Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Haiku n 2...
Venni al mondo...
Cosmo senza confini...
Fantasia...
Alice...
Notti d\'estate...
╚ estate...
Ogni volta, nuove on...
6 (Sei)...
Mare che......
Vita di fiaba...
Renata...
L\\\'armatura lucent...
Mi guardo allo specc...
Cosa dice il mare...
Poesia delle acque c...
Costruire castelli i...
Poesia: Una sardina...
Incontrarti......
ULTIMO CANTO DEL CIG...
UN CUORE STESO AL SO...
Choc...
Per dirvi grazie...
╚ difficile...
Se sarai con me...
18 Giugno 1947...
LIBERO ARBITRIO.....
i biondi grappoli...
Giugno....
vernice...
Haiku g...
Primo amore...
IL VIAGGIO...
beatlesmania the wor...
Quando la morte verr...
Il motore del mondo...
Giura...
Cogli...
Ovunque ci sei tu...
Sensazione dell'acqu...
Un grande uomo...
Eterea...
Torpiloquio d'ali bi...
Qualche volta...
e la barca......
VORREI TORNARE IN RI...
MENO MALE...
Solo fino alla pross...
COME UN GIRASOLE...
La donna del dipinto...
Silenzio...
Tessitura...
TRISTI PRESAGI...
Siamo sassi lanciati...
Pietre...
LETTERA APERTA A GR...
Temporale estivo...
Mi vesto di te......
Rame invecchiato...
Al mio mare...
Chi vive nella pace ...
INQUIETUDINE...
Essere superficiali ...
La solidarietÓ femmi...
Cosa ci rende forti?...
SCRUTATORE...
Ascolta la voce dell...
Il sogno e la voce...
Essere gentili col p...
Rovescio...
Istantanee...
Abbracciami...
ARCHI DI PASQUA DI S...
A mia figlia...
L'apparenza inganna...
Goccia di mare...
Zombie...
Per cercare di capir...
HOMO LUDENS...
Nel DNA della pioggi...
La giostra...
Emozioni...
Le donne non sono ba...
Il dono del tempo....
Ancora tra te e me...
EUROPA...
Buttati......
Che voglia......
COME CI CAMBIA L'ATT...
Per caso, il tuo sor...
MIO CARO AMICO CHECC...
Il tuo veloce volo...
AMORE IMPOSSIBILE...
Sogni di gloria...
Come si cambia...
Follia dantesca...
Scrivo poesie per sa...
Placida...
Girandola d'acqua...
Luci sul mare...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

VolontÓ.

La mia anima
ribelle
si dimena
nel corpo disfatto.
La stanchezza
mi annichilisce,
la mia mente -
assopita -
non riesce
a consolarmi ;
disillusa,
non credo pi¨
alle storie dolci
che mi racconta.
Respiro ancora
e, intanto,
mi accoglie la morte.
Logorata
da futili battaglie,
mi abbandona ora
ogni forza.
E nella mortificante
stasi
di chi non ha
una meta,
preme la mia
anima
per liberarsi,
uscire dalla prigione,
dove la tenni
chiusa
Per troppo tempo.
Trema
la mia anima
nel corpo stanco,
scossa da un residuo
di volontÓ.


Share |


Poesia scritta il 17/03/2019 - 17:57
Da Anita La marca
Letta n.146 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


E tu falla volare quell'anima...non aspetta che questo, infondo lei ci guida e ci rende la vita colma di magia!
La tua poesia ha dentro la forza di quell'anima. Bravissima!

Margherita Pisano 18/03/2019 - 20:18

--------------------------------------

Quello spiraglio di volontÓ Ŕ assai prezioso nel contesto delle sensazioni di stanchezza e di impotenza descritte.
╚ da lý che bisogna ripartire.
Ciao!

Millina Spina 18/03/2019 - 17:57

--------------------------------------

...Ŕ da quel residuo che nasce tanta forza...
Brava!

Grazia Giuliani 18/03/2019 - 11:33

--------------------------------------

Ha ragione Laisa, sfrutta il tuo senso di ribellione per opporti a tutto ci˛ che hai descritto in modo forte ed esauriente!

John Sirrom 17/03/2019 - 21:15

--------------------------------------

Strutturata bene e abbastanza sonora. Complimenti

Ernesto D'Onise 17/03/2019 - 20:17

--------------------------------------

un'anima ribelle
ma poi mica tanto
molto brava Anita

laisa azzurra 17/03/2019 - 18:46

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?