Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Poesia delle acque c...
Costruire castelli i...
Poesia: Una sardina...
Incontrarti......
ULTIMO CANTO DEL CIG...
UN CUORE STESO AL SO...
Choc...
Per dirvi grazie...
È difficile...
Se sarai con me...
18 Giugno 1947...
LIBERO ARBITRIO.....
i biondi grappoli...
Pensieri d'autunno...
Giugno....
vernice...
Haiku g...
Primo amore...
IL VIAGGIO...
beatlesmania the wor...
Quando la morte verr...
Il motore del mondo...
POESIA ULTIMA...
Giura...
Cogli...
Ovunque ci sei tu...
Sensazione dell'acqu...
Un grande uomo...
Eterea...
Torpiloquio d'ali bi...
Qualche volta...
e la barca......
VORREI TORNARE IN RI...
MENO MALE...
Solo fino alla pross...
COME UN GIRASOLE...
La donna del dipinto...
Silenzio...
Tessitura...
TRISTI PRESAGI...
Siamo sassi lanciati...
Pietre...
LETTERA APERTA A GR...
Temporale estivo...
Mi vesto di te......
Rame invecchiato...
Al mio mare...
Chi vive nella pace ...
INQUIETUDINE...
Essere superficiali ...
La solidarietà femmi...
Cosa ci rende forti?...
SCRUTATORE...
Ascolta la voce dell...
Il sogno e la voce...
Essere gentili col p...
Rovescio...
Istantanee...
Abbracciami...
ARCHI DI PASQUA DI S...
A mia figlia...
L'apparenza inganna...
Goccia di mare...
Zombie...
Per cercare di capir...
HOMO LUDENS...
Nel DNA della pioggi...
La giostra...
Emozioni...
Le donne non sono ba...
Il dono del tempo....
Ancora tra te e me...
EUROPA...
Buttati......
Che voglia......
COME CI CAMBIA L'ATT...
Per caso, il tuo sor...
MIO CARO AMICO CHECC...
Il tuo veloce volo...
AMORE IMPOSSIBILE...
Sogni di gloria...
Come si cambia...
Follia dantesca...
Scrivo poesie per sa...
Placida...
Girandola d'acqua...
Luci sul mare...
un abbraccio che sa ...
Al Volo.......
Dal mare...
È tutto lì. Con chi...
Parliamo di pace...
Il gelo del verno...
IL PRIMO BAGNO...
Gaia...
Marea...
Io e la luna...
Al Mare...
FUGGIAMO O RESTIAMO?...
Con prudenza...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



LA MAGIA DEL NUOVO TEMPO

Al sopraggiungere di ogni stagione
ci affrettiamo a raccontarne i colori,
perché ciascuna ce ne trasmette
ogni volta di diversi.
Da qui, poi, le sensazioni, che l’animo cattura,
diverse perché ogni stato d’animo esprime
quell'immediato sentimento.
Così ci soffermiamo sul particolare,
ogni volta.
Ma ogni anno ci racconta
e ci vuol ripetere il ciclo della vita.
La nostra breve eternità.
Ogni anno è un nuovo esercizio,
una nuova prova,
non tanto per migliorare
concetto discutibile e spesso non misurabile,
ma per vivere un cambiamento
nuovo, intenso, vero, autentico.
Allora la vita non può essere
una mera passiva ripetizione del ieri.
Ma qualcosa di sempre nuovo,
di sempre vivo.
Altrimenti i ricordi
sarebbero sempre gli stessi.


Share |


Poesia scritta il 06/10/2018 - 14:36
Da ALFONSO BORDONARO
Letta n.330 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


C'è sempre un'accurata ricerca dietro le tue belle poesie.

Antonio Girardi 07/10/2018 - 21:13

--------------------------------------

Stupenda la tua.
Nelle stagioni che mutano seguiamo
il nostro cammino

Salvatore Rastelli 07/10/2018 - 16:34

--------------------------------------

Muta l'animo, cambia lo stato, ad ogni passaggio dei fiori nuovi, più belli ... non so, ma di sicuro diversi. Giusto perché la minestra non sia sempre la solita.

Wilobi . 06/10/2018 - 21:53

--------------------------------------

molto bella senza la noia della solita stagione

gcr poeta lupo dell'amiata 06/10/2018 - 21:47

--------------------------------------

Certo, una noiosa ripetizione nn sarebbe più così male...ma la vita va avanti ed ogni giorno è un dono di Dio

laisa azzurra 06/10/2018 - 20:29

--------------------------------------

Giustissime considerazioni, ogni giorno è sempre diverso da un altro, anche se a volte ci lamentiamo che sembrano tutti uguali.Le tue poesie sono sempre piacevolissime. Un saluto.

santa scardino 06/10/2018 - 18:25

--------------------------------------

...rinnovarsi nelle emozioni e nel sentire non è facile Alfonso, a volte è faticoso attingere nuove energie dentro di noi, ma vale la pena...
Molto bella

Grazia Giuliani 06/10/2018 - 17:29

--------------------------------------

ALFONSO...In questi tuoi versi c'è un po di filosofia di cui tu sei maestro.Le stagioni che mutano, da loro impariamo a cambiare e il mutamento avviene anche dentro di noi.Il tempo di ogni stagione ci cambia gli umori, l'animo e questo spezza la monotonia aiutandoci a vivere lasciandoci sempre ricordi nuovi. Sei bravissimo Ciao

mirella narducci 06/10/2018 - 15:10

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?