Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

IL DUBBIO...
Girandole...
..ti racconto l\'inc...
...in volo...
Rimiro Stelle...
Masai...
Profumo...
Non dormi...
E viene sera...
BUONGIORNO...
PIOVEVA...
Homo sapiens...
f.a.t.a. – materia p...
FREDDO...
TRE HAIKU...
Gli universi entrera...
L' ULTIMA SERA...
E TU PER ME...
Non voltarti...
Serenità...
Come niente...
Fiori di loto...
Padre...
Una barca...
Un Grido......
Il bluff...
Haiku l'amore nel m...
CHE MERAVIGLIA...
memoria del tempo ch...
La rosa del deserto...
Febbraio...
Ombre trasparenti...
ridere di noi...
Vinceremo...
San Valentino come.....
Le strade sono piene...
L'alfabeto marino...
HAIKU IN SARDU...
Riflessioni n. 3...
Il peso di un abbrac...
PERLE...
Quale è il senso del...
f.a.t.a. – respiro c...
I colori dell'acquam...
Altra cosa è la feli...
Tonara...
Ferirti...
UNO DEI SENSI IL...
Il mediatore...
Mi piacerebbe...
Giornate Imperfette...
dove vanno i pensier...
Aiutami a scorgere n...
HAIKU DELLA SERENITÀ...
Il tempo...
L intelligenza è la ...
haiku 37...
#1...
un pensiero ciclico...
L'amore nel ventre d...
Haiku C...
- Petali...
Finché sulla Terra e...
IL GELSO...
Ciò c'ho perduto...
HAIKU N. 1...
Haiku IV...
Ricordi...
Libero di sognare...
Teneramente...
Coprimi tutto di te...
Solo amore...
f.a.t.a. - elemento ...
Cuore offeso...
Ti amo...
Una sera...
haiku storia di un ...
la mela...
Pastore sardo...
TU E LA NOTT...
Ho la continuità di ...
Io...
La Speranza...
ISTANTE...
QUANTO CI METTI A T...
HAIKU N.32...
I fiori più belli cr...
...ti racconto la se...
Marmo...
Oblio...
Il clown (continuo...
Il pino...
Per TE...
Abitudine...
PREVENIRE ... SAREBB...
Ritmo d\'attesa...
IO L'HO CHIAMATO SEN...
Tu non sai...
IL MALE E IL BENE...
Evocazioni...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



SCALZI PER IL MONDO

Bimbi coi piedini scalzi
iniziamo a camminare
per il mondo.
L’incedere semplice
su tappeti di nuvole rosa
ci porta per vie odorose...
Adulti per noi il cammino
si fa più arduo i passi
sono più misurati
equilibrati, capaci
a bilanciare le gambe.
Si corre si ha fretta
I piedi non più nudi
sono lì per ricordarci
che l’uomo non deve strisciare
ma deve elevarsi verso il cielo
questo è il suo destino.
Lo farà insieme all’anima...
Coi piedi senza calzari
liberi avremo lo stimolo
a continuare il cammino
con l’emozione...
di una libertà conquistata.
Fino alla fine dei giorni.



Mirella Narducci



Share |


Poesia scritta il 01/12/2018 - 14:54
Da mirella narducci
Letta n.167 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Bellissima la dolcezza con cui esprimi il percorso della vita dall'inizio fino alla speranza di raggiungere la serenità del cielo. Molto bella.

santa scardino 03/12/2018 - 20:16

--------------------------------------

Perdonami, ho scritto della mia e poco della tua che è bellissima, ma volevo in qualche modo dirti che tra noi tutti esistono dei fili invisibili di sensibilità

laisa azzurra 03/12/2018 - 13:52

--------------------------------------

Si
Ho scritto qualcosa sull'amore e i piedi scalzi. La tua è senza dubbio, spirituale e filosofica. La mia era prettamente sentimentale...
Il piede scalzo come annullamento delle barriere innanzi al proprio cuore.
Bellissima ciao cara Amica

laisa azzurra 03/12/2018 - 13:23

--------------------------------------

Una poesia sui passaggi della vita che deve condurci alla fine ad essere leggeri e a ritrovare la libertà della nostra anima! Una chiusa bella e positiva per tutti noi! Un saluto!

Ilaria Romiti 02/12/2018 - 18:42

--------------------------------------

Splendida chiusa, indossiamo di nuovo i piedi nudi della libertà, che ci fu donata con la nascita.

GIOVANNI PIGNALOSA 02/12/2018 - 12:48

--------------------------------------

Profonda ed emozionante. Così è la vita, che parte adagio e finisce adagio, dopo la conquista della libertà, che ha richiesto vlotte e sacrifici

Teresa Peluso 01/12/2018 - 17:02

--------------------------------------

Un'inizio pacato e incerto che lascia al lettore pensieri contrastanti, mentre il clou finale non lascia spazio a fantasie e fa ben riflettere il lettore. Lavoro davvero ben fatto

Vincenzo Lagra 01/12/2018 - 16:14

--------------------------------------

è l'incedere della vita che inizia il cammino "su tappeti di nuvole rosa" che diventa man mano sempre più arduo e più consapevole. Intensa di significato, brava!

mare blu 01/12/2018 - 16:05

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?