Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Leggenda...
Dai bambini poveri d...
Primavera...
Haiku (Occhi intenti...
Le 10 regole per ess...
La Cardella...
PICCOLO PROMEMORIA, ...
CUORE APPESO...
NON SIAMO SOLI...
Il rumore...
Caffè amaro...
Travestiti...
Sulle labbra il mio ...
Il mio nome è Altair...
Rosina innamorata...
L'ora blù...
Router 66...
Sorrido alla primave...
Muoio e vivo nello s...
Ballo da sola...
L' alfabeto...
Io e la vita...
Il dolore...
Sera di primavera...
ciclo vitale...
Haiku... caudato...
Non un minuto in più...
Spartimmece \'e suon...
Oltre la vita...
...che non fossero r...
Era una stella...
Da un rifiorire di m...
PRIGIONIERO DELLE MI...
Basket (così è la vi...
Quella primavera...
Ricordi...
Il Carbonaio mio Pad...
Un amore a Venezia...
Un mondo d'amore...
La pace nell'anima...
Ci sono anime talmen...
Fratellanza...
fine...
Argento...
METEO STABILITA' CON...
Il giardino dei rico...
Tutto in una notte...
Piove sole sopra di ...
Tramonto....
Una punta d’inchiost...
Semenza...
Haiku 6...
Cuore...
Come un girasole...
Melodia...
Caffè amaro...
Voicu, il vampiro...
LA PRIMAVERA...
Ad Angela......
Al ristorante.......
Haiku 3...
Libera, vorrei......
Corolle...
Passione...
No english, no party...
Sogno...
TRE CROCI...
Aridi deserti...
Morte...
UN QUADERNO A RIGHE...
Ali di angeli...
il risveglio della c...
PER LUI E LEI TRA FA...
L’orgoglio spesso co...
Racconto in tre righ...
Il mio melo...
NON MI BASTI MAI...
IL DESTINO...
La primavera...
E' difficile unire l...
DialogicaMente...
Haiku nr. 6...
Finiamola di essere ...
NOTTI DI LUNA PIENA...
Quando mi doni le gi...
Avanti...
Respice post te. Hom...
La mano...
DA GRANDE...
Ricordi che tornano...
Mi hai amato...
E' di costoro la col...
Transumanesimo...
RAFFICHE...
Haiku 2...
Lungo la ferrovia...
..io nasco, è primav...
LUNA...
Per non dimenticare...
Santa Rita da Cascia...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Quante ombre...

Quante ombre per strada stasera
appaiono, vanno, ritornano indietro
sembrano essere qui apposta per me.
Cammino vagando in quest’aria di ottobre
assorto, ripenso, un viaggio all’indietro
treni, stazioni che aspettavano me.
Seduto al mio posto ho visto passare
tanti visi, sorrisi, che non tornano indietro
perduti per sempre, più non cercano me.
Prendo atto di questo mio vuoto percorso
senza sosta, errando, ignorando l’indietro
ho lasciato coloro che speravano in me.
Or che è tardi per tutto
per parole, carezze, ripensando all’indietro
alfine io scopro che non credo più in me.


Share |


Poesia scritta il 15/10/2018 - 12:38
Da Francesco Soda
Letta n.163 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Vi ringrazio per i generosi commenti.

Francesco Soda 16/10/2018 - 10:34

--------------------------------------

Chi ha la capacità di guardare dentro se stesso deve anche trovare il coraggio di emergere ed andare avanti..la vita malgrado tutto è sempre bella..continua a scrivere versi così belli vedrai che la strada la troverai. Un affettuoso saluto.

santa scardino 15/10/2018 - 20:28

--------------------------------------

Si lasciano ombre e sentimenti lungo la strada, si lasciano irrimediabilmente...si, Francesco, ma perché nn
Credere in sé stessi? Chiudi
gli occhi e...ricorda la bellezza di quel che è stato, di ciò che sarà

laisa azzurra 15/10/2018 - 20:22

--------------------------------------

Le ombre scaturicscono da luci soffuse intorno, come quelle autunnali.... ma pososno anche venir fuori anche da un particolare stato d'animo incline alla malinconia o allo scoramento, come in questo tuo caso....
Sono versi permeati di certa tristezza ma anche molto autentici e vividi nel loro sconforto!

Alessia Torres 15/10/2018 - 19:00

--------------------------------------

Eppure Francesco la bellezza delle tue poesie non è ombra...
Molto bella

Grazia Giuliani 15/10/2018 - 16:59

--------------------------------------

Devi credere in te caro Francesco, sono solo ombre di un momento. Devi credere non fosse solo per le cose belle e profonde che scrivi.

Antonio Girardi 15/10/2018 - 14:29

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?