Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

RAFFICHE...
Haiku 2...
Le parole non dette...
Lungo la ferrovia...
..io nasco, č primav...
LUNA...
Per non dimenticare...
Santa Rita da Cascia...
Italiani...
L'illusione della re...
la luna stanotte...
Manchi...
Perfida nostalgia...
Il maestro non veden...
RE (A MORRIS)...
Fissando il mare...
Viatico...
ED IL CUORE IMPARO' ...
VORREI FARE CON TE L...
Il risveglio...
In un battito......
Le cicale di Ulisse...
Le Grida del Prima e...
Sviste temporali...
I CAPPONI DI NONNA G...
Voglio fare con te l...
TRISTEMENTE...
La ragione del cuore...
Haiku 1...
Un Mondo che muore...
Volontā....
Oggi č uno di quei g...
Niente di pių...
Alla tua mercé...
Con il vento tra i p...
Le Rose......
Adesso...
prima di te...
Vorrei scrivere...
Canto del pensiero s...
Il figliol prodigo i...
A ritrovar le fate...
Porpora...
Soccorri, soccorri...
il fardello della li...
Elisa...
Modello di donna...
La Torre...
Le luci nella notte...
Bimba latte...
Incontro - testo per...
Bram...
Il libro caro...
La musica č come le ...
Illusioni...
Un cuore...
INSIEME...
Germoglio...
Come rondini...
Nel mio silenzio ci ...
amico mio...
Linea grigia...
In riva al mare...
ULTIMA ESTATE...
Da solo con la luna...
ROSA TRA LE ROSE...
Transustanziazione...
Malinconica...
Non aspettare...
L'ULTIMO BALLO...
Haiku nr. 5...
Ottavio Pratesi...
Briciola...
Uno scatto racchiude...
La perla invisibile...
Risposte...
...in chat...3.- EPI...
Racconto in tre righ...
Haiku A.G....
Risveglio...
Equiparare il presen...
Passo dopo passo...
Io illumino voi, voi...
LA RUVIDA CAREZZA...
Dolce sognarti...
Rifletto...
…annegato nel calama...
Storia...
Una voce nel vento...
Tu sei una montagna ...
Dieci ragazze...
al mio cane...
PARLAMI DEL TEMPO CH...
Baco...
Cronaca di un amore ...
RESURREZIONE...
Il merlo...
Incrociatore Taranto...
Profumi e profumi...
step…work in progres...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Papā

Papā,
tu che nunn me fatto maje 'na carezza,
pecchč dicive cu 'sta "capa tosta":
"'Pe' mme 'e figlie se vāsano 'n zuonno",
mo ca te veco sulo dinte 'e suonne,
te cerco nu favore gruosso assaje,
pecchč me sento triste chesta sera:
Fammillo 'nu carizzo piccirillo!
Famme 'o senti 'o calore 'e chesti mmane!
Sfiorala 'sta faccia pe' 'na vōta!
Dammillo 'nu vasillo azzicco, azzicco!
Famme 'o sentė cu 'e vāse 'o ciato tuojo,
'stanotte mentre dormo a suonne chino.
Abbracciame cchhių fforte che puō fa'!
Famme sentė almeno pe' 'na vota
chello ca se prova dinte 'o core
quanno 'nu pāte te tčne astrignuto.
Famme scetā cu 'e llacrime 'e 'sta gioia;
e chiagnere pur'ij ...ma 'e cuntentezza.


Traduzione
Papā,
tu che non m'hai mai fatto una carezza,
perché dicevi con la "testa dura":
"Per me i figli si baciano nel sonno"
adesso che ti vedo solo in sogno
ti cerco un favore grosso assai
perché mi sento triste questa sera:
Fammela una carezza piccolina!
Fammi sentire il calore di queste mani!
Sfiorala 'sta faccia per una volta!
Dammelo un bacetto stretto, stretto!
Fammi sentir con baci il tuo respiro,
'stanotte mentre dormo, in pieno sonno.
Abbracciami pių forte che puoi fare!
Fammi sentir almen per una volta
quello che si prova dentro al cuore
quando un papā ti tiene tanto stretto.
Fammi svegliar con lacrime di gioia
e piangere pur io ...ma di contentezza.



Share |


Poesia scritta il 09/03/2019 - 10:46
Da Luigi Bellotta
Letta n.72 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


l'avess vulut scrivr purij p' papā, ca ormaij č nu ricord luntan. Complimenti.

Antonio D'Aprea 11/03/2019 - 10:00

--------------------------------------

Tenera e commovente!!!!

Maria Isabel Mendez 10/03/2019 - 00:12

--------------------------------------

Bella

Francesco Cau 09/03/2019 - 13:51

--------------------------------------

Triste, ma bella la tua poesia...

RAMONA ANAMARIA SECRIERU 09/03/2019 - 12:11

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?