Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Bellezze di ottobre...
Haiku 2...
Spettacolo natura...
- Quella Foglia......
Mente e cuore...
Enrico Bertini...
CONTRO LE REGOLE-Sec...
Un uccello, un uomo ...
Notte in periferia...
Riflessi d'amore...
Spire...
Amore virtuale...
INVITO ROSSO MARTE...
PROPOSIZIONI...
Haiku #3...
Alexander una storia...
Vecchio borgo...
LETTERA AL FIG...
BAMBOLA DI PEZZA...
Soliloquio...
Quando mi cerco...
Squaw...
Pentirsi...
Che senso ha......
Haiku...
LA POESIA PIÙ BELLA...
Come l'eu de toilett...
AGONIA D'UN AMORE...
IN UNA MATTINA D\'AU...
che cos'è questa sol...
Fantasmi d'Autunno...
Cribbio !...
Contrasto a colori...
Il segreto della fel...
Misica classica...
Amarti...
haiku - in autunno, ...
mestizia di una tavo...
la Storia...
L’ESILIO DEL SALUTO...
l'amore...
PASSI...
Scrivi il romanzo ch...
Regali...
Un punto nel Sole...
C'è ancora tempo...
TI SENTO...
Cadute libere...
Haiku 2...
Romantica...
IL SUONO CHE ASPETTA...
Lo stegosauro...
NEL PROFONDO C' E...
Fiori di campo...
Sorella mia...
I sogni...
CONTRO LE REGOLE- Pr...
M'aggio 'a fa' ricov...
- Haiku - L'arcobale...
E CHE GRANDE SIA...
Una storia di paese...
Ieri ho sognato......
Certo che la sera qu...
visione...
Se tu sei qui...
Anime...
un equivoco?...
Ma...siamo sicuri?...
Chioggia...
La panchina dei miei...
Omologazione....
Componiti...
Marco 14:30...
RIFLESSI DI LAGO...
La felicità non può ...
IL PENDOLO...
LA DIGNITÀ SI DISTIN...
Effimera gioia...
Carlo Verdone...
Nessuno mi toglierà ...
E se per un momento ...
Preghiera a Santa Ma...
UNA SERA DI OTTOBRE...
EMOZIONI...
Canal Grande...
LO STUPIDO...
L'ORA DELL'AMORE...
FERVORE LATENTE...
Biondo Corsaro...
Cielo senza stelle...
Architetto...
E' inutile chiedere ...
Stò come una piuma a...
LA GAZZA LADRA IN CU...
La sensibilità è una...
Volerò...
lei scoprì le spalle...
La maschera di Hallo...
16 Ottobre 1943...
Di notte...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Solo un segno

Né briciole, né ombre, solo un segno
tracciato a malapena sul quaderno
lasciato di traverso sopra il banco.
Non ho aggiunto parole, solo un cuore
lasciato nella penna del ricordo.
E poi, come un nottambulo, ho ascoltato
la tua voce rapita dalla notte
e cadere la pioggia nel silenzio.
Ho sentito il tuo passo allontanarsi
e la notte morire, solo questo,
mentre un treno fischiava il suo silenzio.


Share |


Poesia scritta il 10/10/2018 - 15:44
Da Barbara Lai
Letta n.72 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


BARBARA....Poesia intensa quel segno sul quaderno nasconde forse un dolore e un ricordo di un cuore che rimane vivo anche in una notte che muore. Piaciuta bella

mirella narducci 11/10/2018 - 13:35

--------------------------------------

Poesia pregna di stile e scritta col cuore, lodi.

Paolo Ciraolo 11/10/2018 - 12:01

--------------------------------------

Molto bella.
Piaciuta
complimenti

Salvatore Rastelli 11/10/2018 - 08:25

--------------------------------------

Bella e intensa

Mary L 10/10/2018 - 21:44

--------------------------------------

Molto bella e poetica.Brava.

Antonio Girardi 10/10/2018 - 19:08

--------------------------------------

Barbara Be’ ora ti dico che quando ci vuol ci vuole
Perché anche tu scrivi belle parole
dove qualche volta devo dire che mi tocchi il cuore
e la mente ti trovo molto interessante specialmente quando scrivi con arte facendo di tutto
ma un po' scostante.
Ma sopra tutto se scrivi al posto giusto l
lì ci trovo molto gusto.
Mi sembra di avere detto tutto
ma mi limito a dire che tu per me sei tutto
amica e poetessa forse
io non so magari pure contessa.
Ora non puoi coingiversare
perché avrai altro da fare
ma questa frase non la cercare .
Ma in tutto questo tra te e me non c'è niente di male.
Giusto uno scambio di idee ma io non sono mica carabiniere per fare il mio dovere ma un semicerchio senza problemi lo so fare
per te che mi stai ad ascoltare
e forse anche rimare.
Francesco

Francesco Cau 10/10/2018 - 18:25

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?