Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Leggenda...
Dai bambini poveri d...
Primavera...
Haiku (Occhi intenti...
Le 10 regole per ess...
La Cardella...
PICCOLO PROMEMORIA, ...
CUORE APPESO...
NON SIAMO SOLI...
Il rumore...
Caffè amaro...
Travestiti...
Sulle labbra il mio ...
Il mio nome è Altair...
Rosina innamorata...
L'ora blù...
Router 66...
Sorrido alla primave...
Muoio e vivo nello s...
Ballo da sola...
L' alfabeto...
Io e la vita...
Il dolore...
Sera di primavera...
ciclo vitale...
Haiku... caudato...
Non un minuto in più...
Spartimmece \'e suon...
Oltre la vita...
...che non fossero r...
Era una stella...
Da un rifiorire di m...
PRIGIONIERO DELLE MI...
Basket (così è la vi...
Quella primavera...
Ricordi...
Il Carbonaio mio Pad...
Un amore a Venezia...
Un mondo d'amore...
La pace nell'anima...
Ci sono anime talmen...
Fratellanza...
fine...
Argento...
METEO STABILITA' CON...
Il giardino dei rico...
Tutto in una notte...
Piove sole sopra di ...
Tramonto....
Una punta d’inchiost...
Semenza...
Haiku 6...
Cuore...
Come un girasole...
Melodia...
Caffè amaro...
Voicu, il vampiro...
LA PRIMAVERA...
Ad Angela......
Al ristorante.......
Haiku 3...
Libera, vorrei......
Corolle...
Passione...
No english, no party...
Sogno...
TRE CROCI...
Aridi deserti...
Morte...
UN QUADERNO A RIGHE...
Ali di angeli...
il risveglio della c...
PER LUI E LEI TRA FA...
L’orgoglio spesso co...
Racconto in tre righ...
Il mio melo...
NON MI BASTI MAI...
IL DESTINO...
La primavera...
E' difficile unire l...
DialogicaMente...
Haiku nr. 6...
Finiamola di essere ...
NOTTI DI LUNA PIENA...
Quando mi doni le gi...
Avanti...
Respice post te. Hom...
La mano...
DA GRANDE...
Ricordi che tornano...
Mi hai amato...
E' di costoro la col...
Transumanesimo...
RAFFICHE...
Haiku 2...
Lungo la ferrovia...
..io nasco, è primav...
LUNA...
Per non dimenticare...
Santa Rita da Cascia...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Voglio sentire

Voglio pensare ai tuoi occhi
poi ti vedo davanti a me
come appare il nostro amore
qui fino dove la clessidra dirà fine.
Erotico sentimento
tu mi farai contento…
Senza lamento tu stella d’argento.
Fammi pensare al tuo naso
come si gonfia lussuriosamente
quando corriamo l'un l'altro
fino a quando con un tenero abbraccio
ci diremo ti amo.
Fammi pensare alle tue orecchie
che hanno sentito del mio abuso
quando spingiamo, giriamo, giriamo
niente dovrebbe preoccuparci
bobbiamo solo allenarci
perché gli innamorati lo fanno.
Sento tutte le tue dita
a me, a me, a me
per tentarmi in tutte le loro forze
ma io sono come quercia
niente mi rovescia perchè
sono con te… tu con me
per farmi sentire il tuo Re


Share |


Poesia scritta il 16/10/2018 - 17:33
Da Francesco Cau
Letta n.220 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Un'invocazione in appassionata poesia tra versi molto ispirati...

Alessia Torres 18/10/2018 - 15:54

--------------------------------------

Sensuale...ma al punto giusto.

Teresa Peluso 17/10/2018 - 19:47

--------------------------------------

Bellissima

Barbara Lai 17/10/2018 - 15:44

--------------------------------------

Molto bella.

Antonio Girardi 17/10/2018 - 15:29

--------------------------------------

Quanto più forte è l'amore, più forte diventa il desiderio, rincorrersi, prendersi in un forte abbraccio e lasciarsi andare in un appassionato bacio carnale fino ad entrare in estasi inebriati di passione.armoniosa Bye bye

Gabriele Vacca 17/10/2018 - 10:27

--------------------------------------

Gli innamorati, quando sono insieme, sono proprio una quercia, è vero.
Bella e sensuale poesia

PAOLA SALZANO 17/10/2018 - 10:16

--------------------------------------

Realistica e sensuale..complimenti.

santa scardino 16/10/2018 - 21:12

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?