Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Vorrei incontrarti...
Forum...
Mi piange il cuore.....
La sede...
A scuola, nel 1968...
Giorni Difficili...
Al vento non c'è al...
AUTUNNO (doppio acro...
Il bacio di una stel...
Mi chiedo se non ci ...
PRIMA O POI...
Come una sigaretta...
Immenso mare...
Più piacevole del mi...
IL VASO MING...
Resta qui con me- i...
Enrico e mio padre...
Ognuno di noi possie...
Qui è più facile tro...
L'anima vola...
GIOVANE POETA...
Eterna tristezza...
Amare....
Adriano...
IN QUEI SPAZI VUOTI...
Angeli guardano dall...
Predatori di anime...
La pace dentro...
Pierangelo...
D’emblèe...
Delle volte conviene...
I TUOI BACI...
Natura autodistrutti...
Impronte d’estate...
Selvaggia...
Emozione...
La colazione...
Il respiro dell'autu...
Il Mare Fantasma...
Cosa Eravamo...
ADDIO...
Un ricordo lontano...
Curioso Settembre...
IMMENSE EMOZIONI...
Che bella cosa la sp...
Arguzie...
BELLEZZA...
Nel fluir dei pensie...
IL SENSO DELLE...
Poeta...
Ti ho cercato...
Gelo Maligno...
Troverai un cielo li...
Il ponte...
Sei un mistero...
Iron883...
Il passato...
IL MONDO RACCONTA Un...
Eppure sembra sempli...
Nato in Settembre...
DUE RAGAZZI...
L’imbecille di turno...
Nonna stand by me...
Sarò solo io a scegl...
In alcuni momenti è ...
Ingrata inettitudine...
Quante volte sono st...
Ulisse...
Brezza...
Sensazioni...
Bruma...
Angoscia...
Così è la vita...
Peccatore...
IMMENSITA'...
mattina presto...
Progetti...
splendore...
Settembre...
L' ANIMA OZIOSA...
spicchi...
Margherita...
UN ATTIMO E FU AMORE...
OASI...
E non esiste espansi...
La fune....
Il sole splende, sol...
Teniamoci stretti...
Addio...
Lupo...
A furia di fare i fu...
Febbre...
A TE...
Sasso e prato...
Immenso mare...
Quando guardo l'oriz...
Poesia......
Tre corse in tram...
Un tanto ingenuo e t...
Sul lungomare della ...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



DOV'ERI?

Mentre affrontavo
i pensieri e la vita,
lontano da te,
lontano da tutti,
dov’eri?


Avrei voluto mostrarti
la strada che costruivo
e ho sperato in una
carezza, in un sorriso.
Ma tu…dov’eri?


Se avessi sentito
lo stesso dolore, forse
avresti pianto con me,
regalandomi almeno una
briciola del tuo tempo.


Mi dicevi: “Hai fatto
una scelta”. E’ così,
ma credimi quella
briciola avrebbe
sfamato il mio cuore.


E invece…dov’eri?



Paola Salzano



Share |


Poesia scritta il 20/08/2018 - 11:18
Da PAOLA SALZANO
Letta n.134 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Non tutto si può spiegare nella vita e non sta a noi farlo.
Leggere le vostre parole, è stato come ricevere una carezza...
Grazie mille a tutti, un abbraccio

PAOLA SALZANO 22/08/2018 - 09:23

--------------------------------------

Bellissima e struggente poesia.

Antonio Girardi 21/08/2018 - 14:04

--------------------------------------

Buongiorno Paola...
Una poesia, una domanda intensa, dolorosa, intima...non ho parole da dirti solo che mi hai profondamente emozionato...Stupenda!!!
Un abbraccio e buon martedì!

Margherita Pisano 21/08/2018 - 08:43

--------------------------------------

Sentita mia, intimamente mi sono ritrovata in ogni tuo verso...quante volte sarebbe bastata solo una parola o una carezza per non sprofondare nel dolore più assoluto... quello dell'anima.Bellissima

Anna Rossi 21/08/2018 - 04:22

--------------------------------------

malinconica ma stupenda

gcr poeta lupo dell'amiata 21/08/2018 - 00:49

--------------------------------------

...una domanda, un grido...
una mancanza, un'assenza mai superata perché mai compresa...
basterebbe poco ma per alcuni forse il poco è tanto...o forse è solo una diversa sensibilità...
non so Paola
ma la tua poesia è molto bella e intima...
buonanotte e un abbraccio forte

Grazia Giuliani 20/08/2018 - 23:41

--------------------------------------

mi chiedo
a volte, se siamo noi davvero ad avere una mente complessa, a richiedere quelle attenzione che per noi sarebbero così semplici, pane quotidiano, ma per altri montagne insormontabili. mi chiedo se davvero noi, al posto loro (chiunque essi siano), ci saremmo mai comportati allo stesso modo, oppure se involontariamente, abbiamo anche noi fatto gli stessi errori...
ma spesso è l'orgoglio che non permette di guardare oltre
e quella carezza, Paola cara, magari avrebbe voluto dartela e dirti: coraggio, sono orgoglioso/a di te
stupenda, introspettiva, profonda


laisa azzurra 20/08/2018 - 19:22

--------------------------------------

PAOLA...Questa domanda l'ho fatta molte volte. L'ho fatta guardando i volti dei bambini martoriati da esecuzioni malvage. L'ho fatta vedendo i corpi mutilati costretti ad una infermità permanente. Ma tu dov'eri quel giorno a Genova...l'ho chiesto ogni volta senza avere risposta. Nessuno sa dirmi perche tu non c'eri...un Dio che dimentica i suoi figli e vuole diffondere "la fede." La chiesa oggi fa fatica a radunare il suo gregge!!!

mirella narducci 20/08/2018 - 19:17

--------------------------------------

Bellissima,anche se malinconica. La forza di lottare anche se da soli, anche quando non abbiamo vicino chi vorremmo. I miei complimenti

Marianna Santini 20/08/2018 - 18:29

--------------------------------------

Spesso la vita ci inganna negli affetti ..spesso chiediamo a qualcuno dove fosse, perché non ci abbia aiutato a crescere con serenità...
Ma la risposta non esiste.

Teresa Peluso 20/08/2018 - 17:00

--------------------------------------

Bella e struggente poesia, in versi pregevoli. Complimenti vivissimi Paola.

Paolo Ciraolo 20/08/2018 - 15:35

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?