Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

haiku - in autunno, ...
mestizia di una tavo...
la Storia...
L’ESILIO DEL SALUTO...
l'amore...
PASSI...
Scrivi il romanzo ch...
Regali...
Un punto nel Sole...
C'è ancora tempo...
TI SENTO...
Cadute libere...
Haiku 2...
Romantica...
IL SUONO CHE ASPETTA...
Lo stegosauro...
NEL PROFONDO C' E...
Fiori di campo...
Sorella mia...
I sogni...
CONTRO LE REGOLE- Pr...
M'aggio 'a fa' ricov...
- Haiku - L'arcobale...
E CHE GRANDE SIA...
Una storia di paese...
Ieri ho sognato......
Certo che la sera qu...
visione...
Se tu sei qui...
Anime...
un equivoco?...
Ma...siamo sicuri?...
Chioggia...
FIGLIO...
La panchina dei miei...
Omologazione....
Componiti...
Marco 14:30...
RIFLESSI DI LAGO...
La felicità non può ...
IL PENDOLO...
LA DIGNITÀ SI DISTIN...
Effimera gioia...
Carlo Verdone...
Nessuno mi toglierà ...
E se per un momento ...
Preghiera a Santa Ma...
UNA SERA DI OTTOBRE...
EMOZIONI...
Canal Grande...
LO STUPIDO...
L'ORA DELL'AMORE...
FERVORE LATENTE...
Biondo Corsaro...
Cielo senza stelle...
Architetto...
E' inutile chiedere ...
Stò come una piuma a...
LA GAZZA LADRA IN CU...
La sensibilità è una...
Volerò...
lei scoprì le spalle...
La maschera di Hallo...
16 Ottobre 1943...
Di notte...
L'inciso e i lillà...
Natale a Auschwitz...
Il sole è un grande ...
Dici…...
TEMPO...
I SOGNI CHE NON HO F...
Passa il tempo...
SILENZIO...
Vuoto esistenziale...
Il “ primo amore “...
TrAsPaReNzE...
Verso la nuova luce...
Giochi tecnologici...
IL VERO AMORE CRESCE...
Lo sportello dell'in...
Voglio sentire...
BRICIOLA...
IL RUMORE DEL ...
DONNA...
I ricordi fioriscono...
Questa gioia nuova...
Chiarezza...
Intrighi...
L'eco del passato...
Scie tra questi fogl...
LA TRISTEZZA HA I TU...
Il mare in autunno...
Notturno Toscana...
Ho rinchiuso il poet...
SE L'AMORE NON E' UN...
Sovente è al crepusc...
La lampada d'oro...
Albert Einstein....
Quante ombre......
Ti amo...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



PAROLE PAROLE PAROLE

Queste mie parole cadono
sui fogli come pioggia
che batte sulla tegola
a volte delicata
a volte in uno scroscio.
Gocce che sembrano forare
la carta, che appena
si bagna le assorbe.
Sei tu che me le detti
vagano nel vento
che le fa mulinare
e loro si attraggono
si incontrano, si uniscono
e ne nasce una rima melodiosa
o triste solo per te.
Sono il mio dono, per riempire
la solitudine, anche se fuori
dalla tua vista non sarò fuori
dalla tua mente.
Leggimi, ascoltami...
come sai fare tu
c’è continuità nelle parole
non si frantumeranno
arriveranno al cuore
e lì vi rimarranno impresse.



Mirella Narducci



Share |


Poesia scritta il 09/09/2018 - 19:28
Da mirella narducci
Letta n.105 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Le tue parole riscaldano il corpo e fanno sognare.Raggiungeranno il cuore del fortunato destinatario di tanto amore.Poesia piaciuta molto.

GIOVANNI PIGNALOSA 11/09/2018 - 09:25

--------------------------------------

Le tue parole non resteranno lettera morta, andranno dritte al cuore, passando per la mente...
Bella questa poesia

PAOLA SALZANO 10/09/2018 - 10:47

--------------------------------------

Non conosco nulla al mondo che abbia tanto potere quanto la parola. A volte ne scrivo una, e la guardo, fino a quando non comincia a splendere.

Francesco Cau 10/09/2018 - 09:31

--------------------------------------

Bellissima

Francesco Cau 10/09/2018 - 00:16

--------------------------------------

Non sono solo parole,ma la tua essenza...
Nella tua, prendono straordinariamente vita!
Ciao e buonanotte Mirella

Grazia Giuliani 09/09/2018 - 22:22

--------------------------------------

fuori dalla vista, non fuori dal cuore
si, cara Miry, penso anch'io che il cuore resti ancorato alle emozioni ed alle parole che le stesse suscitano ovunque esso sia, ovunque vada
molto bella cara Amica

laisa azzurra 09/09/2018 - 21:10

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?