Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

CASTELLI DI SAB...
Stella Cadente...
SI L'AMMORE...
Il padre che sta dom...
La piovra...
Anche questa è vita!...
Canto libero...
SOGNI...
Ombre e precipizi...
matto...
Bigliettini...
Il cassetto terzo a ...
QUELLA TUA FOTO...
Vent'anni senza di t...
Per capire chi ti vu...
Ombra...
Un mondo migliore...
Di passaggio...
Dal mio balcone...
Vorrei poter ricorda...
DA SOLI NON SI...
DICEMBRE(acrostico)...
TU LUNA...
Un raggio di luna...
Mendico...
Ritratto...
La bellezza della vi...
Languidamente...
Poesia in Codice Del...
IO CREDO...
Rinunce...
Solo allora...
Il senso della giust...
Soltanto il tuo prof...
INTENSO SENTIMENTO...
Nel mio cassetto mag...
haiku ....non andò p...
La Vela...
Lo stolto pensa di a...
La slealtà non fa ri...
Se ami, lavori e ti ...
Ma giurerei...
Auschwitz 2020...
Il veglio solo...
Donna preziosa...
Tu, sole e luna...
L\'ultimo viaggio...
LO SPAZIO ATTORNO...
Lacrime di stelle...
Non perdonare, figli...
SCELTE DI VITA...
Danziamo?...
TARALLUCCI E VINO...
Luna...
ACQUAZZONE D'ESTATE...
PRINCIPESSA O ...
Solo uomini...
Dialogando presumibi...
Color di mora...
Non sento il battere...
Nuvole...
La mia regina...
Autunno in collina...
NOI...
amore proibito...
Solerte musa...
L'AMORE E' MOLTO DI ...
Di sera...
Armonia e Musica...
HAIKU N.6...
La Marescialla...
e la notte m\'appart...
FIN CHE VERRA' IL MA...
Attimo...
Briciole...
Fino all'ultimo resp...
Canto della Sinfonia...
Un desiderio, è una ...
Bacio e decollo...
MAGNIFICA CREATU...
Erba fresca...
'Stu còre è pazzo...
CHIESI SOLO DI SOGNA...
Sa pattadesa...
la lampada dimentica...
Quando ti guardi...
Ora o mai più...
Il mare è sempre tem...
Me stessa...
Stella polare...
Dall'alto la città...
Membra stanche d'amo...
Lo Scrosciar Di Piog...
PUNTO E VIRGOLA...
SPARSI FRAMMENTI...
MEMORIE D\'ACQUA...
Satisfaction...
A sera...
La Sera...
Nuovo...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Si vive per morire

Ho conosciuto la vita,
conoscendoti...
ed ho intravisto la morte,
che lenta, inesorabile
ci camminava accanto.
Ha scelto te,
inspiegabilmente,
lasciando orfana
e in vita
l'anima mia,
che nulla più consola.
Ma questa vita
è un sogno...
Quando infin
saremo svegli,
scopriremo
che si vive
per morire.


Share |


Poesia scritta il 10/11/2018 - 18:01
Da Teresa Peluso
Letta n.101 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


...quando scrivi Ha scelto te...
Poesia davvero emozionante e molto bella

Grazia Giuliani 11/11/2018 - 22:10

--------------------------------------

Oggi spiegare hai giovani che Vivere è molto difficile , perchè non potrebbero capire che morire è sempre un dispiacere, e il concetto e scritto
nella tua poesia drammatica e non di fantasia.

brava 5 più


Francesco Cau 11/11/2018 - 14:12

--------------------------------------

Un amore senza tempo e senza confini.
Poesia stupenda sospesa tra sogno e realtà.

GIOVANNI PIGNALOSA 11/11/2018 - 13:02

--------------------------------------

L'emozione di leggerti è grande come i tuoi versi...che arrivano dentro il cuore e mi commuovono. Bellissima Teresa...Buona domenica

Margherita Pisano 11/11/2018 - 11:33

--------------------------------------

Gocce di rugiada
Perle di saggezza
Amore infinito, eterno...
Si vive per morire...si, dolcissima Terry

laisa azzurra 11/11/2018 - 10:41

--------------------------------------

Emozionante Teresa. Sempre brava

MARIA ANGELA CAROSIA 11/11/2018 - 10:41

--------------------------------------

Poesia stupenda
buona Domenica Teresa

Salvatore Rastelli 11/11/2018 - 09:03

--------------------------------------

TERESA....Una poesia che esprime tutto l'amore incontenibile eterno. La chiusa è stupenda Notte 5*****

mirella narducci 10/11/2018 - 23:45

--------------------------------------

Le Tue poesie, suscitano oltre l'emozione.Sono dediche di un Amore che Tutti noi sentiamo esistere e che vorremo...Bravissima, come sempre.

Piccolo Fiore 10/11/2018 - 21:46

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?