Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Sera di primavera...
ciclo vitale...
Haiku... caudato...
Non un minuto in più...
Oltre la vita...
...che non fossero r...
Era una stella...
Da un rifiorire di m...
PRIGIONIERO DELLE MI...
Basket (così è la vi...
Quella primavera...
Ricordi...
Il Carbonaio mio Pad...
Un amore a Venezia...
Un mondo d'amore...
La pace nell'anima...
Ci sono anime talmen...
Fratellanza...
fine...
Argento...
METEO STABILITA' CON...
Il giardino dei rico...
Tutto in una notte...
Piove sole sopra di ...
Tramonto....
Una punta d’inchiost...
Semenza...
Haiku 6...
Cuore...
Come un girasole...
Melodia...
Caffè amaro...
Voicu, il vampiro...
LA PRIMAVERA...
Ad Angela......
Al ristorante.......
Haiku 3...
Libera, vorrei......
Corolle...
Passione...
No english, no party...
Sogno...
TRE CROCI...
Aridi deserti...
Morte...
UN QUADERNO A RIGHE...
Ali di angeli...
il risveglio della c...
PER LUI E LEI TRA FA...
L’orgoglio spesso co...
Racconto in tre righ...
Il mio melo...
NON MI BASTI MAI...
IL DESTINO...
La primavera...
E' difficile unire l...
DialogicaMente...
Haiku nr. 6...
Finiamola di essere ...
NOTTI DI LUNA PIENA...
Quando mi doni le gi...
Avanti...
Respice post te. Hom...
La mano...
DA GRANDE...
Ricordi che tornano...
Mi hai amato...
E' di costoro la col...
Legend - Parte 1...
Transumanesimo...
RAFFICHE...
Haiku 2...
Lungo la ferrovia...
..io nasco, è primav...
LUNA...
Per non dimenticare...
Santa Rita da Cascia...
Italiani...
la luna stanotte...
Manchi...
Perfida nostalgia...
Il maestro non veden...
RE (A MORRIS)...
Fissando il mare...
Viatico...
ED IL CUORE IMPARO' ...
VORREI FARE CON TE L...
Il risveglio...
In un battito......
Le cicale di Ulisse...
Le Grida del Prima e...
Sviste temporali...
I CAPPONI DI NONNA G...
Voglio fare con te l...
TRISTEMENTE...
La ragione del cuore...
Haiku 1...
Un Mondo che muore...
Volontà....
Oggi è uno di quei g...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

IL VUOTO

Il vuoto Vive
in ogni esser vivente
quando non trova
la retta via
e si appaga
di strane fantasie
pur di riempire
quella vuota scia.


Uno si sveglia
e chiama a qualcuno
tanto per dirle
se piove o non piove,
un altro si alza
e comincia a ciattare
per dirle sai
ho trovato le prove...


Il vuoto tanti
lo vanno a riempire
chi al lavoro
e chi fuori a guardare
e chi non s'inventa
qualcosa da fare
è sempre stanco
in salita e in discesa.


E solo l'attivo
riempie ogni vuoto
non solo del cervello
ma di ogni carrello
e lascia ovunque
un segno indelebile
per cielo, per terra
e in ogni mente.



Share |


Poesia scritta il 09/01/2019 - 18:08
Da Aldo Messina
Letta n.109 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


La poesia è molto bella, ma sono d'accordo con quel che scrive Mirella. Il vuoto va riempito. Ciao

Massimo Tovagli 10/01/2019 - 16:39

--------------------------------------

Versi che risuonano come richiesta di aiuto, riflessioni che riconducono a un senso di solitudine, alla carenza d'amore, oppure anche, in questa nostra sicietà estroversa, ad un vuoto di comunicazione autentica. Una poesia che induce a pensare. Complimenti all'autore

lidia filippi 10/01/2019 - 14:06

--------------------------------------

ALDO....E' necessario riempire il vuoto...non puoi annullarti in esso ti priveresti di tante opportunità per rendere la tua vita più bella e interessante. Ciao

mirella narducci 10/01/2019 - 10:37

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?