Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Prospettiva di un'Es...
Consapevolezza...
MINO'...
Sento il bisogno di ...
Prima di amare...
Un incontro per la v...
Fase di rotazione...
È Natale...
La poesia...
Il Natale che non c’...
Vita...
Vorrei amarti.......
A TE...
Il Paradiso terrestr...
HAIKU N.8...
Ricordo 'a notte...
...scappa fanciulla,...
Dicembre...
La bellezza dei prep...
Ninfea...
CASTELLI DI SAB...
Stella Cadente...
SI L'AMMORE...
Il padre che sta dom...
La piovra...
Anche questa è vita!...
Canto libero...
SOGNI...
Ombre e precipizi...
matto...
Bigliettini...
Il cassetto terzo a ...
QUELLA TUA FOTO...
Vent'anni senza di t...
Per capire chi ti vu...
Ombra...
Un mondo migliore...
Di passaggio...
Dal mio balcone...
Vorrei poter ricorda...
DA SOLI NON SI...
DICEMBRE(acrostico)...
TU LUNA...
Un raggio di luna...
Mendico...
Ritratto...
La bellezza della vi...
Languidamente...
Poesia in Codice Del...
IO CREDO...
Rinunce...
Solo allora...
Il senso della giust...
Soltanto il tuo prof...
INTENSO SENTIMENTO...
Nel mio cassetto mag...
haiku ....non andò p...
La Vela...
Lo stolto pensa di a...
La slealtà non fa ri...
Se ami, lavori e ti ...
Ma giurerei...
Auschwitz 2020...
Il veglio solo...
Donna preziosa...
Tu, sole e luna...
L\'ultimo viaggio...
LO SPAZIO ATTORNO...
Lacrime di stelle...
Non perdonare, figli...
SCELTE DI VITA...
Danziamo?...
TARALLUCCI E VINO...
Luna...
ACQUAZZONE D'ESTATE...
PRINCIPESSA O ...
Solo uomini...
Dialogando presumibi...
Color di mora...
Non sento il battere...
Nuvole...
La mia regina...
Autunno in collina...
NOI...
amore proibito...
Solerte musa...
L'AMORE E' MOLTO DI ...
Di sera...
Armonia e Musica...
HAIKU N.6...
La Marescialla...
e la notte m\'appart...
FIN CHE VERRA' IL MA...
Attimo...
Briciole...
Fino all'ultimo resp...
Canto della Sinfonia...
Un desiderio, è una ...
Bacio e decollo...
MAGNIFICA CREATU...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



STRANEZZE

Pensiero del mattino
bevo latte e non vino.
Cime di rapa coda di rospo
oggi Lunedi proprio non posso ...
scrivere in rosso ...
perché come la freccia
dall'arco scocca volando
poi di bocca in bocca
dicendo a tutti che mi piace
la giacca… operando
di volta in volta
di questa mia rima sciocca.
Voi mi dirette che
sono poco serio
ma mi piace sul serio
chiedete a zio Valerio.
Dando via hai pettegolezzi
racconti belli anche i commenti,
delle comari dei chioschetti,
che si aggirano nei conventi
optando a denti stretti
di gustosi commenti.
Mentre in contemplazione
ogni frase detta ...muore
ma voi non datemi retta...
perché non sono un asceta
ma un semplice profeta.
comunque tenetemi pronte
perché ci andremmo
un’altra volta ...chi sa dove?
forse per fare nuove prove.
Ma ricordati di portare
con voi il milionesimo
abbraccio dove faremmo
assieme un bel giornalino
nel giardino con la fantasia
ecco il mio pensiero
amiche mie coinvolgendo
anche le Zie.
E se non rispondete non
importa lo farete un'altra volta.
perché la carta si rivolta.


Share |


Poesia scritta il 08/10/2018 - 22:52
Da Francesco Cau
Letta n.128 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Grandi le tue stranezze sempre molto bravo Francesco

Barbara Lai 10/10/2018 - 23:48

--------------------------------------

Libertà allo spirito e alla mente....ci vuole... e anche le stranezze hanno le loro immancabili rime e i loro allegri umori come ben traspare dalle tue parole
Simpaticissima, Francesco...

Grazie per il tuo apprezzamento


Alessia Torres 10/10/2018 - 17:15

--------------------------------------

Belle stranezze di un vero poeta come te.

Antonio Girardi 10/10/2018 - 12:43

--------------------------------------

ciao ragazze

Francesco Cau 09/10/2018 - 23:19

--------------------------------------

ahahahah
un pò strana è
bravo Francesco

laisa azzurra 09/10/2018 - 20:08

--------------------------------------

Stranezze...ma nemmeno tanto!!!

Grazia Giuliani 09/10/2018 - 19:36

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?