Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

DOVE SCORRONO LIEVI ...
Una risposta...
ricordo che......
Il Mio Nome È Uragan...
MIO PADRE PIU' TARDI...
QUEL SETTIMO GRUPPO...
ALL' OMBRA DEGLI UL...
O tempora - Haiku...
Gius, il Testa Mura...
Gleba...
Lo Specchio...
SCRIVO PER TE...
FORUM HAIKU SITO (ve...
SCRIVERE...SCRIVERE....
Canto di libertà...
La calma di un giorn...
l'indagine...
Fragili promesse...
COLOMBIA...
La verità sull'amici...
Ci sono, anche buone...
MI MANCHI...
Il primo amore...
Battito d'ali...
Crediamo che una cos...
Luci e Ombre...
Di quale amore, di q...
Il ponte...
Canterò...
Inettitudine...
È CARNEVALE...
Anche in mezzo alla ...
Launedas...
SFIORO I CAPELLI...
Oltre il fiume...
Umore...
La nebbia e la luce...
Amare...
Nel crogiolo della v...
Buon viaggio fratell...
Tutti in sella !...
Morti inutili....
Il conte e il pappag...
Ci dev'essere vento ...
Peccato originale...
LA MADRE...
Ho visto gli abissi...
f.a.t.a. – il triton...
Neve...
PASSI NELLA NEBBIA...
Fredda e senza lacri...
DARK LADY...
La forza del mio Gig...
Nella boscosa distes...
scegliere l'amore...
AVRO' CURA DI TE...
Sul tuo cuore...
Soldato...
Rose Rosse...
L'oro bianco della v...
Come un angelo......
Amore......
La serenità...
LO SCEGLI TU...
Haiku-mania...
Canzone dei limoni...
Vuoto ricordo...
Morfeo...
IL DUBBIO...
Girandole...
..ti racconto l\'inc...
...in volo...
Rimiro Stelle...
Masai...
Profumo...
Non dormi...
E viene sera...
BUONGIORNO...
PIOVEVA...
Homo sapiens...
f.a.t.a. – materia p...
FREDDO...
TRE HAIKU...
Gli universi entrera...
L' ULTIMA SERA...
E TU PER ME...
Non voltarti...
Serenità...
Come niente...
Fiori di loto...
Padre...
Una barca...
Un Grido......
Il bluff...
Haiku l'amore nel m...
CHE MERAVIGLIA...
memoria del tempo ch...
La rosa del deserto...
Febbraio...
Ombre trasparenti...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

medjugorje

O Vergin beata d'intonsa tenerezza
che di cotal bosniaca terra rivelar sai freschezza
a noi mortal su quel colle apparsa sei gaudente
in guisa di carezza per il cosmo gemente.
in te scorgiam del cammin nostro l'essenza
e la sola mission vera d'esistenza
candor di Vangel del tuo figliuol menar per via
e dell'amor dipinger la poesia.
del Salvator in sommità di cima svetta la canuta croce
e insinuasi con soavità di seducente voce
nei cor de' popol che adunansi in quel loco
e fiera lampada divengon da lume ch'era fioco.
pellegrin a te accorron d'ogni terra e stagione
perché 'l sapor risorga della sola religione
che l'uom libero rende nella verità
e di pace demiurgo in questa realtà.
e allor sia tuo sembiante a me sempre compagno
il fraterno tuo richiamo sia 'l mio unico guadagno
chè l'uomo novello da Medjugorje abbia a trionfare
e l'bacio della tua salvezza possa in ogne dì peregrinare.


Share |


Poesia scritta il 21/09/2018 - 13:05
Da cristiano comelli
Letta n.164 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Ovviamente, "quelle"

laisa azzurra 21/09/2018 - 23:01

--------------------------------------

Stupenda
Superba, bellissima
E tt questo malgrado io nn creda a quella apparizioni

laisa azzurra 21/09/2018 - 22:42

--------------------------------------

Molto bella, me ne hanno parlato in molti di Medjugorje

Marianna Santini 21/09/2018 - 19:58

--------------------------------------

Bellissima ode alla Madonna di Medjugorje.

Antonio Girardi 21/09/2018 - 17:24

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?