Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Effimera gioia...
Carlo Verdone...
Nessuno mi toglierà ...
E se per un momento ...
Preghiera a Santa Ma...
UNA SERA DI OTTOBRE...
Illusione...
EMOZIONI...
Canal Grande...
LO STUPIDO...
L'ORA DELL'AMORE...
FERVORE LATENTE...
Biondo Corsaro...
Cielo senza stelle...
Architetto...
E' inutile chiedere ...
Stò come una piuma a...
LA GAZZA LADRA IN CU...
La sensibilità è una...
Volerò...
lei scoprì le spalle...
La maschera di Hallo...
16 Ottobre 1943...
Di notte...
L'inciso e i lillà...
Natale a Auschwitz...
Il sole è un grande ...
Dici…...
TEMPO...
I SOGNI CHE NON HO F...
Passa il tempo...
SILENZIO...
Vuoto esistenziale...
Il “ primo amore “...
TrAsPaReNzE...
Verso la nuova luce...
Giochi tecnologici...
IL VERO AMORE CRESCE...
Lo sportello dell'in...
Voglio sentire...
BRICIOLA...
IL RUMORE DEL ...
DONNA...
I ricordi fioriscono...
CENERENTOLA LA NOTTE...
Questa gioia nuova...
Chiarezza...
Intrighi...
L'eco del passato...
Scie tra questi fogl...
LA TRISTEZZA HA I TU...
Il mare in autunno...
Notturno Toscana...
Ho rinchiuso il poet...
SE L'AMORE NON E' UN...
Sovente è al crepusc...
La lampada d'oro...
Albert Einstein....
Quante ombre......
Ti amo...
Addio...
Foglie d’autunno...
Me so montato 'a tes...
L'impalpabile...
Attimo d'amore...
L'albero della vita...
Il Milite ignoto...
PRANZO INDIMENTI...
Amore silenzioso...
Haiku...
Chiedendo alla notte...
Incontrare te, è sta...
La bellezza delle do...
Cara mamma...
L'ETERNA LOTTA DELL'...
CARPE DIEM...
Nel Sole Ho Camminat...
25 miglia nautiche...
se chiudo gli occhi...
Tamara...
L’ESTASI E IL RIFIUT...
LA MIA MENTE NEI RIC...
Per Satana (con disp...
L'intento...
UNA BELLEZZA MATURAT...
Che i ricordi non si...
La ragazza madre...
I sogni non sono mai...
Un sogno vero...
All'amore per la pot...
Taglio e ricucio...
Fuori stagione...
-Haiku- è andata via...
Poi arrivi tu...
Gocce di vita...
Armiamoci ed entriam...
Senza passato...
L’Artista...
FUORI CATALOGO...
Ottobre...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Fiordifragola

Scorrono nella mente
immagini sbiadite
di lunghe estati
ormai dimenticate.


Dolce era quel tempo
lento e spensierato,
di sabbia addosso
e giochi a non finire,
di pelle ambrata
baciata dalla luna.


Com’è lontana, adesso,
quella spensieratezza,
quella certezza
che tutto fosse bello
come l’abbraccio di mia madre
o gli occhi azzurri e buoni
di mio padre.


Giorni perduti,
sereni,
che sapevano di favola...


Si sono sciolti al sole
come un ghiacciolo rosa
gusto fragola.



Share |


Poesia scritta il 08/08/2018 - 18:08
Da Mimmi Due
Letta n.127 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Quel tempo è ormai passato, ma i ricordi non si scioglieranno mai... molte tenera.
E grazie per la visita... un caro saluto, Mimmi, ciao

Marina Assanti 17/08/2018 - 16:44

--------------------------------------

Dolce e malinconica, giochi col tempo come se non scorresse, come se potessi allungare la mano ed afferrare, a tuo piacimento, il momento di cui hai bisogno. La chiusa all'apparenza triste, a mio parere contiene la speranza, perché quei giorni non sono davvero perduti, sono ancora tutti lì finché tu canti di loro. Bravissima

Roberto L 10/08/2018 - 11:43

--------------------------------------

Ciao Franca, Laisa e Francesco, ho letto e riletto i vostri bellissimi commenti e vi ringrazio di cuore!

Mimmi Due 09/08/2018 - 12:45

--------------------------------------

Da questi bellissimi versi si capisce benissimo il rimpianto dei tempi andati, quando il calore della famiglia ed il rispetto degli amici erano dei valori da custodire e difendere. Tutto ciò in confronto ai giorni nostri genera una struggente malinconia che la bravissima Poetessa ha saputo tradurre in poesia. Molto piaciuta ed apprezzata, ciao

Francesco Scolaro 09/08/2018 - 09:13

--------------------------------------

Le tue, sono sempre dolci malinconie. Baudelaire: la malinconia, sempre inseparabile dal sentimento del bello. Complimenti Mimmi

laisa azzurra 09/08/2018 - 08:03

--------------------------------------

Una poesia carica di nostalgia, come piace a me, e di cose buone, come l'abbraccio della mamma e gli occhi buoni di papà.E per meglio ricordare le cose buone ecco il ghiacciolo rosa, gusto fragola, un modo di dire che mi sarebbe piaciuto anche come titolo: Ghiacciolo rosa gusto fragola. Brava davvero...come sempre.

Franca M. 08/08/2018 - 20:10

--------------------------------------

Una poesia carica di nostalgia, come piace a me, e di cose buone, come l'abbraccio della mamma e gli occhi buoni di papà.E per meglio ricordare le cose buone ecco il ghiacciolo rosa, gusto fragola, un modo di dire che mi sarebbe piaciuto anche come titolo: Ghiacciolo rosa gusto fragola. Brava davvero...come sempre.

Franca M. 08/08/2018 - 20:10

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?