Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Leggenda...
Dai bambini poveri d...
Primavera...
Haiku (Occhi intenti...
Le 10 regole per ess...
La Cardella...
PICCOLO PROMEMORIA, ...
CUORE APPESO...
NON SIAMO SOLI...
Il rumore...
Caffè amaro...
Travestiti...
Sulle labbra il mio ...
Il mio nome è Altair...
Rosina innamorata...
L'ora blù...
Router 66...
Sorrido alla primave...
Muoio e vivo nello s...
Ballo da sola...
L' alfabeto...
Io e la vita...
Il dolore...
Sera di primavera...
ciclo vitale...
Haiku... caudato...
Non un minuto in più...
Spartimmece \'e suon...
Oltre la vita...
...che non fossero r...
Era una stella...
Da un rifiorire di m...
PRIGIONIERO DELLE MI...
Basket (così è la vi...
Quella primavera...
Ricordi...
Il Carbonaio mio Pad...
Un amore a Venezia...
Un mondo d'amore...
La pace nell'anima...
Ci sono anime talmen...
Fratellanza...
fine...
Argento...
METEO STABILITA' CON...
Il giardino dei rico...
Tutto in una notte...
Piove sole sopra di ...
Tramonto....
Una punta d’inchiost...
Semenza...
Haiku 6...
Cuore...
Come un girasole...
Melodia...
Caffè amaro...
Voicu, il vampiro...
LA PRIMAVERA...
Ad Angela......
Al ristorante.......
Haiku 3...
Libera, vorrei......
Corolle...
Passione...
No english, no party...
Sogno...
TRE CROCI...
Aridi deserti...
Morte...
UN QUADERNO A RIGHE...
Ali di angeli...
il risveglio della c...
PER LUI E LEI TRA FA...
L’orgoglio spesso co...
Racconto in tre righ...
Il mio melo...
NON MI BASTI MAI...
IL DESTINO...
La primavera...
E' difficile unire l...
DialogicaMente...
Haiku nr. 6...
Finiamola di essere ...
NOTTI DI LUNA PIENA...
Quando mi doni le gi...
Avanti...
Respice post te. Hom...
La mano...
DA GRANDE...
Ricordi che tornano...
Mi hai amato...
E' di costoro la col...
Transumanesimo...
RAFFICHE...
Haiku 2...
Lungo la ferrovia...
..io nasco, è primav...
LUNA...
Per non dimenticare...
Santa Rita da Cascia...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

La panchina dei miei sogni

Mi immagino seduta su di una panchina
sul lungomare della città che ho nel cuore.
E cosa vedo ? vedo passare una nave a vela,
un’isola da raggiungere a nuoto,
un disco rosso che mentre il cielo lo molla
il mare lo inghiotte..glu….glu….glu!!!
Oh!..ma dov’è la mano che stringeva la mia
non riesco né a vederla né a sentirla.
Il cielo da indaco diventa sempre più azzurro,
ed ecco apparire Sirio,portandosi dietro
tutte le stelle dell’intero firmamento.
Bella cartolina da spedire ..ma a chi?
A me stessa..forse arriverà!!!!


Share |


Poesia scritta il 19/10/2018 - 16:52
Da santa scardino
Letta n.223 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Non mi stancherò mai e poi mai di dire che travasare i propri pensieri prendendo diretto spunto ai propri luoghi, agli eventi descritti non è cosa facile quando si scrive poichè l'introspezione si basa su un vissuto sulla propria pelle, anima e cuore.
Spero che gli eventi della vita non ti abbiano messo perennemente in "panchina" .(per dirla in termini sportivi)
Ci sono sempre tanto motivi per amare la vita e se lo si fa con ottica poetica e la giusta filosofia... meglio ancora!
Brava poetessa

Giuseppe Scilipoti 20/12/2018 - 15:00

--------------------------------------

Ciao Santa, la panchina è uno dei miei "appoggi" preferiti. Vedo che anche per te la stessa cosa.
Quanto ho appena letto tratta una tipologia di poesia che sfiora sempre e con decisione il cuore del lettore. Non sei solo riuscita a colpirmi profondamente con il tuo stile, la scelta delle parole o l'idea da cui hai evocato ma hai fatto molto di più: hai trasmesso, proiettato immagini ed espressioni, malinconie e sensazioni nella tua "storia", e tutto questo con delicatezza struggente.

Giuseppe Scilipoti 20/12/2018 - 14:55

--------------------------------------

Splendida poesia con belle metafore. Ciao

giovanni benvenuto vavassori 22/10/2018 - 18:26

--------------------------------------

Splendida cartolina.
Immagini vivide, ricordo bruciante.
Bella poesia.

Francesco Soda 21/10/2018 - 10:32

--------------------------------------

Potranno anche lasciare la nostra mano, ma non potranno mai provarci del mare di stelle...
Bei versi, positivi

PAOLA SALZANO 20/10/2018 - 10:49

--------------------------------------

Arriverà sì...
perché è scritta con grazia e speranza.
Molto bella

Grazia Giuliani 19/10/2018 - 20:06

--------------------------------------

Le panchine custodiscono migliaia di storie meravigliose, ricordi di mani che si cercano, promesse mai mantenute, baci improvvisi. Tutti ne abbiamo una sulla quale il cuore è ancora seduto.

Francesco Cau 19/10/2018 - 19:50

--------------------------------------

a te stessa o a chi arriverà a toccare il tuo cuore
malinconica, ma bella

laisa azzurra 19/10/2018 - 19:20

--------------------------------------

Grazie Antonio, sei gentilissimo.

santa scardino 19/10/2018 - 18:12

--------------------------------------

Si arriverà perchè hai la bellezza nel tuo cuore. Belle immagini fanno da corona a questa splendida poesia.

Antonio Girardi 19/10/2018 - 18:05

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?