Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La suora di Vigevano...
Nuotando verso il tr...
Il mio fazzoletto...
Sogno da bambina...
Senza rapire...
A spasso...
ACCANTO a TE...
Viviamoci e godiamoc...
Se io......
Materia...
HAIKU i...
NON ASCOLTARE ...
NONNA VITA...
Dog fence...
E' TEMPO...
L'occhio indiscreto...
Non fermarti finchè ...
Le braccia dell'amor...
Raccontami tutto...
Non sempre è il vent...
GIORNI DI CARTA...
GIOCAVAMO A NASCONDI...
accendimi, oh luna...
I tuoi sentimenti so...
Malinconicamente Stu...
Quando diventi forte...
Ho visto un angelo...
Brindisi alla felici...
Haiku H...
Sensazione...
Haiku f...
Perdono...
Calla...
ESTATE...
PAOLMATT traduce....
Reale...
ASSIOMA. Nessuno ti ...
LA VITA....TRAGICA...
Echi d\\\'amore...
La forza del Mare...
Già ... perché si pu...
L' immenso...
la differenza della ...
La vita è una scena ...
anima e core...
Il mare ispira semp...
Ogni spina in piuma...
Anime pure...
La mia solitudine me...
Occhi...sguardi......
Senza riscatto...
Sereno...
L'emozione ombrata o...
Se fossi Re ( storia...
Empaths...
IL PECCATO ORIGINALE...
Caccia al tesoro...
CASTELLO DI SABBIA...
Piccerè (punto e a c...
Ancora sorridono i f...
DI LA' DAL MARE...
Vallone di ROVITO...
AMANTI SOSPESI ...
Prosit...
Tremendo maleficio...
HAIKU h...
La sala di lettura d...
ASSENZE E CONFINI...
Diapason d'un pianis...
Il mare......
Campane...
l’Amerigo Vespucci....
Purificanti rugiade...
Spiraglio di speranz...
Parole in origami...
Parole. Le parole...
Quando è troppo tard...
Rosicchi mi sevizi e...
La formichina elisir...
Incoscienza di un am...
A un passo da domani...
Vedo te...
HAIKU N. 9...
Ho bisogno d un uomo...
Vedimi...
Haiku...
QUANDO ALLE DONNE...
Amati...
Il vecchio pescatore...
Come il ferro di una...
Il galeone sommerso...
Haiku n 2...
Venni al mondo...
Cosmo senza confini...
Fantasia...
Alice...
Notti d\'estate...
È estate...
Ogni volta, nuove on...
6 (Sei)...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Impronte d’estate

Un secchiello dimenticato
sotto a un ombrellone
una paletta rossa
ed un pallone.
Vaga lo sguardo
smarrito e ansioso
oltre la riva e le conchiglie rotte
sul movimento lento ed armonioso
di onde piccole d’argento
mentre una vela bianca
sfida il vento
e scompare alla vista nell’azzurro.


Piccole storie appena nate
amori accesi al rosso di un tramonto
impronte di un’estate
gaia e capricciosa
che si allontana piano
rubando l’allegria
lasciando di sé solo il ricordo
e una triste, dolce nostalgia.



Share |


Poesia scritta il 17/09/2018 - 13:31
Da Mimmi Due
Letta n.208 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


nostalgica, ma bellissima cara Mimmi

laisa azzurra 18/09/2018 - 21:23

--------------------------------------

Quanta nostalgia in questa bella poesia, e quanto è tangibile il legame col passato, con i bei tempi andati carichi di speranza...anche molto dolce, delicata ma forte nel sentimento che questi versi mostrano appartenere al Poeta. Ciao.

Franca M. 18/09/2018 - 08:41

--------------------------------------

Scivola dolce la tua poesia,
come l'estate...

Grazia Giuliani 17/09/2018 - 21:11

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?