Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La vita ( Il respiro...
Rumore...
Senza possibilità di...
La sedia...
Lontano da qui...
Adesso......
Sul Tuo viso...
MARTA...
La vita e il mare...
I silenzi della nott...
Un giorno una person...
SOLO PER UN ATTIMO...
Natale...
Sole d'inverno...
Volo di uccelli...
All'ombra...
Finalmente...
Amare....
SE SOLO AVESSE UN CU...
Bella dentro...
gelida pioggia...
Persa...
A te che vaghi nell'...
bagnati di lillà...
COS' E' LA VIT...
Il pesciolino e il p...
La vita è negli occh...
Segnali...
Esordire....
Instabilità...
Haiku- l'angoscia so...
LA FEDE...
Prospettiva di un'Es...
Consapevolezza...
Sento il bisogno di ...
Prima di amare...
Un incontro per la v...
Fase di rotazione...
È Natale...
La poesia...
Il Natale che non c’...
Vita...
Vorrei amarti.......
A TE...
Il Paradiso terrestr...
HAIKU N.8...
Ricordo 'a notte...
...scappa fanciulla,...
Dicembre...
La bellezza dei prep...
Ninfea...
CASTELLI DI SAB...
Ma non ne abbiamo ab...
Stella Cadente...
SI L'AMMORE...
Il padre che sta dom...
La piovra...
Anche questa è vita!...
Canto libero...
SOGNI...
Ombre e precipizi...
matto...
Bigliettini...
Il cassetto terzo a ...
QUELLA TUA FOTO...
Vent'anni senza di t...
Per capire chi ti vu...
Ombra...
Un mondo migliore...
Di passaggio...
Dal mio balcone...
Vorrei poter ricorda...
DA SOLI NON SI...
DICEMBRE(acrostico)...
TU LUNA...
Un raggio di luna...
Mendico...
Ritratto...
La bellezza della vi...
Languidamente...
Poesia in Codice Del...
IO CREDO...
Rinunce...
Solo allora...
Il senso della giust...
Soltanto il tuo prof...
INTENSO SENTIMENTO...
Nel mio cassetto mag...
haiku ....non andò p...
La Vela...
Lo stolto pensa di a...
La slealtà non fa ri...
Se ami, lavori e ti ...
Ma giurerei...
Auschwitz 2020...
Il veglio solo...
Donna preziosa...
Tu, sole e luna...
L\'ultimo viaggio...
LO SPAZIO ATTORNO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



L’Abete

Come in quei tempi,
sulle pendici dell'Etna
sempre solitario quell'abete,
tra rovi e arbusti vari,
come se il tempo
non fosse mai passato.
A volte
quando la malinconia mi assale
vado in quelle pendici
per spogliare quel brogliaccio
dei miei ricordi
che l’abete conserva caro
fra le sue conifere.
Ricordo bene l’ultima volta,
io e Sandra
accosciati sotto gli arti dell’abete,
con un venticello assai dispettoso
che spolverava l’abete
ed io uno ad uno
toglievo fra quei capelli neri di Sandra
le conifere cadute dall’albero.
Tra un bacio e una carezza
cera una promessa,
quella di ritrovarci sempre
sotto gli arti di questo abete.
Oggi come se il tempo
non foss mai passato
chiudo il mio brogliaccio
e placo la mia malinconia.


Share |


Poesia scritta il 08/08/2018 - 17:55
Da Salvatore Rastelli
Letta n.130 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Bravo poeta

Francesco Cau 10/08/2018 - 18:03

--------------------------------------

Dolcissima, Salvatore.
La tua Sandra per sempre con te, oltre ogni confine

laisa azzurra 09/08/2018 - 08:04

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?