Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Implacabile divenire...
Poesia in “Codice Be...
Una lacrima sul viso...
Serenata d'inverno...
Non c'è...
Vento...
Ode a Cuore di Burro...
Attendo la notte...
Cose così...
Gloria...
COMPLEANNO...
Un gatto in cielo...
LUCERTOLE...
La ragazza che diven...
AMORE MIO...
DOVE NASCE L’ALBA...
L'inconscio, follia,...
Chi è il malvagio?...
Haiku...
La notte dell'uomo...
Senryu nr. 4...
omaggio a san Paolo ...
La carne è fragile...
Verde...
Legami...
Incipit d\'amore...
Haiku'...
IL NOSTRO PARA...
Vita...
L'impulso...
FILASTROCCA IMPROVVI...
MI PIACI...
Nonna sorridi...
L’intero...
PER QUESTO AMORE AMA...
La venditrice d'amor...
Un angelo possiede u...
Le stagioni...
Più avari siamo di m...
SUSSULTI D'AMORE...
Canzone popolare...
Ma che cavolo !...
e non mi sento più s...
Così...
RICORDO UN BAMBINO...
il merlo canterino...
Bellissimo sarà vede...
PARVENZE...
Nel raggio di un sol...
GIALLO...
Una persona che ama ...
haiku - nonostante...
LA SECONDA GIOVINEZZ...
Giugno 2015...
Il gioco a scacchi...
NEL BOSCO...
E' qui la festa?...
PIUMA NEL VENTO...
tempesta...
Solitudine...
IL DUCA ED ISABELLA...
respiro...
sentinella...
L'urlo del silenzio...
BORGO ANTICO...
Il leone e il topo d...
Haiku P...
Si vive per morire...
La notte...
Il castello...
Crepuscolo di giardi...
Due nuvole...
Partire...
Pescatore...
La ritmica del cuore...
Haiku- cip cip.........
È così...
Tutto ha l'anima ,se...
Ciò che è antico non...
Suoni dimenticati...
ANGELO MIO...
Vaneggiare...
Un pò mia madre...
Pace in terra...
Poesia in “Codice Al...
Leziosa beatitudine...
NEI TUOI OCCHI...
Lettera ad un figlio...
SONO COSÌ...
L’intensità Di Un Ab...
Al confine dell'anim...
Prostituta d\\\'alto...
Vivere...
TAPPETO DI FOGLIE...
Ispirazione...
Incompiuto...
Novembre...
Un giorno......
Elogio alla depressi...
GRANDE AMORE...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Cielo senza stelle

Sono stanco di sopportar la gente
che non accetta il trascorrere del tempo
e tratta gli altri come fossero animali
con l’arroganza del peggior padrone.
Sono stanco, per davvero sono stanco
e per davvero non ci posso fare niente
perché davvero vorrei sputargli in faccia
e vomitargli addosso quanto fanno schifo.
Perché nascosto dietro un perbenismo facile
e un altruismo di facciata e viscido
l’egoista è sempre pronto a sovrastare il prossimo
col solo scopo di imporre il proprio io.
E adesso che la sera mi propone un attimo di tregua
mi sento stanco morto al pensiero di domani
stanco e senza un cielo in cui contar le stelle
sfinito dalle ombre che non vogliono andar via.


Share |


Poesia scritta il 18/10/2018 - 11:42
Da Nicolas Antares
Letta n.101 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Grazie Laisa! Un caro saluto. Nicolas Antares.

Nicolas Antares 18/10/2018 - 22:02

--------------------------------------

Piaciuta tantissimo
Rabbia e insofferenza...capita, si spesso capita

laisa azzurra 18/10/2018 - 21:55

--------------------------------------

Innanzitutto tutto grazie a tutti voi per i vostri commenti.Il bello della poesia è che non va spiegata : o ti arriva o non ti arriva. E qui devo dire che, come già accaduto per altre poesie Grazia Giuliani ha con il suo commento centrato il modo in cui è nata la poesia: semplicemente una giornata un po' 'grigia' nella quale mi è salita la carogna. Come può capitare a tanti. L'ho scritta di getto appunto, e mi è sembrata bellissima e reale. Non è un lamento, non è un piagnisteo ma semplicemente la foto di un istante no che , come ho detto sopra può capitare.Tutto qui!

Nicolas Antares 18/10/2018 - 20:53

--------------------------------------

Sopportare tutto il negativo che ci circonda è faticoso e a volte anche reagire stanca...tanta solidarietà.un saluto.

santa scardino 18/10/2018 - 18:52

--------------------------------------

Bella, d'impulso...!

Grazia Giuliani 18/10/2018 - 18:03

--------------------------------------

NICOLAS...Il cielo senza stelle non conta nulla. Se sei stanco di sopportare devi imparare ad essere più diplomatico e a scegliere con chi ti raffronti,non è che è un po anche colpa tua? Dormici su e forse domani sarà meglio....

mirella narducci 18/10/2018 - 17:38

--------------------------------------

Bella poesia molto vera.

Antonio Girardi 18/10/2018 - 16:35

--------------------------------------

Figurati io come lo sono, per come sono stato trattato anni addietro. Ho scritto pure la poesia "Pietra e fango" per esprimere tutto il mio disprezzo...
per certa gente.

francesco la mantia 18/10/2018 - 15:58

--------------------------------------

Concordo !!!!1

Angela Randisi 18/10/2018 - 15:03

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?