Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Poesia in “Codice Be...
Una lacrima sul viso...
Serenata d'inverno...
Non c'è...
Vento...
Ode a Cuore di Burro...
Attendo la notte...
Cose così...
Gloria...
COMPLEANNO...
Un gatto in cielo...
LUCERTOLE...
La ragazza che diven...
AMORE MIO...
DOVE NASCE L’ALBA...
L'inconscio, follia,...
Chi è il malvagio?...
Haiku...
La notte dell'uomo...
Senryu nr. 4...
omaggio a san Paolo ...
La carne è fragile...
Verde...
Legami...
Incipit d\'amore...
Haiku'...
IL NOSTRO PARA...
Vita...
L'impulso...
FILASTROCCA IMPROVVI...
MI PIACI...
Nonna sorridi...
L’intero...
PER QUESTO AMORE AMA...
La venditrice d'amor...
Un angelo possiede u...
Le stagioni...
Più avari siamo di m...
SUSSULTI D'AMORE...
Canzone popolare...
Ma che cavolo !...
e non mi sento più s...
Così...
RICORDO UN BAMBINO...
il merlo canterino...
Bellissimo sarà vede...
PARVENZE...
Nel raggio di un sol...
GIALLO...
Una persona che ama ...
haiku - nonostante...
LA SECONDA GIOVINEZZ...
Giugno 2015...
Il gioco a scacchi...
NEL BOSCO...
E' qui la festa?...
PIUMA NEL VENTO...
tempesta...
Solitudine...
IL DUCA ED ISABELLA...
respiro...
sentinella...
L'urlo del silenzio...
BORGO ANTICO...
Il leone e il topo d...
Haiku P...
Si vive per morire...
La notte...
Il castello...
Crepuscolo di giardi...
Due nuvole...
Partire...
Pescatore...
La ritmica del cuore...
Haiku- cip cip.........
È così...
Tutto ha l'anima ,se...
Ciò che è antico non...
Suoni dimenticati...
ANGELO MIO...
Vaneggiare...
Un pò mia madre...
Pace in terra...
Poesia in “Codice Al...
Leziosa beatitudine...
NEI TUOI OCCHI...
Lettera ad un figlio...
SONO COSÌ...
L’intensità Di Un Ab...
Al confine dell'anim...
Prostituta d\\\'alto...
Vivere...
TAPPETO DI FOGLIE...
Ispirazione...
Incompiuto...
Novembre...
Un giorno......
Elogio alla depressi...
GRANDE AMORE...
VERONIKA...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



UNA SERA DI OTTOBRE

Cammino
sospesa su un letto
di caduche foglie che,
aggroviagliate,
giaciono,
inerti e silenziose,
sotto il rumore assordante
dei miei pensieri
persi in quella foschia
misteriosa che mi avvolge
fredda e austera
in un abbraccio
gelido come quelle parole
ascoltate che ora premono
forte nel mio cuore.
Emozioni congelate...
in questa malinconica sera di ottobre.


Share |


Poesia scritta il 18/10/2018 - 22:18
Da Ilaria Romiti
Letta n.69 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Le foglie cadute sono già sotto di te, e forse, anche le parole gelide presto scivoleranno via dal tuo cuore...
e sarai libera per nuove stagioni.
Una sensibilità incredibile Ilaria

Grazia Giuliani 19/10/2018 - 19:54

--------------------------------------

Una poesia delicata, che crea una atmosfera ovattata di una serata autunnale, che purtroppo non avvolge, bensì pietrifica.
Versi malinconici, ma intensi...

PAOLA SALZANO 19/10/2018 - 11:51

--------------------------------------

Quelle parole gelide nn meritano il tuo meraviglioso cuore...
Emozionante, piccola dolce Ilaria

laisa azzurra 19/10/2018 - 10:42

--------------------------------------

Sembra quasi che tu voglia aspettare la primavera per liberare le emozioni quasi condizionata da questo autunno dove ti adagi in un momento di riflessione ma basta guardarsi attorno per essere avvolti da un'atmosfera magica dalla quale attingere nuove energie che non ti mancano.Basta solo guardare con gli occhi dell'amore e tu questo ce l'hai e anche di avanzo.Bella poesia struggente dove ti ritagli uno spazio tutto tuo senza però escludere o e alienare nessuno.Maturità poetica notevole.

Antonio Girardi 19/10/2018 - 09:58

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?