Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il buon pirata...
Il Ritratto Di Doria...
HAIKU DEDICATO...
SUDORI ROVENTI...
IL PRESAGIO...
La mia storia- Dicem...
Amore che torni...
Banditi...
Toro nero ebano...
Sulle note dei poeti...
LE DONNE E IL ...
D\'amaranto colore...
A capo chino...
ORRORE...
Millennials...
Liberi di volare...
La tua voce...
Prigionieri...
Forse...
ODE AI MIEI RICCI...
Posso?...
Imbalsamato giorno...
Occhi belli (Sindro...
TEMPESTA...
Imparerò...
IL SAPORE DELLA FELI...
Canto della voce del...
La felicità ? La fel...
Fiore di cardo...
Baciala. Sempre. An...
Allora navigo...
AMAMI SENZA RITEGNO...
Veleno...
Potessi o dovessi......
Così vicini, così lo...
Ombre e silenzi...
Corridoi di lacrime ...
quell'ultimo addio...
Consapevolezza dell'...
E veglio su di te...
La sottoveste rossa...
Stazione...
Anche il nero può di...
La vita è gioia...
haiku - caramelle...
Dare il meglio di se...
Artisti in convento...
L' UOMO NERO NON ...
SQUARCIO...
Il tuo silenzio...
NON DEVO PIÙ NASCOND...
Non sarai mai sola...
Tu puoi...
Da Argada a Runcatin...
Il mulino...
Occhi negli occhi...
Tutto il bello che c...
La ballata di Rocky ...
Vorrei poterti dire....
Colori miei disegnat...
Passato....
OLTRE IL RESPIRO...
Volcano...
Un qualche fiore...
Ricatto...
Partita persa...
QUANDO VORRAI, SOLO ...
Tramonto...
Se volesse il cielo...
HAIKU N.16...
La Sera...
Impermeabile...
Fabrizio De Andrè...
DOV' E' LA FEL...
OGNI VOLTA...
sedotto ed increspat...
La scintilla e la ce...
Guarda lontano...
IL ROSPO...
SUBLIME...
Liscio Gassato e Fer...
Mi perdoni Padre per...
Quando ti accorgi ch...
Un Pesce...
LIBERTA'...
Ad occhi chiusi...
Si tenta sempre di s...
Il fuggitivo...
C'è cosa è l'autismo...
LE PAURE DEL PASSATO...
ecce homo...
IL VOLO DEL GHEPPIO...
Le storie diventano ...
La felicità, luci e ...
Nel silenzio del cie...
Un minuto...
Difetti inutili: c'è...
Uomo rigettato...
abissi di memoria...
MAI NOTTE FU TANTO A...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Oggi quattro novembre

Ricordiamo oggi con dolore
Chi combatte con onore
dove rattristato ora scrivo
se qualcuno ancora e vivo.
Non sapevano né scrivere
ne leggere ma partirono
e morirono per le guerre.
Pastori e contadini
anziani e ragazzini,
nei confini sul Piave
erano brutte quelle giornate
dove dorme ogni fante
morto nelle trame.
Dando la vita nella lotta
una storia assai nota.
Oggi nelle Marmolada
si commuove anche la strada.
Sopra il monte nero
piange il cuore prigioniero
di chi visse con onore
per una patria diede il cuore.
La bandiera rossa bianco e verde
sventola nelle trincee
per ricordare
chi la vita perse.
Partirono in tanti
militi e ignoranti
ma eroici fanti,
nostri sardi furono tanti
eroi li immolati
nei monumenti isolani.
Ma li nella neve
non più sangue
ma un bucaneve bianco
che ci ricorda
questa ferve.
Viva l'Italia.


Per tutti gli eroi che sacrificarono la loro vita … Grazie



Share |


Poesia scritta il 04/11/2018 - 09:57
Da Francesco Cau
Letta n.148 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Come amministratore di un comune ho vissuto la giornata del IV novembre. Agli occhi dei distratti può sembrare sempre uguale, la banda, l'alzabandiera, i gagliardetti delle associazioni d'arma e dei volontari.
Eppure il ricordo non è mai uguale quando l'inno di Mameli risuona si scaldano i cuori e tutto diventa sempre nuovo.

ALFONSO BORDONARO 05/11/2018 - 00:08

--------------------------------------

Oggi quando ho visto sfilare i bersaglieri nella bellissima piazza di Trieste vi confesso che ero molto emozionata.L'amore per la patria deve essere sempre vivo. Grazie di aver dedicato a questo i versi della tua poesia.

santa scardino 04/11/2018 - 23:12

--------------------------------------

Complimenti a te!

Grazia Giuliani 04/11/2018 - 20:21

--------------------------------------

Grazie a tutti ragazzi un abbraccio grande come il mondo

Francesco Cau 04/11/2018 - 20:12

--------------------------------------

È sempre bene ricordare i nostri eroi,quelli noti e quelli ignoti. Tu lo hai fatto egregiamente.

Teresa Peluso 04/11/2018 - 14:56

--------------------------------------

Bellissima Francesco

Marianna S 04/11/2018 - 12:39

--------------------------------------

Grazie per avercelo ricordato con questi bellissimi versi.

Antonio Girardi 04/11/2018 - 12:01

--------------------------------------

Da emigrato e siculo,
mi hai commosso
a te Francesco buona Doomenica

Salvatore Rastelli 04/11/2018 - 11:35

--------------------------------------

Mi unisco al tuo profondo ringraziamento

laisa azzurra 04/11/2018 - 11:34

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?