Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

IL DUBBIO...
Girandole...
..ti racconto l\'inc...
...in volo...
Rimiro Stelle...
Masai...
Profumo...
Non dormi...
E viene sera...
BUONGIORNO...
PIOVEVA...
Homo sapiens...
f.a.t.a. – materia p...
FREDDO...
TRE HAIKU...
Gli universi entrera...
L' ULTIMA SERA...
E TU PER ME...
Non voltarti...
Serenità...
Come niente...
Fiori di loto...
Padre...
Una barca...
Un Grido......
Il bluff...
Haiku l'amore nel m...
CHE MERAVIGLIA...
memoria del tempo ch...
La rosa del deserto...
Febbraio...
Ombre trasparenti...
ridere di noi...
Vinceremo...
San Valentino come.....
Le strade sono piene...
L'alfabeto marino...
HAIKU IN SARDU...
Riflessioni n. 3...
Il peso di un abbrac...
PERLE...
Quale è il senso del...
f.a.t.a. – respiro c...
I colori dell'acquam...
Altra cosa è la feli...
Tonara...
Ferirti...
UNO DEI SENSI IL...
Il mediatore...
Mi piacerebbe...
Giornate Imperfette...
dove vanno i pensier...
Aiutami a scorgere n...
HAIKU DELLA SERENITÀ...
Il tempo...
L intelligenza è la ...
haiku 37...
#1...
un pensiero ciclico...
L'amore nel ventre d...
Haiku C...
- Petali...
Finché sulla Terra e...
IL GELSO...
Ciò c'ho perduto...
HAIKU N. 1...
Haiku IV...
Ricordi...
Libero di sognare...
Teneramente...
Coprimi tutto di te...
Solo amore...
f.a.t.a. - elemento ...
Cuore offeso...
Ti amo...
Una sera...
haiku storia di un ...
la mela...
Pastore sardo...
TU E LA NOTT...
Ho la continuità di ...
Io...
La Speranza...
ISTANTE...
QUANTO CI METTI A T...
HAIKU N.32...
I fiori più belli cr...
...ti racconto la se...
Marmo...
Oblio...
Il clown (continuo...
Il pino...
Per TE...
Abitudine...
PREVENIRE ... SAREBB...
Ritmo d\'attesa...
IO L'HO CHIAMATO SEN...
Tu non sai...
IL MALE E IL BENE...
Evocazioni...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Canto della Sinfonia di tre note

Là dove s’insinua il pensiero dell’ amore
vaga l’ anima mia ammantandosi dei sensi
da quella spiaggia riparata dai tuoi fianchi
sale il profumo che mi intorpida la mente
là io sosto sull’ incanto di quel fiore
che mi accarezza coi suoi petali bagnati
gocce di rugiada scintillan nella notte
e poi riprende la danza dei tuoi fianchi
dolcemente a pizzicar la Sinfonia
di tre note che suona all’ infinito
tre note sole scandiscono quel tempo


prendi prendi prendi
amore
cogli questa rosa e aspirane il profumo


la luce delle stelle risplende in quell’ anfratto
da dove i sensi volan verso il Cielo
da lì gli dèi ci guardano
gelosi e folli
perché di materia non son fatti…


^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^



(Giovanni Boldini (Ferrara, 31 dicembre 1842 – Parigi, 11 gennaio 1931)



Share |


Poesia scritta il 03/12/2018 - 18:28
Da romeo cantoni
Letta n.112 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


ROMEO....Non solo passionale ma anche sofisticatamente sensuale. Chi ha bramosia e passione legge nelle tue righe l'emozione che un non platonico amore ti da. Complimenti poeta gli dei sono invidiosi della tua bravura. Le mie 5***** sono tue

mirella narducci 03/12/2018 - 22:06

--------------------------------------

Molto passionale ed emozionante con un linguaggio davvero poetico! Mi è piaciuto molto! Ciao

Ilaria Romiti 03/12/2018 - 18:54

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?