Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La maledizione dell’...
L'ULTIMO DONO...
Cechin...
IL CANCRO È UN CLAND...
Antoine e il Piccolo...
Ragazza col turbante...
Mille...
Il buon pirata...
Il Ritratto Di Doria...
HAIKU DEDICATO...
SUDORI ROVENTI...
IL PRESAGIO...
La mia storia- Dicem...
Amore che torni...
Banditi...
Toro nero ebano...
Sulle note dei poeti...
LE DONNE E IL ...
D\'amaranto colore...
A capo chino...
ORRORE...
Millennials...
Liberi di volare...
La tua voce...
Prigionieri...
Forse...
ODE AI MIEI RICCI...
Posso?...
Imbalsamato giorno...
Occhi belli (Sindro...
TEMPESTA...
Imparerò...
IL SAPORE DELLA FELI...
Canto della voce del...
La felicità ? La fel...
Fiore di cardo...
Baciala. Sempre. An...
Allora navigo...
AMAMI SENZA RITEGNO...
Veleno...
Potessi o dovessi......
Così vicini, così lo...
Ombre e silenzi...
Corridoi di lacrime ...
quell'ultimo addio...
Consapevolezza dell'...
E veglio su di te...
La sottoveste rossa...
Stazione...
Anche il nero può di...
La vita è gioia...
haiku - caramelle...
Dare il meglio di se...
Artisti in convento...
L' UOMO NERO NON ...
SQUARCIO...
Il tuo silenzio...
NON DEVO PIÙ NASCOND...
Non sarai mai sola...
Tu puoi...
Da Argada a Runcatin...
Il mulino...
Occhi negli occhi...
Tutto il bello che c...
La ballata di Rocky ...
Vorrei poterti dire....
Colori miei disegnat...
Passato....
OLTRE IL RESPIRO...
Volcano...
Un qualche fiore...
Ricatto...
Partita persa...
QUANDO VORRAI, SOLO ...
Tramonto...
Se volesse il cielo...
HAIKU N.16...
La Sera...
Impermeabile...
Fabrizio De Andrè...
DOV' E' LA FEL...
OGNI VOLTA...
sedotto ed increspat...
La scintilla e la ce...
Guarda lontano...
IL ROSPO...
SUBLIME...
Liscio Gassato e Fer...
Mi perdoni Padre per...
Quando ti accorgi ch...
Un Pesce...
LIBERTA'...
Ad occhi chiusi...
Si tenta sempre di s...
Il fuggitivo...
C'è cosa è l'autismo...
LE PAURE DEL PASSATO...
ecce homo...
IL VOLO DEL GHEPPIO...
Le storie diventano ...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Prendimi l'anima

"Desiderarsi e amarsi, aversi spiritualmente e fisicamente sino all'apoteosi, sino a raggiungere le sponde dell'anima lasciando che i dubbi con le loro ombre si dileguino nell'aria..."


-----


Come un fiore vorrei sfogliarti
senza eccesso, lentamente spogliarti
rapire il tuo corpo sfiorandoti le dita
baciarti il collo, le labbra, la vita.


Il gradito odor della tua pelle
sublimi e prorompenti le tue mammelle
sentir nel profondo il sentimento che nasce
mentre la voglia prepotente cresce
alimentata dalla brezza
della tua impudica, immutata
immorale bellezza.


Guardarti ammaliato mia chimera
appagarmi di te da mattino a sera
con le mie mani che ti stringono a me
la bocca tua carnosa s'impossessa di me
dar spazio insieme ai piu' ardenti pensieri
dar sfogo ai reconditi desideri.


Prendimi l'anima e la mente
in te voglio fondermi dolcemente
coi corpi che bruciano di passione
abbandonarmi con te alla forte emozione.


Entrarti dentro per esplorarti
prenderci e perderci, darmi e darti
svuotarmi in te con intensità ed eccesso
darti tutto di me, amore e sesso.


Prendimi l'anima e la mente
in te voglio fondermi dolcemente
coi corpi che bruciano di passione
abbandonarmi con te alla forte emozione.


Come bambini, dopo l'amore
appagate le voglie, coccolarci per ore...



( https://youtu.be/cV2BqsgpdQ8 )



Share |


Poesia scritta il 17/08/2018 - 12:20
Da Vincenzo Cassano
Letta n.149 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Il desiderio e la passione avvolti da suggestivi ed intensi versi! Bellissima la premessa!

Ilaria Romiti 17/08/2018 - 16:56

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?