Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ogni volta, nuove on...
6 (Sei)...
Mare che......
Vita di fiaba...
Renata...
L\\\'armatura lucent...
Mi guardo allo specc...
Cosa dice il mare...
Poesia delle acque c...
Costruire castelli i...
Poesia: Una sardina...
Incontrarti......
ULTIMO CANTO DEL CIG...
UN CUORE STESO AL SO...
Choc...
Per dirvi grazie...
È difficile...
Se sarai con me...
18 Giugno 1947...
LIBERO ARBITRIO.....
i biondi grappoli...
Giugno....
vernice...
Haiku g...
Primo amore...
IL VIAGGIO...
beatlesmania the wor...
Quando la morte verr...
Il motore del mondo...
Giura...
Cogli...
Ovunque ci sei tu...
Sensazione dell'acqu...
Un grande uomo...
Eterea...
Torpiloquio d'ali bi...
Qualche volta...
e la barca......
VORREI TORNARE IN RI...
MENO MALE...
Solo fino alla pross...
COME UN GIRASOLE...
La donna del dipinto...
Silenzio...
Tessitura...
TRISTI PRESAGI...
Siamo sassi lanciati...
Pietre...
LETTERA APERTA A GR...
Temporale estivo...
Mi vesto di te......
Rame invecchiato...
Al mio mare...
Chi vive nella pace ...
INQUIETUDINE...
Essere superficiali ...
La solidarietà femmi...
Cosa ci rende forti?...
SCRUTATORE...
Ascolta la voce dell...
Il sogno e la voce...
Essere gentili col p...
Rovescio...
Istantanee...
Abbracciami...
ARCHI DI PASQUA DI S...
A mia figlia...
L'apparenza inganna...
Goccia di mare...
Zombie...
Per cercare di capir...
HOMO LUDENS...
Nel DNA della pioggi...
La giostra...
Emozioni...
Le donne non sono ba...
Il dono del tempo....
Ancora tra te e me...
EUROPA...
Buttati......
Che voglia......
COME CI CAMBIA L'ATT...
Per caso, il tuo sor...
MIO CARO AMICO CHECC...
Il tuo veloce volo...
AMORE IMPOSSIBILE...
Sogni di gloria...
Come si cambia...
Follia dantesca...
Scrivo poesie per sa...
Placida...
Girandola d'acqua...
Luci sul mare...
un abbraccio che sa ...
Al Volo.......
Dal mare...
È tutto lì. Con chi...
Parliamo di pace...
Il gelo del verno...
IL PRIMO BAGNO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Una telefonata

Una telefonata
piena di nostalgia:
la tua voce...la mia,
e dopo la follia.
Malinconia, rimpianto, 
forse rimorso?
E intanto
la tua voce diceva
che ti manco
e che a volte la sera
cerchi la mia mano,
ma sei troppo lontano.
Rimango qui, da sola,
e mi girano attorno
desideri, illusioni
sarabanda di suoni 
emozioni improvvise;
i neuroni confusi
mi stringono la testa
e una voce sussurra:
è tardi per far festa.


Share |


Poesia scritta il 25/09/2018 - 15:50
Da Marilla Tramonto
Letta n.232 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Le emozioni, le vibrazioni d'amore non hanno età.....e lo dimostri con questi versi così palpitanti.... Bello sentirti scrivere di tanta emozione, di tanto subbuglio di fronte ad una voce inaspettata e forse anche inconsciamente desiderata... "Tardi" è solo una convenzione del concetto "tempo" ma il tuo cuore dice altro!
Goditi questa gioia della vita....

Alessia Torres 26/09/2018 - 17:12

--------------------------------------

Le emozioni, le vibrazioni d'amore non hanno età.....e lo dimostri con questi versi così palpitanti.... Bello sentirti scrivere di tanta emozione, di tanto subbuglio di fronte ad una voce inaspettata e forse anche inconsciamente desiderata... "Tardi" è solo una convenzione del concetto "tempo" ma il tuo cuore dice altro!
Goditi questa gioia della vita....

Alessia Torres 26/09/2018 - 17:12

--------------------------------------

Ti ringrazio, Donato Mineccia, per avermi letto, avermi capito e avermelo scritto!

Marilla Tramonto 26/09/2018 - 13:57

--------------------------------------

Quando l'amore prende il cuore lascia un vuoto, specialmente quando i nella solitudine i ricordi martellano la mente. Poi il rimpianto fa il resto. brava come sempre

donato mineccia 25/09/2018 - 21:03

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?