Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

6 (Sei)...
Mare che......
Vita di fiaba...
Renata...
L\\\'armatura lucent...
Mi guardo allo specc...
Cosa dice il mare...
Poesia delle acque c...
Costruire castelli i...
Poesia: Una sardina...
Incontrarti......
ULTIMO CANTO DEL CIG...
UN CUORE STESO AL SO...
Choc...
Per dirvi grazie...
È difficile...
Se sarai con me...
18 Giugno 1947...
LIBERO ARBITRIO.....
i biondi grappoli...
Giugno....
vernice...
Haiku g...
Primo amore...
IL VIAGGIO...
beatlesmania the wor...
Quando la morte verr...
Il motore del mondo...
Giura...
Cogli...
Ovunque ci sei tu...
Sensazione dell'acqu...
Un grande uomo...
Eterea...
Torpiloquio d'ali bi...
Qualche volta...
e la barca......
VORREI TORNARE IN RI...
MENO MALE...
Solo fino alla pross...
COME UN GIRASOLE...
La donna del dipinto...
Silenzio...
Tessitura...
TRISTI PRESAGI...
Siamo sassi lanciati...
Pietre...
LETTERA APERTA A GR...
Temporale estivo...
Mi vesto di te......
Rame invecchiato...
Al mio mare...
Chi vive nella pace ...
INQUIETUDINE...
Essere superficiali ...
La solidarietà femmi...
Cosa ci rende forti?...
SCRUTATORE...
Ascolta la voce dell...
Il sogno e la voce...
Essere gentili col p...
Rovescio...
Istantanee...
Abbracciami...
ARCHI DI PASQUA DI S...
A mia figlia...
L'apparenza inganna...
Goccia di mare...
Zombie...
Per cercare di capir...
HOMO LUDENS...
Nel DNA della pioggi...
La giostra...
Emozioni...
Le donne non sono ba...
Il dono del tempo....
Ancora tra te e me...
EUROPA...
Buttati......
Che voglia......
COME CI CAMBIA L'ATT...
Per caso, il tuo sor...
MIO CARO AMICO CHECC...
Il tuo veloce volo...
AMORE IMPOSSIBILE...
Sogni di gloria...
Come si cambia...
Follia dantesca...
Scrivo poesie per sa...
Placida...
Girandola d'acqua...
Luci sul mare...
un abbraccio che sa ...
Al Volo.......
Dal mare...
È tutto lì. Con chi...
Parliamo di pace...
Il gelo del verno...
IL PRIMO BAGNO...
Gaia...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



LEI L' INVIDIA

Mi avrebbe strappato il cuore se poteva
con la sua perfidia non riusciva
a scalfire l’animo mio.
Prendeva forma di demone
salivava urlava, impallidiva.
Mi avrebbe atteso lungo le strade
al buio teso tranelli, avrebbe usato
ogni mezzo per carpire il mio pensiero
rubando il mio sorriso.
L’invidia riempie le sue tasche
di oro e di argento
ma l’onesta, la gentilezza
non la può toccare.
Tesori che sono per lei
presagi di eterna sconfitta.
Li vede, indifesi
grondanti d’amore
e non li può far suoi.
Non la temo...ne scudo ne muraglia
possono nascondere i sentimenti.
Non mi batto con lei... è già perduta
cattiva, ingrata schiava di se stessa.
Sorridi sempre c’è chi vive
per il tuo sorriso
l’invidia si annullerà
quando non riuscirà a spegnerlo.



Mirella Narducci



Share |


Poesia scritta il 10/01/2019 - 12:47
Da mirella narducci
Letta n.172 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Sì mi piace,
l'antidoto all'invidia è il sorriso, quindi c'è tanto bisogno di sorridere!
Intelligente, bella, originale,
ciao Mirella
e grazie

Grazia Giuliani 10/01/2019 - 18:48

--------------------------------------

Beato chi imparato ad ammirare, ma non invidiare,
a seguire ma non imitare,
a lodare ma non lusingare,
a condurre ma non manipolare.

Francesco Cau 10/01/2019 - 14:53

--------------------------------------

Significativa poesia su ciò che è il gran male della società di oggi:l'invidia che forse solo l'indifferenza di un cuore puro ed un bel sorriso possono sconfiggere! Ciao

Ilaria Romiti 10/01/2019 - 14:18

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?