Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

RAFFICHE...
Haiku 2...
Le parole non dette...
Lungo la ferrovia...
..io nasco, è primav...
LUNA...
Per non dimenticare...
Santa Rita da Cascia...
Italiani...
L'illusione della re...
la luna stanotte...
Manchi...
Perfida nostalgia...
Il maestro non veden...
RE (A MORRIS)...
Fissando il mare...
Viatico...
ED IL CUORE IMPARO' ...
VORREI FARE CON TE L...
Il risveglio...
In un battito......
Le cicale di Ulisse...
Le Grida del Prima e...
Sviste temporali...
I CAPPONI DI NONNA G...
Voglio fare con te l...
TRISTEMENTE...
La ragione del cuore...
Haiku 1...
Un Mondo che muore...
Volontà....
Oggi è uno di quei g...
Niente di più...
Alla tua mercé...
Con il vento tra i p...
Le Rose......
Adesso...
prima di te...
Vorrei scrivere...
Canto del pensiero s...
Il figliol prodigo i...
A ritrovar le fate...
Porpora...
Soccorri, soccorri...
il fardello della li...
Elisa...
Modello di donna...
La Torre...
Le luci nella notte...
Bimba latte...
Incontro - testo per...
Bram...
Il libro caro...
La musica è come le ...
Illusioni...
Un cuore...
INSIEME...
Germoglio...
Come rondini...
Nel mio silenzio ci ...
amico mio...
Linea grigia...
In riva al mare...
ULTIMA ESTATE...
Da solo con la luna...
ROSA TRA LE ROSE...
Transustanziazione...
Malinconica...
Non aspettare...
L'ULTIMO BALLO...
Haiku nr. 5...
Ottavio Pratesi...
Briciola...
Uno scatto racchiude...
La perla invisibile...
Risposte...
...in chat...3.- EPI...
Racconto in tre righ...
Haiku A.G....
Risveglio...
Equiparare il presen...
Passo dopo passo...
Io illumino voi, voi...
LA RUVIDA CAREZZA...
Dolce sognarti...
Rifletto...
…annegato nel calama...
Storia...
Una voce nel vento...
Tu sei una montagna ...
Dieci ragazze...
al mio cane...
PARLAMI DEL TEMPO CH...
Baco...
Cronaca di un amore ...
RESURREZIONE...
Il merlo...
Incrociatore Taranto...
Profumi e profumi...
step…work in progres...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Sa sartiglia

Il cavaliere prescelto
viene trasfigurato in Componidori.
La sistemazione sul capo
di un velo ricamato e del cilindro
ultimano la vestizione
di colui che non potrà
toccare più terra,
come se fosse una guerra,
sino al termine delle corse
Ecco a voi Sa Sartiglia
ora chi sa cosa gli piglia.
Soffio di destrieri,
scalpitio di zoccoli,
tintinnio di bardature,
rollio di tamburi,
entusiasmo del pubblico:
uno spettacolo che regala emozioni
indelebili che vivono nei secoli.
Su componidori
Che con la spada colpisce
La stella d’argento
Portando buon raccolto.
Intonato al carnevale
oramai disciolto.
ache questanno buon raccolto.
Componidori che affronta
il percorso a gran galoppo
riverso sul cavallo
mentre benedice la folla
con sa pippia de maiu.( la bambina di maggio)
Poi arrivano i gremi
tali sodalizi riuniscono
quelli più degni di
corporazioni religiose
soci che esercitavano
un medesimo mestiere,
agricoltori, falegnami, ferrai,
sarti, calzolai, figoli e carrettieri.


Share |


Poesia scritta il 08/03/2019 - 20:10
Da Francesco Cau
Letta n.76 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Molto piaciuta la tua poesia, la trovo interessante e fonte di cultura. Tapela amore per la tua terra.

mare blu 10/03/2019 - 11:45

--------------------------------------

Bellissime immagini...
e grazie per il tuo commento

Mastro Poeta 10/03/2019 - 10:55

--------------------------------------

Grazie Antoni Girardi

Francesco Cau 09/03/2019 - 13:50

--------------------------------------

Sublime amore per la tua terra come sublime è questa poesia.

Antonio Girardi 09/03/2019 - 13:17

--------------------------------------

Laisa la Sartiglia e prettamente di Oristano.

Grazie: Maria Isabel Mendez
Grazie :Millina Spina Organizzati per la prossima.
Grazie :John Sirrom


Francesco Cau 09/03/2019 - 10:51

--------------------------------------

Cultura e poesia... ed è magia!

John Sirrom 09/03/2019 - 00:14

--------------------------------------

La Sartiglia è ad Oristano e sempre mi sono ripromessa di andarci, ma ogni anno gli impegni di lavoro me lo impediscono. Ho seguito diversi filmati, soprattutto quando ho cucito il costume per mio nipote, innamorato della manifestazione, che rimane un esempio di arcana tradizione.
Prima o poi riuscirò a vederla dal vivo. Bravo tu che sei così attento.
Ciao!

Millina Spina 08/03/2019 - 21:52

--------------------------------------

Interessantissimo, s'impara un sacco con te della tua terra. Bravo!!!

Maria Isabel Mendez 08/03/2019 - 21:44

--------------------------------------

sbaglio o la sartiglia viene fatta in più parti della Sardegna?
nn l'ho mai vista, l'ho vista ora attraverso te

laisa azzurra 08/03/2019 - 21:29

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?