Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Stella Cadente...
SI L'AMMORE...
Il padre che sta dom...
La piovra...
Anche questa è vita!...
Canto libero...
SOGNI...
Ombre e precipizi...
matto...
Bigliettini...
Il cassetto terzo a ...
QUELLA TUA FOTO...
Vent'anni senza di t...
Per capire chi ti vu...
Ombra...
Un mondo migliore...
Di passaggio...
Dal mio balcone...
Vorrei poter ricorda...
DA SOLI NON SI...
DICEMBRE(acrostico)...
TU LUNA...
Un raggio di luna...
Mendico...
Ritratto...
La bellezza della vi...
Languidamente...
Poesia in Codice Del...
IO CREDO...
Rinunce...
Solo allora...
Il senso della giust...
Soltanto il tuo prof...
INTENSO SENTIMENTO...
Nel mio cassetto mag...
haiku ....non andò p...
La Vela...
Lo stolto pensa di a...
La slealtà non fa ri...
Se ami, lavori e ti ...
Ma giurerei...
Auschwitz 2020...
Il veglio solo...
Donna preziosa...
Tu, sole e luna...
L\'ultimo viaggio...
LO SPAZIO ATTORNO...
Lacrime di stelle...
Non perdonare, figli...
SCELTE DI VITA...
Danziamo?...
TARALLUCCI E VINO...
Luna...
ACQUAZZONE D'ESTATE...
PRINCIPESSA O ...
Solo uomini...
Dialogando presumibi...
Color di mora...
Non sento il battere...
Nuvole...
La mia regina...
Autunno in collina...
NOI...
amore proibito...
Solerte musa...
L'AMORE E' MOLTO DI ...
Di sera...
Armonia e Musica...
HAIKU N.6...
La Marescialla...
e la notte m\'appart...
FIN CHE VERRA' IL MA...
Attimo...
Briciole...
Fino all'ultimo resp...
Canto della Sinfonia...
Un desiderio, è una ...
Bacio e decollo...
MAGNIFICA CREATU...
Erba fresca...
'Stu còre è pazzo...
CHIESI SOLO DI SOGNA...
Sa pattadesa...
la lampada dimentica...
Quando ti guardi...
Ora o mai più...
Il mare è sempre tem...
Me stessa...
Stella polare...
Dall'alto la città...
Membra stanche d'amo...
Lo Scrosciar Di Piog...
PUNTO E VIRGOLA...
SPARSI FRAMMENTI...
MEMORIE D\'ACQUA...
Satisfaction...
A sera...
La Sera...
Nuovo...
AMARE UN BAMBINO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



PAROLE PAROLE PAROLE

Queste mie parole cadono
sui fogli come pioggia
che batte sulla tegola
a volte delicata
a volte in uno scroscio.
Gocce che sembrano forare
la carta, che appena
si bagna le assorbe.
Sei tu che me le detti
vagano nel vento
che le fa mulinare
e loro si attraggono
si incontrano, si uniscono
e ne nasce una rima melodiosa
o triste solo per te.
Sono il mio dono, per riempire
la solitudine, anche se fuori
dalla tua vista non sarò fuori
dalla tua mente.
Leggimi, ascoltami...
come sai fare tu
c’è continuità nelle parole
non si frantumeranno
arriveranno al cuore
e lì vi rimarranno impresse.



Mirella Narducci



Share |


Poesia scritta il 09/09/2018 - 19:28
Da mirella narducci
Letta n.142 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Le tue parole riscaldano il corpo e fanno sognare.Raggiungeranno il cuore del fortunato destinatario di tanto amore.Poesia piaciuta molto.

GIOVANNI PIGNALOSA 11/09/2018 - 09:25

--------------------------------------

Le tue parole non resteranno lettera morta, andranno dritte al cuore, passando per la mente...
Bella questa poesia

PAOLA SALZANO 10/09/2018 - 10:47

--------------------------------------

Non conosco nulla al mondo che abbia tanto potere quanto la parola. A volte ne scrivo una, e la guardo, fino a quando non comincia a splendere.

Francesco Cau 10/09/2018 - 09:31

--------------------------------------

Bellissima

Francesco Cau 10/09/2018 - 00:16

--------------------------------------

Non sono solo parole,ma la tua essenza...
Nella tua, prendono straordinariamente vita!
Ciao e buonanotte Mirella

Grazia Giuliani 09/09/2018 - 22:22

--------------------------------------

fuori dalla vista, non fuori dal cuore
si, cara Miry, penso anch'io che il cuore resti ancorato alle emozioni ed alle parole che le stesse suscitano ovunque esso sia, ovunque vada
molto bella cara Amica

laisa azzurra 09/09/2018 - 21:10

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?