Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Vuoto ricordo...
Morfeo...
IL DUBBIO...
Girandole...
..ti racconto l\'inc...
...in volo...
Rimiro Stelle...
Masai...
Profumo...
Non dormi...
E viene sera...
BUONGIORNO...
PIOVEVA...
Homo sapiens...
f.a.t.a. – materia p...
FREDDO...
TRE HAIKU...
Gli universi entrera...
L' ULTIMA SERA...
E TU PER ME...
Non voltarti...
Serenità...
Come niente...
Fiori di loto...
Padre...
Una barca...
Un Grido......
Il bluff...
Haiku l'amore nel m...
CHE MERAVIGLIA...
memoria del tempo ch...
La rosa del deserto...
Febbraio...
Ombre trasparenti...
ridere di noi...
Vinceremo...
San Valentino come.....
Le strade sono piene...
L'alfabeto marino...
HAIKU IN SARDU...
Riflessioni n. 3...
Il peso di un abbrac...
PERLE...
Quale è il senso del...
f.a.t.a. – respiro c...
I colori dell'acquam...
Altra cosa è la feli...
Tonara...
Ferirti...
UNO DEI SENSI IL...
Il mediatore...
Mi piacerebbe...
Giornate Imperfette...
dove vanno i pensier...
Aiutami a scorgere n...
HAIKU DELLA SERENITÀ...
Il tempo...
L intelligenza è la ...
haiku 37...
#1...
un pensiero ciclico...
L'amore nel ventre d...
Haiku C...
- Petali...
Finché sulla Terra e...
IL GELSO...
Ciò c'ho perduto...
HAIKU N. 1...
Haiku IV...
Ricordi...
Libero di sognare...
Teneramente...
Coprimi tutto di te...
Solo amore...
f.a.t.a. - elemento ...
Cuore offeso...
Ti amo...
Una sera...
haiku storia di un ...
la mela...
Pastore sardo...
TU E LA NOTT...
Ho la continuità di ...
Io...
La Speranza...
ISTANTE...
QUANTO CI METTI A T...
HAIKU N.32...
I fiori più belli cr...
...ti racconto la se...
Marmo...
Oblio...
Il clown (continuo...
Il pino...
Per TE...
Abitudine...
PREVENIRE ... SAREBB...
Ritmo d\'attesa...
IO L'HO CHIAMATO SEN...
Tu non sai...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

UNA SERA

UNA SERA


Una sera
senza bussare
sei entrata e
come una sottile falce di vento
hai reciso
il fiore delicato
della sua anima.
Sei volata via così
una sera.
Una sera carica
di dolore di stelle e di silenzio.
Hai detto sono pronta
hai sussurrato di aprire quella porta.
Ci hai inondati
di serenità
una sera
quando giocando con la morte
hai calciato nella rete
le sue angosce.
Ci hai lasciati così
una sera.
Una sera carica
di dolore di stelle e di silenzio.
In punta di piedi
aprendo quella porta
l’hai accostata
senza voltarti
una sera.



Share |


Poesia scritta il 17/11/2018 - 13:19
Da Antonio Girardi
Letta n.2244 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Sono veramente rammaricata di non aver letto prima questo capolavoro .Delicata è forte.Complimenti tanti tanti.

santa scardino 06/12/2018 - 15:02

--------------------------------------

la sola cosa che mi sento di dire dinanzi questi Tuoi è che mi sono commosso.

michele gentile 19/11/2018 - 18:10

--------------------------------------

QUANTO DOLORE NELLE TUE PAROLE BUONA SERATA

gcr poeta lupo dell'amiata 18/11/2018 - 20:41

--------------------------------------

Bella e commovente

Mary L 18/11/2018 - 14:23

--------------------------------------

Una delle più belle poesia che abbia letto. Il tema è straziante, ma il modo di porlo e farlo accettare è sublime

Teresa Peluso 18/11/2018 - 13:28

--------------------------------------

Letta più volte. Non ho le parole sufficienti... Complimenti 5 e più

Michaela Patricie Zaludova 17/11/2018 - 23:31

--------------------------------------

Una sera carica di dolore. Lodi infinite Antonio poeta e bravo come sempre.

Paolo Ciraolo 17/11/2018 - 20:30

--------------------------------------

non ho parole, Antonio
una sera...
era pronta
..ed ha atteso che la porta si aprisse
quella sera di dolore l'hai raccontata quasi fosse una fiaba
bellissima....

laisa azzurra 17/11/2018 - 20:09

--------------------------------------

Hai toccato un tema forte e doloroso in un modo delicato, rendendolo addirittura sopportabile. Versi che evocano suggestive e commoventi immagini, con una chiusa molto toccante! Sempre grande poeta sei tu! Ciao Antonio!

Ilaria Romiti 17/11/2018 - 18:55

--------------------------------------

Commovente ma bella

Francesco Cau 17/11/2018 - 17:51

--------------------------------------

Un commiato d'amore e di serenità, amore che trapela da questi stupendi versi...
Molto bella, Antonio.

PAOLA SALZANO 17/11/2018 - 17:17

--------------------------------------

...eppure Antonio la tua poesia così dolorosa scivola con delicatezza ed il saluto,quel saluto, sembra far meno male...
Complimenti a te e,
grazie.

Grazia Giuliani 17/11/2018 - 14:33

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?