Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

C’era un ometto...
Gocce...
A nord di Granada, a...
Un abbraccio sincero...
Haiku...
Momento...
Nemesi...
fazzoletti di nuvole...
Quel che di te...
Le cose semplici....
DONNA ALLA FIN...
Haiku VIII...
Ombre...
Dormi serena e calma...
Affiora un pensiero ...
Quando il giorno app...
NOTRE DAME...
Perduto amore...
Reminiscenze stilnov...
L\'essenza della vit...
Al tramonto sposi...
In panne...
Haiku 5...
MIO CARO AMICO OSCUR...
Pietra Rosa - Storia...
I libri scolastici...
SOLITUDINE...
Nelle mani del conci...
Il dolce sapore del...
IDDOCCA...
Nella tua mano...
Perché...questa vita...
Danza...
ADOZIONE...
Pace...
IL MESSAGGIO PASQUAL...
I fiori trasparenti...
Amor...
Il matusa innamorato...
Sindrome di Guillain...
Passione...
Pasqua...
Il canto del Servo...
Nuovo anelito...
L'urlo di Cristo...
PADRE...
LA GIOSTRA...
Passaggio...
Fra il silenzio e la...
Alba...
Via Crucis...
The Cards of Life...
Il pittore profeta...
Nostalgia...
L'abbraccio...
L'ottavo vizio...
Haiku 4...
panchina...
memento...
'Na stella che sfavi...
OASI...
Voglio che tu sorrid...
Dammi La Pace...
Haiku 3...
Avevo conosciuto all...
Mai...
POVERO CRISTO...
Tra le luci dell’alb...
SOLO UN TATUAGGIO...
Orizzonte...
Vicoli...
Vivo...
Omnia...
UN AMORE SPECIALE...
UN GIORNO LE DIRÒ...
NON DIRMI...
Insieme...
QUANDO DOMANI......
Coraggio...
SOLITUDINE EMOZION...
Dicono le gargolle...
Pasqua che verrà...
Viverti ogni tuo ist...
Come ogni volta (ded...
#4...
CREPUSCOLO...
Alterata coscienza...
Anima spezzata...
Venerdì Ore quindici...
IL GATTO...
Haiku a...
Le cose che ci siamo...
Il telefono (second...
Emozioni...
VIVRAI PER SEMPRE...
La terza età...
Haiku 3...
Haiku D...
Una finestra illumin...
Brucia la storia...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Il Poeta

A LEOPARDI


Di una felice età perduta
e, già per questo, infelice
e di una vita di speranze
e di lotte, ragioni stesse
del vivere umano, canterà
Leopardi degli anni maturi.


Il pensare e sentire di tutti
sul peregrino cammino dell’Io
riporta ad un mondo d’affetti,
d'un agire cui credere,
del quale l’Essenza dell’uomo,
da tanto, lamenta l'assenza.



Share |


Poesia scritta il 12/04/2019 - 17:30
Da Ernesto D'Onise
Letta n.183 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Grazie a te, Marianna.

Ernesto D'Onise 14/04/2019 - 22:22

--------------------------------------

Splendida poesia dedicata ad un grande poeta... Grazie per aver commentato il mio racconto

Marianna S 14/04/2019 - 22:02

--------------------------------------

Speranza, non sei arrivata tardi ma solo dopo il mio commento e quelli a me graditissimi di mare blu e Michele. Ma poi non si arriva mai tardi se accompagnati da splendide parole di elogio.
Leopardi pensava che la felicità fosse assenza del dolore. A me è capitato di vivere in serenità e il dolore è stato assenza di essa. Ma quando è sopraggiunta la mia parte di dolore è stato un immenso dolore: so cosa è, come è e come si combatte. Grazie a te, Michele e mare con l’augurio di una serena Pasqua.

