Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Alice...
Notti d\'estate...
È estate...
Ogni volta, nuove on...
6 (Sei)...
Mare che......
Vita di fiaba...
Renata...
L\\\'armatura lucent...
Mi guardo allo specc...
Cosa dice il mare...
Poesia delle acque c...
Costruire castelli i...
Poesia: Una sardina...
Incontrarti......
ULTIMO CANTO DEL CIG...
UN CUORE STESO AL SO...
Choc...
Per dirvi grazie...
È difficile...
Se sarai con me...
18 Giugno 1947...
LIBERO ARBITRIO.....
i biondi grappoli...
Giugno....
vernice...
Haiku g...
Primo amore...
IL VIAGGIO...
beatlesmania the wor...
Quando la morte verr...
Il motore del mondo...
Giura...
Cogli...
Ovunque ci sei tu...
Sensazione dell'acqu...
Un grande uomo...
Eterea...
Torpiloquio d'ali bi...
Qualche volta...
e la barca......
VORREI TORNARE IN RI...
MENO MALE...
Solo fino alla pross...
COME UN GIRASOLE...
La donna del dipinto...
Silenzio...
Tessitura...
TRISTI PRESAGI...
Siamo sassi lanciati...
Pietre...
LETTERA APERTA A GR...
Temporale estivo...
Mi vesto di te......
Rame invecchiato...
Al mio mare...
Chi vive nella pace ...
INQUIETUDINE...
Essere superficiali ...
La solidarietà femmi...
Cosa ci rende forti?...
SCRUTATORE...
Ascolta la voce dell...
Il sogno e la voce...
Essere gentili col p...
Rovescio...
Istantanee...
Abbracciami...
ARCHI DI PASQUA DI S...
A mia figlia...
L'apparenza inganna...
Goccia di mare...
Zombie...
Per cercare di capir...
HOMO LUDENS...
Nel DNA della pioggi...
La giostra...
Emozioni...
Le donne non sono ba...
Il dono del tempo....
Ancora tra te e me...
EUROPA...
Buttati......
Che voglia......
COME CI CAMBIA L'ATT...
Per caso, il tuo sor...
MIO CARO AMICO CHECC...
Il tuo veloce volo...
AMORE IMPOSSIBILE...
Sogni di gloria...
Come si cambia...
Follia dantesca...
Scrivo poesie per sa...
Placida...
Girandola d'acqua...
Luci sul mare...
un abbraccio che sa ...
Al Volo.......
Dal mare...
È tutto lì. Con chi...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Del Poeta, il suo Universo e della femminil sottile audacia

Volle il volubil Fato
che quel di’ si rivolgesse meco
una donzella dal crine dorato,
d'in sulla via che io solea percorrer nello mattino cieco.
“Messere” gracido’ una voce alle mie spalle
che tosto mi fermai quasi impietrito,
“Non siete forse voi il leggendario vate dell'amore ardito
colui che co’ suoi versi incanta codesta valle? “
Ancor con mano e cor tremante dal sussulto
mi girai di scatto, “ eh si! Le riconosco il viso ma mi parea più adulto! ”,
continuò ella incurante del suo far un po’ cafone ma ricolmo assai di stima.
“Mi tolga un dubbio, oh sommo Vate, come mai i poemi suoi non sono in rima? “
Capii di aver di fronte una occasione, in quella tiepida mattina,
da coglier come frutto d’un solo di’ maturo
e donar a chi, curiosa e con far sicuro,
mi chiedea, senza saper, la vera differenza fra poesia e rima.
“Vede cara gallinella…
oddio mi scusi giovine pulzella,
le spiego brevemente il modesto mio punto di vista:
non è poeta, vate o qualsivoglia artista
Colui che fa del verso e di cultura
pindarici voli di consonanze rime e paronomastica architettura.
Poeta e colui che ama la Natura,
l’Uomo, l'ardor e persin gli abissi di paura
e dona il suo sensibil sentimento
ai posteri per semplice e puro godimento”.
Proprio allor ella mi scruto’ con sguardo perso.
Capii nelle nocciol che avea luminose in viso
d’aver colpito a segno, orché dalle labbra sue sboccio’ un sorriso.
E il capo fluente di solar crine volse allo cielo terso:
“Maestro or sol mi è chiara la profondita’ del verso
e poetessa or son io giacche’ ho il cor d’amore intriso”.
Non potei sottrarmi all’emozion di un così puro avviso
e il meriggio ci vide uniti a goder dell’Universo.


mf



Share |


Poesia scritta il 07/01/2019 - 09:32
Da Michele Facchini
Letta n.237 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Guagliò, nu figl 'e ntrocchie si.

Ernesto D'Onise 04/03/2019 - 15:17

--------------------------------------

bella

Francesco Cau 08/01/2019 - 12:07

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?