Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Insonnia...
Cattiveria...
Ubriachiamoci, uomin...
Amnèsia...
I sorrisi del cielo...
HAIKU N. 10...
L'equivoco...
Chi è veramente ricc...
Il lato oscuro della...
DEAMICISIANA SECONDA...
Cara estate sognante...
Finche'il mondo esis...
VIVERE...
Isabel...
Parlar d'amore...
QUELLA FACCIA OSCURA...
Forse è solo fortuna...
Un giorno prenderemo...
La casa rosa...
Lontano da questa st...
Maremma...
Notte taciturna...
Che strana la vita: ...
L\'ultima...
Inopportuna...
Con te...
Peso specifico...
ad Anjia P. Ettorova...
Felicità...
...difficile...
Una Guancia...
Haiku...
Io l'anima, io il co...
I migliori possono e...
Crociata culturale (...
Ti ricordi luna?...
Il campanaccio...
Haiku T...
Caterina...
DEAMICISIANA PRIMA :...
I magnifici sette...
Notte bianca a San F...
Fragili...
HAIKU n...
Se il mio vivere......
È necessario riparar...
Inquieto pensiero...
il bisogno di te...
Piombo...
DELIRIO.......
Il Tempo Sottrae...
Vita ordinaria...
MALINCONIA...
Eppure la palla di v...
Una bimba mora deve ...
Da una gentilezza, p...
C'è sempre un vento...
La verità, quando vu...
Episodio...
Alcune volte nella n...
unto di femminicidi...
Il mio senso vive so...
Proposte particolari...
Donna Fugata...
IL GRUPPO BASE...
L'amore per la Natur...
Il sole cieco...
e poi, e poi ancora...
Il pane...
VIVERE NEL VUOTO...
L’aprimitilli...
Passione di fuoco....
CONVINZIONI...
La stella cadente...
Dove il tempo...
PELLEGRINAGGIO A MON...
L'astronauta e la Lu...
POTEVO IO ESSERE RE...
IL PRIMO AMORE...
Natura...
Sono vecchio...
mondo pazzoide...
VITA SCAPIGLIATA...
Nel bagliore di una ...
CLANDESTINO...
Un figlio ti cambia ...
Enzo Jannacci...
Un'estate al sud...
Vanno gli innamorati...
Notti di luna...
Parentesi...
Il pensiero...
Gocce in cielo...
Quel sussurro...
ATTIMI MINUSCOLI UNI...
Casa rude...
Simulacro ingannator...
IL SOGNO DI GREAT SW...
Il mio analista è in...
Io vivrò per te...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Fiordifragola

Scorrono nella mente
immagini sbiadite
di lunghe estati
ormai dimenticate.


Dolce era quel tempo
lento e spensierato,
di sabbia addosso
e giochi a non finire,
di pelle ambrata
baciata dalla luna.


Com’è lontana, adesso,
quella spensieratezza,
quella certezza
che tutto fosse bello
come l’abbraccio di mia madre
o gli occhi azzurri e buoni
di mio padre.


Giorni perduti,
sereni,
che sapevano di favola...


Si sono sciolti al sole
come un ghiacciolo rosa
gusto fragola.



Share |


Poesia scritta il 08/08/2018 - 18:08
Da Mimmi Due
Letta n.310 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Quel tempo è ormai passato, ma i ricordi non si scioglieranno mai... molte tenera.
E grazie per la visita... un caro saluto, Mimmi, ciao

Marina Assanti 17/08/2018 - 16:44

--------------------------------------

Dolce e malinconica, giochi col tempo come se non scorresse, come se potessi allungare la mano ed afferrare, a tuo piacimento, il momento di cui hai bisogno. La chiusa all'apparenza triste, a mio parere contiene la speranza, perché quei giorni non sono davvero perduti, sono ancora tutti lì finché tu canti di loro. Bravissima

Roberto L 10/08/2018 - 11:43

--------------------------------------

Ciao Franca, Laisa e Francesco, ho letto e riletto i vostri bellissimi commenti e vi ringrazio di cuore!

Mimmi Due 09/08/2018 - 12:45

--------------------------------------

Da questi bellissimi versi si capisce benissimo il rimpianto dei tempi andati, quando il calore della famiglia ed il rispetto degli amici erano dei valori da custodire e difendere. Tutto ciò in confronto ai giorni nostri genera una struggente malinconia che la bravissima Poetessa ha saputo tradurre in poesia. Molto piaciuta ed apprezzata, ciao

Francesco Scolaro 09/08/2018 - 09:13

--------------------------------------

Le tue, sono sempre dolci malinconie. Baudelaire: la malinconia, sempre inseparabile dal sentimento del bello. Complimenti Mimmi

laisa azzurra 09/08/2018 - 08:03

--------------------------------------

Una poesia carica di nostalgia, come piace a me, e di cose buone, come l'abbraccio della mamma e gli occhi buoni di papà.E per meglio ricordare le cose buone ecco il ghiacciolo rosa, gusto fragola, un modo di dire che mi sarebbe piaciuto anche come titolo: Ghiacciolo rosa gusto fragola. Brava davvero...come sempre.

Franca M. 08/08/2018 - 20:10

--------------------------------------

Una poesia carica di nostalgia, come piace a me, e di cose buone, come l'abbraccio della mamma e gli occhi buoni di papà.E per meglio ricordare le cose buone ecco il ghiacciolo rosa, gusto fragola, un modo di dire che mi sarebbe piaciuto anche come titolo: Ghiacciolo rosa gusto fragola. Brava davvero...come sempre.

Franca M. 08/08/2018 - 20:10

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?