Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Jonny il Pulcino...
La ragazza di Meana...
LA SECONDA GIOVINEZZ...
Lupin...
DOLCEZZE...
La sera....
Nuova sera...
Lancillotto abita qu...
@ Rossana...
Di notte...
Comunicazione non ve...
Nel mio nulla...
Infinito...
La gallina dalle uov...
Due parole...
MILKY CUCCIOLO...
Pensiero notturno...
Sillabari...
Ad Oriente...
La ferita...
Parole nel vento...
FRAMMENTI...
Caccia Misericordios...
Valigie....
Dolce amica......
STERILITA'...
Un ricordo...
Canto Aprico...
Pomeriggio...
Implacabile divenire...
Poesia in “Codice Be...
Una lacrima sul viso...
Serenata d'inverno...
Non c'è...
Vento...
Ode a Cuore di Burro...
Attendo la notte...
Cose così...
Gloria...
COMPLEANNO...
Un gatto in cielo...
LUCERTOLE...
La ragazza che diven...
AMORE MIO...
DOVE NASCE L’ALBA...
L'inconscio, follia,...
Chi è il malvagio?...
Haiku...
La notte dell'uomo...
Senryu nr. 4...
omaggio a san Paolo ...
La carne è fragile...
Verde...
Legami...
Incipit d\'amore...
Haiku'...
IL NOSTRO PARA...
Vita...
L'impulso...
FILASTROCCA IMPROVVI...
MI PIACI...
Nonna sorridi...
L’intero...
PER QUESTO AMORE AMA...
La venditrice d'amor...
Un angelo possiede u...
Le stagioni...
Più avari siamo di m...
SUSSULTI D'AMORE...
Canzone popolare...
Ma che cavolo !...
e non mi sento più s...
Così...
RICORDO UN BAMBINO...
il merlo canterino...
Bellissimo sarà vede...
PARVENZE...
Nel raggio di un sol...
GIALLO...
Una persona che ama ...
haiku - nonostante...
LA SECONDA GIOVINEZZ...
Giugno 2015...
Il gioco a scacchi...
NEL BOSCO...
E' qui la festa?...
PIUMA NEL VENTO...
tempesta...
Solitudine...
IL DUCA ED ISABELLA...
respiro...
sentinella...
L'urlo del silenzio...
BORGO ANTICO...
Il leone e il topo d...
Haiku P...
Si vive per morire...
La notte...
Il castello...
Crepuscolo di giardi...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Settembre

Settembre attutisce
la voce di agosto che urla
sfollando emozioni
con qualche diluvio,
consegnano gli alberi buoni
il frutto maturo
al vento che sfiora le fronde,
affretta roseto selvaggio
la gioia degli ultimi fiori,
la vite pensosa raccoglie
il genio dell’uva nei tini,
I raggi gentili
attenti a scolpire le strisce
di cielo sospese
tra nubi leggere dagli orli
impregnati di luce
fendono tinte vivaci
su verde di campi che accoglie
confuso di aloni
il canto del sole che cala,
lo stagno che gracida all’ombra
raccoglie le foglie dorate
col vento che fluttua
vermiglie canzoni
nel verde che brulica piano
si stempera il sogno man mano
nel folto di nuove visioni.


Share |


Poesia scritta il 13/09/2018 - 22:43
Da mare blu
Letta n.82 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Grazia Giuliani, sei molto gentile.
Grazie di cuore

mare blu 19/09/2018 - 08:58

--------------------------------------

Davvero bella nelle immagini...

Grazia Giuliani 14/09/2018 - 19:15

--------------------------------------

Grazie di cuore Laisa e Antonio Girardi del gradimento.

mare blu 14/09/2018 - 17:29

--------------------------------------

Cara Margherita, sono tornato ieri dalla Sicilia. È un piacere ritrovarti,Grazie di cuore.

mare blu 14/09/2018 - 17:27

--------------------------------------

Ho pochissimo tempo per commentare...ma, ti ho letto con immenso piacere, stupendo Settembre con immagini bellissime ed emozionanti! Ben tornato Mare Blu!

Margherita Pisano 14/09/2018 - 16:11

--------------------------------------

Bellissime immagini.

Antonio Girardi 14/09/2018 - 11:43

--------------------------------------

Molto piaciuta

laisa azzurra 14/09/2018 - 10:54

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?