Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Libera...
los angeles the nigh...
Mentre l’afa della n...
Promesse...
COLORI...
Sfumature...
Al primo incontro...
Derubricando...
L'ETNA È UNA CREATUR...
Ridi e piangi...
Invidia...
Forse quel posto è l...
L'incertezza...
Fischia la vaporiera...
Solo l'essenza...
L'amore cos'è...
PICCOLO ANGELO E MOR...
Viste dall'alto le c...
Dolce incanto...
Mi chiamo Maria...
Nello sguardo della ...
Prelude...
Il dolore che non vi...
Chimere...
Amore...
La Piscina sulla Col...
Un uomo era disteso...
Il coraggio di guard...
In quella notte...
La folla...
Insonne...
Il tempo e le Rose...
Addio rondini...
LA FRAGILE FO...
Asia...
NON PUOI...
Notti calde d'estate...
Sera su Poliscia...
Corre invano la mia ...
Divenire rugiada...
A MIO PADRE...
La vita e la nuvola ...
NONNA LUCIA...
Bolle......
ODE AL BIKINI...
Il mare...
Tulipano...
Alle amiche...
L’EVOLVERSI DEGLI AR...
La cura...
Lascerei...
Gli errori più gross...
Melodia...
Abuso...
Notte d'Inverno...
L\\\\\\\'anima delle...
La notte...
su selvaggi temporal...
Trenino verde...
Na jurnata cu ' tte...
Triangolo...
Tay Mahal...
HAIKU II...
Haiku n°5...
VITA AMARA...
My dear Perugia....
IL CAFFE\'...
Ricordi...
Quando potremo di nu...
Manicomio...
A bocca piena...
Aspetterò il tramont...
Mi piace pensare che...
PREGHIERA...
Nostalgia della nott...
CORLETO PERTICARA...
Ho visto i tuoi occh...
Il respiro del mare...
Pioggia...
Niente potrà...
L’ECO E LA LUCE...
Nadia...
La notte fa paura...
Settembre...
Parte di me...
Profugo...
UN SOLO MINUTO...
PONTE...
souvenir d'un amore ...
Che nasca una speran...
IL CUORE LO SA...
Il mercataro intelli...
ILLUSIONE...
Astro...
TI HO VISTA...
C'è un profumo che t...
Ho rimboccato le cop...
Assorto e silente...
Un fruscio nel vento...
vorrei che fosse un ...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



…annegato nel calamaio

Il ricordo annebbiato dei
capelli di lei che gli accarezzano
la mente, ha il sapore di perifrasi.
Non giacque mai al suo fianco,
ma nei suoi carmi lei
seppe toccare le corde dell’estasi.
Divenne quel pensiero maleducato
che si infila dappertutto,
che porta fin sull’orlo di impazzire.
Fecero l’amore nei suoi versi.
E quando lei tacque,
per un breve attimo si sentì morire.


Share |


Poesia scritta il 14/03/2019 - 06:54
Da Mirko (MastroPoeta)
Letta n.238 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Fecero l'amore nei suoi versi.

Entusiasmante!


John Sirrom 16/03/2019 - 12:43

--------------------------------------

M e r a v i g l i o s a! Io adoro leggere i tuoi versi nei quali trovo e ritrovo l'essenza di tutti i sentimenti che fanno vivere il nostro essere umani. Un applauso.

santa scardino 15/03/2019 - 21:37

--------------------------------------

descrizione minuziosa, ricercata e poetica di un rapporto virtuale e non reale fatto di parole...infatti "non giacque mai al suo fianco" e poi il termine "perifrasi" buttato li ad arte per accostarlo al ricordo dei capelli che tuttavia è solo immagine.
Un amore virtuale che vive di versi e l'attesa di uno scritto e quindi di un incontro semplicemente poetico ma non per questo tale attesa è meno ansiosa di un incontro reale (anche se la realtà è certamente più dura...dico io...chissà). Però sto pensando all'accostamento virtuale - reale.
Una costruzione abile che rivela molto studio nella ricerca di parole, frasi ed immagini ad effetto che arrivano al lettore in cerca di emozioni. Certamente il poeta non si limita a questo perché è nel proprio mondo interiore che egli va a pescare per far emergere con le parole, che poi sono immagin-azioni, sentimenti e desideri o necessità assopite. Questa la mia analisi di lettura... ma io non sono un mastro... sono solo un lettore

Adriano Martini 14/03/2019 - 21:47

--------------------------------------

sì...è bellissima...

Grazia Giuliani 14/03/2019 - 21:27

--------------------------------------

Pregoooo

Maria Isabel Mendez 14/03/2019 - 14:22

--------------------------------------

Bellissima davvero. Bravo e bravo!!!!!

Maria Isabel Mendez 14/03/2019 - 14:08

--------------------------------------

Wow...la sensualità freme su gocce d’ inchiostro ...

Mimmi Due 14/03/2019 - 13:42

--------------------------------------

Poesia di formidabile maestria

Francesco Cau 14/03/2019 - 12:09

--------------------------------------

Emozionante, come gran parte delle tue...
Lei giace accanto a te, nei tuoi versi
Un brivido
Bellissima

laisa azzurra 14/03/2019 - 11:52

--------------------------------------

Mastro, hai scritto una poesia stupenda, bello quel "...pensiero maleducato..."
Complimenti

PAOLA SALZANO 14/03/2019 - 11:17

--------------------------------------

Bellissima!!!
Non ha bisogno di alcun commento...basta a se stessa perché è Poesia.

Margherita Pisano 14/03/2019 - 10:29

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?