Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Cogli...
Ovunque ci sei tu...
Sensazione dell'acqu...
Un grande uomo...
Eterea...
Torpiloquio d'ali bi...
Qualche volta...
e la barca......
VORREI TORNARE IN RI...
MENO MALE...
Solo fino alla pross...
COME UN GIRASOLE...
La donna del dipinto...
Silenzio...
Tessitura...
TRISTI PRESAGI...
Siamo sassi lanciati...
Pietre...
LETTERA APERTA A GR...
Temporale estivo...
Mi vesto di te......
Rame invecchiato...
Al mio mare...
Chi vive nella pace ...
INQUIETUDINE...
Essere superficiali ...
La solidarietà femmi...
Cosa ci rende forti?...
SCRUTATORE...
Ascolta la voce dell...
Il sogno e la voce...
Essere gentili col p...
Rovescio...
Istantanee...
Abbracciami...
ARCHI DI PASQUA DI S...
A mia figlia...
L'apparenza inganna...
Goccia di mare...
Zombie...
Per cercare di capir...
HOMO LUDENS...
Nel DNA della pioggi...
La giostra...
Emozioni...
Le donne non sono ba...
Il dono del tempo....
Ancora tra te e me...
EUROPA...
Buttati......
Che voglia......
COME CI CAMBIA L'ATT...
Per caso, il tuo sor...
MIO CARO AMICO CHECC...
Il tuo veloce volo...
AMORE IMPOSSIBILE...
Sogni di gloria...
Come si cambia...
Follia dantesca...
Scrivo poesie per sa...
Placida...
Girandola d'acqua...
Luci sul mare...
un abbraccio che sa ...
Al Volo.......
Dal mare...
È tutto lì. Con chi...
Parliamo di pace...
Il gelo del verno...
IL PRIMO BAGNO...
Gaia...
Marea...
Io e la luna...
Al Mare...
FUGGIAMO O RESTIAMO?...
Con prudenza...
La sorpresa...
In via del Sandalo (...
Mia Signora della Te...
Sei solo...
VILLA DORA PAMPHILIJ...
Non ricordare Non di...
COSA SONO PER ...
La farfalla ( Storia...
Come un'onda...
Arsenica (Logica o p...
AMAREZZA...
Rosa di monte...
Haiku...
La nera donna...
IL POETA 2...
Quando ricevo un don...
tu mi senti...
Ah...l' amore!...
La chiave della feli...
La Maschera...
Il lago incantato...
Il passato...
Io e il Mare...
L esule romantico...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Cinerea alba

Cinerea l’alba appare
in quelle ore piccole della notte
guardando l'orizzonte
attraverso il tiglio.


Come una nuvola
in quella estesa falda della valle
equo fulgente si stende
sopra le cime delle alture.


Suggestivo a mia vista.
Ovunque essa appare
descrive l'incipiente
di vita e giorno
sul suolo terrestre.



Share |


Poesia scritta il 24/04/2019 - 20:04
Da Salvatore Rastelli
Letta n.119 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Pittorica e rassicurante, come può essere l'alba....

Alessia Torres 27/04/2019 - 18:04

--------------------------------------

Mi è piaciuto il tuo brano: complimenti!

Carla Aita 25/04/2019 - 22:58

--------------------------------------

Molto piaciuta. Bravissimo davvero

MARIA ANGELA CAROSIA 25/04/2019 - 16:52

--------------------------------------

dolcissima poesia, Savatore

laisa azzurra 25/04/2019 - 14:41

--------------------------------------

Come sempre riesci a farci sentire quello che senti tu. Bravissimo

Maria Isabel Mendez 25/04/2019 - 13:20

--------------------------------------

Stupenda Salvatore!

Grazia Giuliani 25/04/2019 - 12:13

--------------------------------------

Che dire di questa bella poesia che conferma la tua bravura. Stupenda, ci starebbe bene!

Ernesto D'Onise 25/04/2019 - 09:19

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?