Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ragazza col turbante...
Mille...
Il buon pirata...
Il Ritratto Di Doria...
HAIKU DEDICATO...
SUDORI ROVENTI...
IL PRESAGIO...
La mia storia- Dicem...
Amore che torni...
Banditi...
Toro nero ebano...
Sulle note dei poeti...
LE DONNE E IL ...
D\'amaranto colore...
A capo chino...
ORRORE...
Millennials...
Liberi di volare...
La tua voce...
Prigionieri...
Forse...
ODE AI MIEI RICCI...
Posso?...
Imbalsamato giorno...
Occhi belli (Sindro...
TEMPESTA...
Imparerò...
IL SAPORE DELLA FELI...
Canto della voce del...
La felicità ? La fel...
Fiore di cardo...
Baciala. Sempre. An...
Allora navigo...
AMAMI SENZA RITEGNO...
Veleno...
Potessi o dovessi......
Così vicini, così lo...
Ombre e silenzi...
Corridoi di lacrime ...
quell'ultimo addio...
Consapevolezza dell'...
E veglio su di te...
La sottoveste rossa...
Stazione...
Anche il nero può di...
La vita è gioia...
haiku - caramelle...
Dare il meglio di se...
Artisti in convento...
L' UOMO NERO NON ...
SQUARCIO...
Il tuo silenzio...
NON DEVO PIÙ NASCOND...
Non sarai mai sola...
Tu puoi...
Da Argada a Runcatin...
Il mulino...
Occhi negli occhi...
Tutto il bello che c...
La ballata di Rocky ...
Vorrei poterti dire....
Colori miei disegnat...
Passato....
OLTRE IL RESPIRO...
Volcano...
Un qualche fiore...
Ricatto...
Partita persa...
QUANDO VORRAI, SOLO ...
Tramonto...
Se volesse il cielo...
HAIKU N.16...
La Sera...
Impermeabile...
Fabrizio De Andrè...
DOV' E' LA FEL...
OGNI VOLTA...
sedotto ed increspat...
La scintilla e la ce...
Guarda lontano...
IL ROSPO...
SUBLIME...
Liscio Gassato e Fer...
Mi perdoni Padre per...
Quando ti accorgi ch...
Un Pesce...
LIBERTA'...
Ad occhi chiusi...
Si tenta sempre di s...
Il fuggitivo...
C'è cosa è l'autismo...
LE PAURE DEL PASSATO...
ecce homo...
IL VOLO DEL GHEPPIO...
Le storie diventano ...
La felicità, luci e ...
Nel silenzio del cie...
Un minuto...
Difetti inutili: c'è...
Uomo rigettato...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

AMICI VERI

Sono quelli gli amici veri
Quelli sempre franchi, sempre sinceri
Anche se a volte ci fanno male
Quel loro modo spesso brutale…


Non sentirti frustrato
Nemmeno per un attimo ingannato
Loro hanno milioni di pensieri
E si prendono carico anche dei tuoi
Sono persone speciali, loro sono veri guerrieri…
Di quel tuo cuore che senti scoppiare, sono loro gli artificieri…
Hanno sempre il perdono, sono pochi lo so, ma sono tra noi…


Non hanno maschere
Ti sanno sempre capire
Perche’ capire
vuol dire
Saper vivere
Quel dolore davvero


Quando il buio in te scende
Quando dal male ti senti trafitto
L’ amico vero ti comprende…
Mai la tua vita ne per denaro ne per potere, vende
Sara’ nella notte, luce dei tuoi occhi, mai sarai sconfitto…


Luce del nostro cuore
Non vivono loro di luce riflessa…
Mai ti sentirai abbandonato
Sempre sarai accettato e mai rifiutato…
Non sarai per questo mondo il solito errore…


Fra le persone l’ orrore
Sei solo fumo
Si fumo nei loro occhi
Per l’ indifferenza degli altri sei solo una minaccia
Non hanno anima ne faccia…



Ma non avere paura
Gli amici veri invece
Come gli angeli lassu’ nel cielo
Aprono le ali e volano da te…


Sono cerebrale corteccia
E ti stringono forte forte tra le loro braccia…
Ti faranno vedrai da chioccia
E sarai, anche se adesso fragile, di nuovo roccia…



Share |


Poesia scritta il 17/08/2018 - 23:53
Da Alessandro Faccini
Letta n.135 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


L'amico vero è sempre lì a tenderti la mano...raro è vero ma la sua presenza è un dono dal cielo! Stupenda!

Margherita Pisano 19/08/2018 - 10:52

--------------------------------------

Intensa e meravigliosa dedica all'amicizia, quella vera e indistruttibile che comunque esiste e fortifica il cuore! Un saluto

Ilaria Romiti 18/08/2018 - 08:30

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?