Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Haiku VIII...
Ombre...
Dormi serena e calma...
Affiora un pensiero ...
Quando il giorno app...
NOTRE DAME...
Perduto amore...
Reminiscenze stilnov...
L\'essenza della vit...
Al tramonto sposi...
In panne...
Haiku 5...
MIO CARO AMICO OSCUR...
Pietra Rosa - Storia...
I libri scolastici...
SOLITUDINE...
Nelle mani del conci...
Il dolce sapore del...
IDDOCCA...
Nella tua mano...
Perché...questa vita...
Danza...
ADOZIONE...
Pace...
IL MESSAGGIO PASQUAL...
I fiori trasparenti...
Amor...
Il matusa innamorato...
Sindrome di Guillain...
Passione...
Pasqua...
Il canto del Servo...
Nuovo anelito...
L'urlo di Cristo...
PADRE...
LA GIOSTRA...
Passaggio...
Fra il silenzio e la...
Alba...
Via Crucis...
The Cards of Life...
Il pittore profeta...
Nostalgia...
L'abbraccio...
L'ottavo vizio...
Haiku 4...
panchina...
memento...
'Na stella che sfavi...
OASI...
Voglio che tu sorrid...
Dammi La Pace...
Haiku 3...
Avevo conosciuto all...
Mai...
POVERO CRISTO...
Tra le luci dell’alb...
SOLO UN TATUAGGIO...
Orizzonte...
Vicoli...
Vivo...
Omnia...
UN AMORE SPECIALE...
UN GIORNO LE DIRÒ...
NON DIRMI...
Insieme...
QUANDO DOMANI......
Coraggio...
SOLITUDINE EMOZION...
Dicono le gargolle...
Pasqua che verrà...
Viverti ogni tuo ist...
Come ogni volta (ded...
#4...
CREPUSCOLO...
Alterata coscienza...
Anima spezzata...
Venerdì Ore quindici...
IL GATTO...
Haiku a...
Le cose che ci siamo...
Il telefono (second...
Emozioni...
VIVRAI PER SEMPRE...
La terza età...
Haiku 3...
Haiku D...
Una finestra illumin...
Brucia la storia...
Sentire la musica...
Haiku#38...
notre dame de paris...
Viaggetto avventuros...
Fare il massimo di q...
Pietra Rosa - Storia...
Sono attimi che pass...
La Floridiana...
Un giorno uggioso...
Uomini E Donne...
Le gambe titubanti d...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



La stella del vento (dedicata a Maria Cimino)

Non so
chi fosse
ma era bellissima


immobile stava
dove l'onda
si infrange.


Sembrava
un ricamo
di schiuma increspata


un sogno
di luce
modellato dal vento.


Le sue vesti
giocavano
con le gocce sospese


con la brezza
quei veli
sulle chiome e sul viso.


Lentamente
si mosse
nel sole ormai sceso


nei viola
e gli arancio
che prepara il tramonto.


Scivolando sul mare
si confuse
con le ombre


per poi accendersi
in cielo
con le altre sorelle



Share |


Poesia scritta il 08/02/2019 - 23:04
Da Dario Menicucci
Letta n.310 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Poesia bella per contenuto e metafore che lascia traccia nell'anima. Approfitto del conmmento per salutare Maria.Bella poesia e dedica.

GIOVANNI PIGNALOSA 10/02/2019 - 15:03

--------------------------------------

Molto bella e delicata, come Maria. Ha lasciato il suo segno in questo sito e tu l'hai paragonata ad una stella.

Teresa Peluso 10/02/2019 - 00:52

--------------------------------------

Nella vita a volte accadono magie...
Molto bella

Grazia Giuliani 09/02/2019 - 15:03

--------------------------------------

Grazie Dario. E' bellissima, un sogno

Alessandro Vieri 09/02/2019 - 14:16

--------------------------------------

Come sempre non ti manca l'ispirazione
ogni tua poesia e una canzone
che tu scrivi con amore .

Francesco Cau 09/02/2019 - 11:55

--------------------------------------

Forse un po' triste lo è ma io vedo serenità nell'immagine e nelle tue parole.

claudia bricchi 09/02/2019 - 10:44

--------------------------------------

Sono d'accordo

laisa azzurra 09/02/2019 - 10:01

--------------------------------------

Grazie per i commenti. Non volevo trasparisse tristezza. Quello che volevo dire è che le creature più belle spesso stanno defilate e non sono così appariscenti. Arrivano quando meno te lo aspetti, soprattutto nei momenti in cui c'è bisogno di loro. E' allora che iniziano a mostrarsi in tutto il loro splendore

Dario Menicucci 09/02/2019 - 09:59

--------------------------------------

Delicata e struggente ricca di immagini magiche

Achille Procuranti 09/02/2019 - 09:39

--------------------------------------

Immagini da sogno, dolci, che, come i sogni, svaniscono nella realtà del giorno.
Maria sta oggi assistendo la figlia in ospedale per un intervento chirurgico ma l'ha letta e ti ringrazia per la dedica.
E' la lirica della dolcezza e la dedica a Maria mi pare appropriata...
Tu poi le poesie non le scrivi...le dipingi

Adriano Martini 09/02/2019 - 09:17

--------------------------------------

...è molto bella, molto davvero
Ma leggo una nota di tristezza che, perdonami, nn appartiene a Maria.

laisa azzurra 09/02/2019 - 09:06

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?