Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Sera di primavera...
ciclo vitale...
Haiku... caudato...
Non un minuto in più...
Oltre la vita...
...che non fossero r...
Era una stella...
Da un rifiorire di m...
PRIGIONIERO DELLE MI...
Basket (così è la vi...
Quella primavera...
Ricordi...
Il Carbonaio mio Pad...
Un amore a Venezia...
Un mondo d'amore...
La pace nell'anima...
Ci sono anime talmen...
Fratellanza...
fine...
Argento...
METEO STABILITA' CON...
Il giardino dei rico...
Tutto in una notte...
Piove sole sopra di ...
Tramonto....
Una punta d’inchiost...
Semenza...
Haiku 6...
Cuore...
Come un girasole...
Melodia...
Caffè amaro...
Voicu, il vampiro...
LA PRIMAVERA...
Ad Angela......
Al ristorante.......
Haiku 3...
Libera, vorrei......
Corolle...
Passione...
No english, no party...
Sogno...
TRE CROCI...
Aridi deserti...
Morte...
UN QUADERNO A RIGHE...
Ali di angeli...
il risveglio della c...
PER LUI E LEI TRA FA...
L’orgoglio spesso co...
Racconto in tre righ...
Il mio melo...
NON MI BASTI MAI...
IL DESTINO...
La primavera...
E' difficile unire l...
DialogicaMente...
Haiku nr. 6...
Finiamola di essere ...
NOTTI DI LUNA PIENA...
Quando mi doni le gi...
Avanti...
Respice post te. Hom...
La mano...
DA GRANDE...
Ricordi che tornano...
Mi hai amato...
E' di costoro la col...
Legend - Parte 1...
Transumanesimo...
RAFFICHE...
Haiku 2...
Lungo la ferrovia...
..io nasco, è primav...
LUNA...
Per non dimenticare...
Santa Rita da Cascia...
Italiani...
la luna stanotte...
Manchi...
Perfida nostalgia...
Il maestro non veden...
RE (A MORRIS)...
Fissando il mare...
Viatico...
ED IL CUORE IMPARO' ...
VORREI FARE CON TE L...
Il risveglio...
In un battito......
Le cicale di Ulisse...
Le Grida del Prima e...
Sviste temporali...
I CAPPONI DI NONNA G...
Voglio fare con te l...
TRISTEMENTE...
La ragione del cuore...
Haiku 1...
Un Mondo che muore...
Volontà....
Oggi è uno di quei g...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Impressioni

Sfilacciati giorni
scalzi di pensieri
si rincorrono incessanti
nel respiro assiduo delle ore


in una lenta diaspora
continua di me stesso
come fine sabbia
dentro una clessidra


... e dopo una notte
di sogni e scarpe rotte
guardo le luci d'alba
su una falesia bianca


mentre nel cielo vola
un gabbiano stanco
chiuso nel richiamo
del suo grido crudo...



Share |


Poesia scritta il 08/01/2019 - 07:44
Da Ferruccio Frontini
Letta n.180 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Grazie, Giuseppe per le tue sempre attente e profonde recensioni delle mie opere, sai enucleare i significati più reconditi della poesia scoprendo lati che anch'io non riuscirei a trovare. Bravo.

Ferruccio Frontini 20/01/2019 - 09:15

--------------------------------------

Si intravedono ombre e luci di vita nelle tue opere, anche stavolta lo confermo sulla mia umile disamina che ti sto scrivendo.
Sei davvero forte, perchè dalle tue umoristiche pubblicazioni passi con disinvoltura e competenza a testi così profondi, tant'è che a momenti sembrano esserci due Ferruccio Frontini in questo sito.
Bravo, e alla prossima!!!

Giuseppe Scilipoti 19/01/2019 - 20:52

--------------------------------------

Le mie "impressioni" su questa poesia? Stavolta mi è un pò' difficile commentare, ha una introspezione e dei dettami esistenziali così personali che non vorrei apparire come un elefante in una cristalleria. E te lo dice uno che ama leggere e analizzare le poesie.
Questa composizione ha un perché, a cominciare dalle evocative immagini e una storia dentro, tanto da poterne fare sicuramente un romanzo, e credimi a me questo tuo modo di poetare piace molto, nei versi avverto una sorda di ruggito del poeta, in una sinfonia nostalgica e malinconia.

Giuseppe Scilipoti 19/01/2019 - 20:52

--------------------------------------

Bella, da ricordare...

Grazia Giuliani 08/01/2019 - 16:07

--------------------------------------

bellissima

Francesco Cau 08/01/2019 - 11:58

--------------------------------------

Molto bella, ricca di speranza
Complimenti

laisa azzurra 08/01/2019 - 11:35

--------------------------------------

L' autore regala immagini , metafore, sensazioni legate al tempo che, apparentemente scorre sempre uguale nella routine dei giorni che ciascuno di noi ha sperimentato. Ma la vita può sorprenderci sempre. Bellissimi versi, nelle mie corde. Un saluto

lidia filippi 08/01/2019 - 10:31

--------------------------------------

Impressioni decantate egregiamente.

Antonio Girardi 08/01/2019 - 09:46

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?