Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

f.a.t.a. – il triton...
Neve...
PASSI NELLA NEBBIA...
Fredda e senza lacri...
DARK LADY...
La forza del mio Gig...
Nella boscosa distes...
scegliere l'amore...
AVRO' CURA DI TE...
Sul tuo cuore...
Soldato...
Rose Rosse...
L'oro bianco della v...
Come un angelo......
Amore......
La serenità...
LO SCEGLI TU...
Haiku-mania...
Canzone dei limoni...
Vuoto ricordo...
Morfeo...
IL DUBBIO...
Girandole...
..ti racconto l\'inc...
...in volo...
Rimiro Stelle...
Masai...
Profumo...
Non dormi...
E viene sera...
BUONGIORNO...
PIOVEVA...
Homo sapiens...
f.a.t.a. – materia p...
FREDDO...
TRE HAIKU...
Gli universi entrera...
L' ULTIMA SERA...
E TU PER ME...
Non voltarti...
Serenità...
Come niente...
Fiori di loto...
Padre...
Una barca...
Un Grido......
Il bluff...
Haiku l'amore nel m...
CHE MERAVIGLIA...
memoria del tempo ch...
La rosa del deserto...
Febbraio...
Ombre trasparenti...
ridere di noi...
Vinceremo...
San Valentino come.....
Le strade sono piene...
L'alfabeto marino...
HAIKU IN SARDU...
Riflessioni n. 3...
Il peso di un abbrac...
PERLE...
Quale è il senso del...
f.a.t.a. – respiro c...
I colori dell'acquam...
Altra cosa è la feli...
Tonara...
Ferirti...
UNO DEI SENSI IL...
Il mediatore...
Mi piacerebbe...
Giornate Imperfette...
dove vanno i pensier...
Aiutami a scorgere n...
HAIKU DELLA SERENITÀ...
Il tempo...
L intelligenza è la ...
haiku 37...
#1...
un pensiero ciclico...
L'amore nel ventre d...
Haiku C...
- Petali...
Finché sulla Terra e...
IL GELSO...
Ciò c'ho perduto...
HAIKU N. 1...
Haiku IV...
Ricordi...
Libero di sognare...
Teneramente...
Coprimi tutto di te...
Solo amore...
f.a.t.a. - elemento ...
Cuore offeso...
Ti amo...
Una sera...
haiku storia di un ...
la mela...
Pastore sardo...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Solo un segno

Né briciole, né ombre, solo un segno
tracciato a malapena sul quaderno
lasciato di traverso sopra il banco.
Non ho aggiunto parole, solo un cuore
lasciato nella penna del ricordo.
E poi, come un nottambulo, ho ascoltato
la tua voce rapita dalla notte
e cadere la pioggia nel silenzio.
Ho sentito il tuo passo allontanarsi
e la notte morire, solo questo,
mentre un treno fischiava il suo silenzio.


Share |


Poesia scritta il 10/10/2018 - 15:44
Da Barbara Lai
Letta n.165 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


BARBARA....Poesia intensa quel segno sul quaderno nasconde forse un dolore e un ricordo di un cuore che rimane vivo anche in una notte che muore. Piaciuta bella

mirella narducci 11/10/2018 - 13:35

--------------------------------------

Poesia pregna di stile e scritta col cuore, lodi.

Paolo Ciraolo 11/10/2018 - 12:01

--------------------------------------

Molto bella.
Piaciuta
complimenti

Salvatore Rastelli 11/10/2018 - 08:25

--------------------------------------

Bella e intensa

Mary L 10/10/2018 - 21:44

--------------------------------------

Molto bella e poetica.Brava.

Antonio Girardi 10/10/2018 - 19:08

--------------------------------------

Barbara Be’ ora ti dico che quando ci vuol ci vuole
Perché anche tu scrivi belle parole
dove qualche volta devo dire che mi tocchi il cuore
e la mente ti trovo molto interessante specialmente quando scrivi con arte facendo di tutto
ma un po' scostante.
Ma sopra tutto se scrivi al posto giusto l
lì ci trovo molto gusto.
Mi sembra di avere detto tutto
ma mi limito a dire che tu per me sei tutto
amica e poetessa forse
io non so magari pure contessa.
Ora non puoi coingiversare
perché avrai altro da fare
ma questa frase non la cercare .
Ma in tutto questo tra te e me non c'è niente di male.
Giusto uno scambio di idee ma io non sono mica carabiniere per fare il mio dovere ma un semicerchio senza problemi lo so fare
per te che mi stai ad ascoltare
e forse anche rimare.
Francesco

Francesco Cau 10/10/2018 - 18:25

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?