Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La ragazza che diven...
AMORE MIO...
DOVE NASCE L’ALBA...
L'inconscio, follia,...
Chi è il malvagio?...
Haiku...
La notte dell'uomo...
Senryu nr. 4...
omaggio a san Paolo ...
La carne è fragile...
Verde...
Legami...
Incipit d\'amore...
Haiku'...
IL NOSTRO PARA...
Vita...
L'impulso...
FILASTROCCA IMPROVVI...
MI PIACI...
Nonna sorridi...
È sera...
L’intero...
PER QUESTO AMORE AMA...
La venditrice d'amor...
Un angelo possiede u...
Le stagioni...
Più avari siamo di m...
SUSSULTI D'AMORE...
Canzone popolare...
Ma che cavolo !...
e non mi sento più s...
Così...
RICORDO UN BAMBINO...
il merlo canterino...
Bellissimo sarà vede...
PARVENZE...
Nel raggio di un sol...
GIALLO...
Una persona che ama ...
haiku - nonostante...
LA SECONDA GIOVINEZZ...
Giugno 2015...
Il gioco a scacchi...
NEL BOSCO...
E' qui la festa?...
PIUMA NEL VENTO...
tempesta...
Solitudine...
IL DUCA ED ISABELLA...
respiro...
sentinella...
L'urlo del silenzio...
BORGO ANTICO...
Il leone e il topo d...
Haiku P...
Si vive per morire...
La notte...
Il castello...
Crepuscolo di giardi...
Due nuvole...
Partire...
Pescatore...
La ritmica del cuore...
Haiku- cip cip.........
È così...
Tutto ha l'anima ,se...
Ciò che è antico non...
Suoni dimenticati...
ANGELO MIO...
Vaneggiare...
Un pò mia madre...
Pace in terra...
Poesia in “Codice Al...
Leziosa beatitudine...
NEI TUOI OCCHI...
Lettera ad un figlio...
SONO COSÌ...
L’intensità Di Un Ab...
Al confine dell'anim...
Prostituta d\\\'alto...
Vivere...
TAPPETO DI FOGLIE...
Ispirazione...
Incompiuto...
Novembre...
Un giorno......
Elogio alla depressi...
GRANDE AMORE...
VERONIKA...
A volte, la perfezio...
ed è rame dai rami...
QUANDO LA VITA VALE ...
Il tempo passa...
La follia...
Cinema...
Alice in Wonderland...
Oggi godiamoci ciò c...
L'amore è quell'ener...
Solo un artigiano...
L'IDENTITÀ...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Funerale di Stato

Oggi si preparano
tante bare in fila
di fronte all'altare
tutti li a vedere l'aria di preghiera
dove ancora qualcuno spera.
Tanti morti innocenti
ci saranno tutti i parenti.
Anche Mirko e ritrovato
sotto il ponte collassato
e nello scrivere mi sono fermato
ma non di distratto.
Ognuno nelle tombe sue
e sono quarantadue.
Ci saranno i capi del governo
per coprire questo scempio
dando a tutti il buon esempio.
Non ci sarà però ragione
se li qualcuno di dolore lì ci muore.
Con vescovi e prelati
saranno li mortificati
proclamandoli beati,
ma non giustificati e santi.
Madri che hanno perso i figli
mogli e mariti che non vedranno
più… e viceversa, per
quel ponte che più non attraversa,
perché sotto c'è chi ci resta.
Ora tutti mesti a testa bassa
per vedere il corteo che passa,
con un requiem per colui
che tace non potendoci
dare pace,
mentre Dio guarda e tace
nel vedere in cielo
queste face nuove
vittime da Genova... inattese
noi preghiamo per le messe .


Share |


Poesia scritta il 18/08/2018 - 22:39
Da Francesco Cau
Letta n.95 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Grazie tante per questa sentita poesia. Un carissimo saluto

MARIA ANGELA CAROSIA 25/08/2018 - 15:13

--------------------------------------

Una preghiera per tutti ,sperando che non si ripetano questi eccidi è

Teresa Peluso 20/08/2018 - 18:05

--------------------------------------

un disastro che fa riflettere sulla nostra bella italia

gcr poeta lupo dell'amiata 20/08/2018 - 01:05

--------------------------------------

Un omaggio in rima...per chi è volato dal ponte al cielo! Non so dirti altro, solo silenzio e dolore!

Margherita Pisano 19/08/2018 - 23:46

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?