Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Prospettiva di un'Es...
Consapevolezza...
MINO'...
Sento il bisogno di ...
Prima di amare...
Un incontro per la v...
Fase di rotazione...
È Natale...
La poesia...
Il Natale che non c’...
Vita...
Vorrei amarti.......
A TE...
Il Paradiso terrestr...
HAIKU N.8...
Ricordo 'a notte...
...scappa fanciulla,...
Dicembre...
La bellezza dei prep...
Ninfea...
CASTELLI DI SAB...
Stella Cadente...
SI L'AMMORE...
Il padre che sta dom...
La piovra...
Anche questa è vita!...
Canto libero...
SOGNI...
Ombre e precipizi...
matto...
Bigliettini...
Il cassetto terzo a ...
QUELLA TUA FOTO...
Vent'anni senza di t...
Per capire chi ti vu...
Ombra...
Un mondo migliore...
Di passaggio...
Dal mio balcone...
Vorrei poter ricorda...
DA SOLI NON SI...
DICEMBRE(acrostico)...
TU LUNA...
Un raggio di luna...
Mendico...
Ritratto...
La bellezza della vi...
Languidamente...
Poesia in Codice Del...
IO CREDO...
Rinunce...
Solo allora...
Il senso della giust...
Soltanto il tuo prof...
INTENSO SENTIMENTO...
Nel mio cassetto mag...
haiku ....non andò p...
La Vela...
Lo stolto pensa di a...
La slealtà non fa ri...
Se ami, lavori e ti ...
Ma giurerei...
Auschwitz 2020...
Il veglio solo...
Donna preziosa...
Tu, sole e luna...
L\'ultimo viaggio...
LO SPAZIO ATTORNO...
Lacrime di stelle...
Non perdonare, figli...
SCELTE DI VITA...
Danziamo?...
TARALLUCCI E VINO...
Luna...
ACQUAZZONE D'ESTATE...
PRINCIPESSA O ...
Solo uomini...
Dialogando presumibi...
Color di mora...
Non sento il battere...
Nuvole...
La mia regina...
Autunno in collina...
NOI...
amore proibito...
Solerte musa...
L'AMORE E' MOLTO DI ...
Di sera...
Armonia e Musica...
HAIKU N.6...
La Marescialla...
e la notte m\'appart...
FIN CHE VERRA' IL MA...
Attimo...
Briciole...
Fino all'ultimo resp...
Canto della Sinfonia...
Un desiderio, è una ...
Bacio e decollo...
MAGNIFICA CREATU...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Fiordifragola

Scorrono nella mente
immagini sbiadite
di lunghe estati
ormai dimenticate.


Dolce era quel tempo
lento e spensierato,
di sabbia addosso
e giochi a non finire,
di pelle ambrata
baciata dalla luna.


Com’è lontana, adesso,
quella spensieratezza,
quella certezza
che tutto fosse bello
come l’abbraccio di mia madre
o gli occhi azzurri e buoni
di mio padre.


Giorni perduti,
sereni,
che sapevano di favola...


Si sono sciolti al sole
come un ghiacciolo rosa
gusto fragola.



Share |


Poesia scritta il 08/08/2018 - 18:08
Da Mimmi Due
Letta n.169 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Quel tempo è ormai passato, ma i ricordi non si scioglieranno mai... molte tenera.
E grazie per la visita... un caro saluto, Mimmi, ciao

Marina Assanti 17/08/2018 - 16:44

--------------------------------------

Dolce e malinconica, giochi col tempo come se non scorresse, come se potessi allungare la mano ed afferrare, a tuo piacimento, il momento di cui hai bisogno. La chiusa all'apparenza triste, a mio parere contiene la speranza, perché quei giorni non sono davvero perduti, sono ancora tutti lì finché tu canti di loro. Bravissima

Roberto L 10/08/2018 - 11:43

--------------------------------------

Ciao Franca, Laisa e Francesco, ho letto e riletto i vostri bellissimi commenti e vi ringrazio di cuore!

Mimmi Due 09/08/2018 - 12:45

--------------------------------------

Da questi bellissimi versi si capisce benissimo il rimpianto dei tempi andati, quando il calore della famiglia ed il rispetto degli amici erano dei valori da custodire e difendere. Tutto ciò in confronto ai giorni nostri genera una struggente malinconia che la bravissima Poetessa ha saputo tradurre in poesia. Molto piaciuta ed apprezzata, ciao

Francesco Scolaro 09/08/2018 - 09:13

--------------------------------------

Le tue, sono sempre dolci malinconie. Baudelaire: la malinconia, sempre inseparabile dal sentimento del bello. Complimenti Mimmi

laisa azzurra 09/08/2018 - 08:03

--------------------------------------

Una poesia carica di nostalgia, come piace a me, e di cose buone, come l'abbraccio della mamma e gli occhi buoni di papà.E per meglio ricordare le cose buone ecco il ghiacciolo rosa, gusto fragola, un modo di dire che mi sarebbe piaciuto anche come titolo: Ghiacciolo rosa gusto fragola. Brava davvero...come sempre.

Franca M. 08/08/2018 - 20:10

--------------------------------------

Una poesia carica di nostalgia, come piace a me, e di cose buone, come l'abbraccio della mamma e gli occhi buoni di papà.E per meglio ricordare le cose buone ecco il ghiacciolo rosa, gusto fragola, un modo di dire che mi sarebbe piaciuto anche come titolo: Ghiacciolo rosa gusto fragola. Brava davvero...come sempre.

Franca M. 08/08/2018 - 20:10

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?