Ernesto D'Onise 14/04/2019 - 11:20

--------------------------------------

Sono arrivata tardi a elogiare la tua arte. Si vede che Leopardi un po' ti somiglia mi auguro solo per l'arte e non per il dolore. Complimenti. Un caro saluto.

speranza iovine 14/04/2019 - 09:23

--------------------------------------

Grazie Ernesto.
Leopardi e la sua contrastante complessità fisica e morale.
L'amore nel suo saper sentire la Natura e l'umanità, alimentato dal dolore
Gli abissi del pensiero e le vette del sapere.
Speleologo dell'animo, padrone assoluto della lingua italiana, piegato dal suo stesso dono.
Filosofo... si assolutamente.

Bellissima


Michele Facchini 14/04/2019 - 01:58

--------------------------------------

Una riflessione su Leopardi profonda.
La sua poesia è l'essenza di una grande sensibilità.

mare blu 13/04/2019 - 15:54

--------------------------------------

Si dice che la poesia non porta pane. A me,invece, essa ha aiutato durante la professione di docente di filosofia. Succedeva che,la prima volta che entravo in una nuova classe, per simpatizzare subito con i ragazzi, cominciavo a parlare di Leopardi. Tutti seduti ad ascoltare cosa potesse dire un docente di filosofia su un poeta che conoscevano già. Scoprivano con me che, in almeno 4o5 punti, Leopardi era un filosofo. Ed io ci guadagnavo in salute per la tranquillitá dell'ambiente di ascolto che ottenevo. Ricordo che conservavo "A Silvia" per ultima perchè mi serviva per dire che l'amore di Leopardi era platonico. E tale sarebbe rimasto anche se Silvia non fosse morta. A quel punto, alzava la mano per parlare lo studente più serio per chiedere cosa significasse amore platonico. Il gioco era fatto! Parlare del filosofo Platone era la mia prima lezione del programma. Avevo ottenuto attenzione grazie a Leopardi così come la ho ottenuta da voi carissimi colleghi di OS. Vi ringrazio di cuore

Ernesto D'Onise 13/04/2019 - 14:03

--------------------------------------

Versi impegnativi e di effetto per ricordare un grande poeta!

Ilaria Romiti 13/04/2019 - 13:44

--------------------------------------

Bellissima...

Graziella Silvestri 13/04/2019 - 10:33

--------------------------------------

ERNESTO...Bellissimo ritratto che hai fatto del famoso poeta. La poetessa a me cara Alda Merini scriveva che le più belle poesie sono quelle scritte con i ginocchi sopra le pietre (cioè nel dolore). E Giacomo leopardi aveva di che essere addolorato per la sua visione pessimistica della vita e per i gravi problemi di salute. Molto apprezzata questa tua Notte.

mirella narducci 13/04/2019 - 01:03

--------------------------------------

Ha pagato la sua immortalità con una vita infelice. Bellissima dedica al mio poeta preferito. Bellissima la costruzione e la sintesi, non era facile,ma a te tutto è semplice.

santa scardino 12/04/2019 - 23:08

--------------------------------------

MOLTO BELLO BUONA SERATA

gcr poeta lupo dell'amiata 12/04/2019 - 20:27

--------------------------------------

Sei molto bravo ed è molto bella la tua devozione a questo grande poeta. Un saluto

Maria Isabel Mendez 12/04/2019 - 20:27

--------------------------------------

Il dolore e peso della vita può essere più sopportabile nella solidarietà, nella cura degli affetti quindi un dolore meno egoistico...
Un'opera da elogiare la tua

Grazia Giuliani 12/04/2019 - 20:12

--------------------------------------

mi piace il gioco di parole
l'essenza, l'assenza
Leopardi, un uomo infelice che ha saputo della sua infelicità farne meraviglia
Grazie Ernesto per le tue parole
grazie davvero, onorata

laisa azzurra 12/04/2019 - 20:04

--------------------------------------

mi piace il gioco di parole
l'essenza, l'assenza
Leopardi, un uomo infelice che ha saputo della sua infelicità farne meraviglia
Grazie Ernesto per le tue parole
grazie davvero, onorata

laisa azzurra 12/04/2019 - 20:04

--------------------------------------

Componimento poetico. Stupendo
complimenti Ernesto

Salvatore Rastelli 12/04/2019 - 19:58

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?