Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ogni volta, nuove on...
6 (Sei)...
Mare che......
Vita di fiaba...
Renata...
L\\\'armatura lucent...
Mi guardo allo specc...
Cosa dice il mare...
Poesia delle acque c...
Costruire castelli i...
Poesia: Una sardina...
Incontrarti......
ULTIMO CANTO DEL CIG...
UN CUORE STESO AL SO...
Choc...
Per dirvi grazie...
È difficile...
Se sarai con me...
18 Giugno 1947...
LIBERO ARBITRIO.....
i biondi grappoli...
Giugno....
vernice...
Haiku g...
Primo amore...
IL VIAGGIO...
beatlesmania the wor...
Quando la morte verr...
Il motore del mondo...
Giura...
Cogli...
Ovunque ci sei tu...
Sensazione dell'acqu...
Un grande uomo...
Eterea...
Torpiloquio d'ali bi...
Qualche volta...
e la barca......
VORREI TORNARE IN RI...
MENO MALE...
Solo fino alla pross...
COME UN GIRASOLE...
La donna del dipinto...
Silenzio...
Tessitura...
TRISTI PRESAGI...
Siamo sassi lanciati...
Pietre...
LETTERA APERTA A GR...
Temporale estivo...
Mi vesto di te......
Rame invecchiato...
Al mio mare...
Chi vive nella pace ...
INQUIETUDINE...
Essere superficiali ...
La solidarietà femmi...
Cosa ci rende forti?...
SCRUTATORE...
Ascolta la voce dell...
Il sogno e la voce...
Essere gentili col p...
Rovescio...
Istantanee...
Abbracciami...
ARCHI DI PASQUA DI S...
A mia figlia...
L'apparenza inganna...
Goccia di mare...
Zombie...
Per cercare di capir...
HOMO LUDENS...
Nel DNA della pioggi...
La giostra...
Emozioni...
Le donne non sono ba...
Il dono del tempo....
Ancora tra te e me...
EUROPA...
Buttati......
Che voglia......
COME CI CAMBIA L'ATT...
Per caso, il tuo sor...
MIO CARO AMICO CHECC...
Il tuo veloce volo...
AMORE IMPOSSIBILE...
Sogni di gloria...
Come si cambia...
Follia dantesca...
Scrivo poesie per sa...
Placida...
Girandola d'acqua...
Luci sul mare...
un abbraccio che sa ...
Al Volo.......
Dal mare...
È tutto lì. Con chi...
Parliamo di pace...
Il gelo del verno...
IL PRIMO BAGNO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Attimi di silenzi

Su uno stelo incerto
lo vidi spuntare,
un piccolo nodo di colore
timidamente chiuso
Lo vidi crescere
allungandosi nel mondo
più leggero dell'aria che l'avvolgeva
Ondeggiava etereo, sereno.


Attimi di silenzi assolati


Lo vidi esplodere
invadere lo spazio rosseggiante del cielo
nascondersi nel buio della luna
Lo vidi felice e fiero di sé
ignaro del poi


Lo vedo ora grigio ancora fiero
svettare rinsecchito
sullo stelo rigoglioso e sempre più forte


Attimi di silenzi assoluti



Share |


Poesia scritta il 08/10/2018 - 22:19
Da Daniela Cavazzi
Letta n.260 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Ringrazio dal profondo Laisa Azzurra, Antonio Girardi e Alessia Torres per l'attenzione con cui hanno letto queste mie parole e per i loro graditi commenti. Grazie

Daniela Cavazzi 10/10/2018 - 18:33

--------------------------------------

L'affacciarsi progressivo di un fiore così come potrebbe essere quello di un essere umano... emozionante così come ce lo hai trasmesso!
E dinanzi ai prodigi di natura può solo regnare il silenzio!
Notevolmente significativa e delicata!

Alessia Torres 10/10/2018 - 17:10

--------------------------------------

Tante volte l'uomo dovrebbe comportarsi come un fiore. Poesia stupenda.

Antonio Girardi 10/10/2018 - 12:44

--------------------------------------

fiero
com'è fiero il percorso di vita di chiunque
dalla nascita al proprio termine
fiera!
molto bella

laisa azzurra 09/10/2018 - 20:10

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?