Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

FORUM HAIKU SITO (ve...
SCRIVERE...SCRIVERE....
Canto di libertà...
La calma di un giorn...
l'indagine...
Fragili promesse...
COLOMBIA...
La verità sull'amici...
Ci sono, anche buone...
MI MANCHI...
Il primo amore...
Battito d'ali...
Crediamo che una cos...
Luci e Ombre...
Di quale amore, di q...
Il ponte...
Canterò...
Inettitudine...
È CARNEVALE...
Anche in mezzo alla ...
Launedas...
SFIORO I CAPELLI...
Oltre il fiume...
Umore...
La nebbia e la luce...
Amare...
Nel crogiolo della v...
Buon viaggio fratell...
Tutti in sella !...
Morti inutili....
Il conte e il pappag...
Ci dev'essere vento ...
Peccato originale...
LA MADRE...
Ho visto gli abissi...
f.a.t.a. – il triton...
Neve...
PASSI NELLA NEBBIA...
Fredda e senza lacri...
DARK LADY...
La forza del mio Gig...
Nella boscosa distes...
scegliere l'amore...
AVRO' CURA DI TE...
Sul tuo cuore...
Soldato...
Rose Rosse...
L'oro bianco della v...
Come un angelo......
Amore......
La serenità...
LO SCEGLI TU...
Haiku-mania...
Canzone dei limoni...
Vuoto ricordo...
Morfeo...
IL DUBBIO...
Girandole...
..ti racconto l\'inc...
...in volo...
Rimiro Stelle...
Masai...
Profumo...
Non dormi...
E viene sera...
BUONGIORNO...
PIOVEVA...
Homo sapiens...
f.a.t.a. – materia p...
FREDDO...
TRE HAIKU...
Gli universi entrera...
L' ULTIMA SERA...
E TU PER ME...
Non voltarti...
Serenità...
Come niente...
Fiori di loto...
Padre...
Una barca...
Un Grido......
Il bluff...
Haiku l'amore nel m...
CHE MERAVIGLIA...
memoria del tempo ch...
La rosa del deserto...
Febbraio...
Ombre trasparenti...
ridere di noi...
Vinceremo...
San Valentino come.....
Le strade sono piene...
L'alfabeto marino...
HAIKU IN SARDU...
Riflessioni n. 3...
Il peso di un abbrac...
PERLE...
Quale è il senso del...
f.a.t.a. – respiro c...
I colori dell'acquam...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



I Quattro Cavalieri dell'Apocalisse

Mitiche figure menzionate nella sacra scrittura
Seguentemente presenti nella medievale cultura


Ognuna legata inevitabilmente ad una disgrazia
Cavalcherebbero sulla terra il giorno della grazia


Segnerebbero la fine, l'annunciata inesorabile sorte
I loro nomi son Pestilenza, Guerra, Carestia e Morte


Splendido arciere in groppa al suo cavallo bianco
Un vero e proprio guerriero, una spina nel fianco


Costui è Gesù Cristo, Re alla sua seconda venuta
Incoronato da Dio per divina giustizia assoluta


Crudele combattente in sella ad un cavallo rosso
Un angelo dell'abisso, sanguinario a più non posso


Egli è Michele, è l'ira di Dio sulla crosta terrena
Infonde il desiderio di sgozzare, del collo, la vena


Cavaliere armato di bilancia su un destriero nero
Portale di carestia, equilibrio è il simbolo vero


Egli è ancora Michele Arcangelo, acuto giustiziere
Al suono di una tromba drizza le tenebrose criniere


Cavaliere della morte che cavalca un verde destriero
Teschio scheletrico, di pestilenza simbolo fuorviero


Costui è ancora Gesù che sulla morte ha mero potere
Gli inferi si prostrano obbedienti al suo magno volere



Share |


Poesia scritta il 05/02/2019 - 10:30
Da John Sirrom
Letta n.195 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Caro Ernesto, grazie per avermi informato!

John Sirrom 21/02/2019 - 23:50

--------------------------------------

Non so quanto il contenuto si presti al dire poetico.
Secondo me la prosa sarebbe uno strumento più idoneo.
Il dire efficacemente in stile epico è riuscito solo a 4 o 5 grandi del passato.
La vedo così e volevo che lo sapessi.
Ad Maiora!

Ernesto D'Onise 21/02/2019 - 17:33

--------------------------------------

Intelligente quanto accurato contributo, cara Giulia! Ti ringrazio immensamente!

John Sirrom 14/02/2019 - 23:19

--------------------------------------

versi catturati e inquadrati. c’è l’immagine di un re che ha l’anima integrata, concede un rapporto con tutto l’essere, col suo mistero. ciao john

GiuliaRebecca Parma 14/02/2019 - 18:30

--------------------------------------

Grazie, Mastro! Vale anche per me, nei tuoi confronti!

John Sirrom 09/02/2019 - 12:47

--------------------------------------

...direi che in quanto a poetica in te trovo un valido esponente.
Grazie del tuo commento

MastroPoeta 75 08/02/2019 - 15:09

--------------------------------------

Molto gentile, carissima Grazia!
I miei rispetti!
Ti abbraccio con stima e ammirazione!

John Sirrom 06/02/2019 - 17:25

--------------------------------------

Opera scritta con attenzione e conoscenza...
Altisonante mentre i personaggi scorrono davanti agli occhi...
Ti abbraccio

Grazia Giuliani 06/02/2019 - 17:15

--------------------------------------

Cara, Laisa.....

John Sirrom 06/02/2019 - 14:14

--------------------------------------

Grazie amico gattofilo, tra noi cavalieri... complimenti

MastroPoeta 75 06/02/2019 - 12:02

--------------------------------------

Casa Laisa, grazie per il bellissimo e intelligente contributo!
Da parte mia, nessuna ambizione; semmai quella loro! Un caro saluto!

John Sirrom 06/02/2019 - 11:33

--------------------------------------

Complessa
Forse, ambiziosa, ma ricca di fede e di speranza
E questo basta a renderla speciale

laisa azzurra 06/02/2019 - 09:30

--------------------------------------

Grazie molte, Antonio!
Gradito è il tuo commento!

John Sirrom 05/02/2019 - 22:58

--------------------------------------

Il tuo contributo è perfetto, amico Salvatore! Grazie infinite per la tua umiltà deliziosa!

John Sirrom 05/02/2019 - 22:57

--------------------------------------

Sembra un'ode e magari lo é questa magnifica poesia.Molto accurato il testo.

Antonio Girardi 05/02/2019 - 19:33

--------------------------------------

Un testo molto accurato.
Per me difficile commendare.
Bravo John

Salvatore Rastelli 05/02/2019 - 16:16

--------------------------------------

Un testo molto accurato.
Per me difficile commendare.
Bravo John

Salvatore Rastelli 05/02/2019 - 16:16

--------------------------------------

Grazie per l'attenta disamina, amica Mirella!
Un abbraccio sincero da Sirrom!!!

John Sirrom 05/02/2019 - 14:58

--------------------------------------

JOHN...Mi viene da pensare che chi non conosce e non capisce il suo principale nemico, è inevitabilmente destinato ad esserne sconfitto! La terra e l'umanità hanno sempre avuto a che fare con le 4 disgrazie portate dai cavalieri. Apocalisse, fine del mondo, quello che spero...che dopo tanta distruzione ci sia una nuova esistenza di pace e di amore.Ciao Ser John

mirella narducci 05/02/2019 - 14:24

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?