...
SCRIVERE...SCRIVERE....
Canto di libertà...
La calma di un giorn...
l'indagine...
Fragili promesse...
COLOMBIA...
La verità sull'amici...
Ci sono, anche buone...
MI MANCHI...
Il primo amore...
Battito d'ali...
Crediamo che una cos...
Luci e Ombre...
Di quale amore, di q...
Il ponte...
Canterò...
Inettitudine...
È CARNEVALE...
Anche in mezzo alla ...
Launedas...
SFIORO I CAPELLI...
Oltre il fiume...
Umore...
La nebbia e la luce...
Amare...
Nel crogiolo della v...
Buon viaggio fratell...
Tutti in sella !...
Morti inutili....
Il conte e il pappag...
Ci dev'essere vento ...
Peccato originale...
LA MADRE...
Ho visto gli abissi...
f.a.t.a. – il triton...
Neve...
PASSI NELLA NEBBIA...
Fredda e senza lacri...
DARK LADY...
La forza del mio Gig...
Nella boscosa distes...
scegliere l'amore...
AVRO' CURA DI TE...
Sul tuo cuore...
Soldato...
Rose Rosse...
L'oro bianco della v...
Come un angelo......
Amore......
La serenità...
LO SCEGLI TU...
Haiku-mania...
Canzone dei limoni...
Vuoto ricordo...
Morfeo...
IL DUBBIO...
Girandole...
..ti racconto l\'inc...
...in volo...
Rimiro Stelle...
Masai...
Profumo...
Non dormi...
E viene sera...
BUONGIORNO...
PIOVEVA...
Homo sapiens...
f.a.t.a. – materia p...
FREDDO...
TRE HAIKU...
Gli universi entrera...
L' ULTIMA SERA...
E TU PER ME...
Non voltarti...
Serenità...
Come niente...
Fiori di loto...
Padre...
Una barca...
Un Grido......
Il bluff...
Haiku l'amore nel m...
CHE MERAVIGLIA...
memoria del tempo ch...
La rosa del deserto...
Febbraio...
Ombre trasparenti...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Un ombrellone

Mai arrendersi di fronte
agli appassionati baci d’una coppietta,
scambiati sotto un ombrellone complice in una giornata per loro
all’ombra, senza del tutto accorgersi del sole.


Eppure è sempre stato lì, cocente ed accecante,
a squagliare i miei pensieri o non pensieri.


Chissà se Marco e Cristina, nomi a caso,
avranno, giunti a sera, ripensato a quel sole infame
avendo però cotti i propri cuori e negli occhi impresso
il blu di un cielo immaginato che si è sciolto
nel riverbero accomodante delle onde
e le loro risacche.


Mi arrendo, invece io, ad un bel ciel stellato
che mi accompagna fra i sogni di giornate
al mare, anch’io, trascorse avviluppato
da baci e ripromesse.


Passano gli anni e si pronunciano le rughe
sulla pelle, poche, rimane però fresca l’immagine
dei due amanti e mi conducono nel mentre al sogno…
per non riempir di rughe l’anima.


Luciano Capaldo 08 Agosto ‘18


***Non ti arrendere mai. Di solito è l’ultima chiave del mazzo quella che apre la porta.
(Paulo Coelho)***



Share |


Poesia scritta il 08/08/2018 - 11:55
Da luciano rosario capaldo
Letta n.152 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Profondamente bella... i sogni restano a colmare quel senso di magia che non farà mai invecchiare e rigare l'anima mia!!!
Complimenti Luciano e un carissimo saluto!

Margherita Pisano 08/08/2018 - 23:04

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?