Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il matusa innamorato...
Sindrome di Guillain...
Passione...
Pasqua...
Il canto del Servo...
Nuovo anelito...
HAIKU E...
L'urlo di Cristo...
PADRE...
LA GIOSTRA...
Passaggio...
Fra il silenzio e la...
Alba...
Via Crucis...
The Cards of Life...
Il pittore profeta...
Nostalgia...
L'abbraccio...
L'ottavo vizio...
Haiku 4...
panchina...
memento...
'Na stella che sfavi...
OASI...
Voglio che tu sorrid...
Dammi La Pace...
Haiku 3...
Avevo conosciuto all...
Mai...
POVERO CRISTO...
Tra le luci dell’alb...
SOLO UN TATUAGGIO...
Orizzonte...
Vicoli...
Vivo...
Omnia...
UN AMORE SPECIALE...
UN GIORNO LE DIRÒ...
NON DIRMI...
Insieme...
QUANDO DOMANI......
Coraggio...
SOLITUDINE EMOZION...
Dicono le gargolle...
Pasqua che verrà...
Viverti ogni tuo ist...
Come ogni volta (ded...
#4...
CREPUSCOLO...
Alterata coscienza...
Anima spezzata...
Venerdì Ore quindici...
IL GATTO...
Haiku a...
Le cose che ci siamo...
Il telefono (second...
Emozioni...
VIVRAI PER SEMPRE...
La terza età...
Haiku 3...
Haiku D...
Una finestra illumin...
Brucia la storia...
Sentire la musica...
Haiku#38...
notre dame de paris...
Viaggetto avventuros...
Fare il massimo di q...
Pietra Rosa - Storia...
Sono attimi che pass...
La Floridiana...
Un giorno uggioso...
Uomini E Donne...
Le gambe titubanti d...
IL RITORNO DELL...
In questa Pasqua...
Casa mia...
La Libertà...
Dal significato mele...
RESTA QUI...
Vespino 50...
STORIA DI NINA...
Diario ottanta...
Nel buio dell'incosc...
HAIKU D...
Madre natura...
Mamma...
Nella vita bisogna i...
Il Sorriso di Chiara...
CREDIMI...
C'è di più....
Note di silenzi...
La farfalla...
Ai confini del cielo...
Italiani italiani...
I fiori sbocciano an...
E' come stare nell' ...
E POI IL SILENZIO...
Carme- giglio d’acqu...
LETTERA DI UN ...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Lasciatemi solo

Lasciatemi solo
il giorno e la notte in cui
mi alternerò alla vista
dell’ultima mia insonnia,
del mio caffè perfetto.


Lasciatemi solo
coi piedi incastrati nello scoglio,
il mio foulard sette colori
da sventolare con rispetto
all'alba che mi sveglierà.


Lasciatemi solo
se i miei occhi voi vedrete
affondare nel sottostante mare
mentre concluso é lo sbadiglio
al primo affiorare dei colori.


Lasciatemi solo
nel corso del mio lungo mattino
indaffarato come io sarò
nella ricerca di un sorriso uno
o di un bambino che la mano porge.


Lasciatemi solo
durante il pranzo mio migliore,
fortuna brio e malinconia
disposti a cerchio sul piatto
e in mezzo il fico d’india da sbucciare.


Lasciatemi solo
se mi assopisco un mezzo pomeriggio
giacché non è che dormir riesco
pensando già alla sera che verrà
o alla stella che s’accenderà per prima.


Lasciatemi solo
al primo vecchio lampione acceso
quando il suo cono risucchia la mia vita
e Icaro spettrale nella sua luce volo
per poi scagliarmi sull'asfalto nero.


Lasciatemi solo
al caldo plaid che voglio benedetto
e invece è così fredda la sua lana
che tutto il corpo addosso gli strofino
quasi che sia io a dover dare tepore.


Lasciatemi solo
quando alla fine è tutto a posto,
quando assomiglio a un figlio
che ad alta voce chiama mamma
e ad alta voce si domanda dove sarà.


Lasciatemi solo
nelle mie ore del riposo atteso
quando tra un sonno e l’altro ancora
mi sforzo di sognare in grande,
di ritrovare le persone amate.



Share |


Poesia scritta il 06/11/2018 - 14:07
Da Aurelio Zucchi
Letta n.175 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


Bellissimi versi che portano a chi li leggi emozioni e riflessioni.Ciao

santa scardino 06/11/2018 - 20:19

--------------------------------------

Complimenti!!!!

Angela Randisi 06/11/2018 - 20:18

--------------------------------------

La solitudine o ci fa ritrovare o ci fa perdere noi stessi.

Francesco Cau 06/11/2018 - 18:21

--------------------------------------

Una poesia che urla forte, complimenti. Un saluto caro

MARIA ANGELA CAROSIA 06/11/2018 - 17:43

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?