Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Follia...
- Racconti dal mare...
Padiglione 1...
Ormai la pioggia...
Fra una carezza e l'...
La voce...
STRANE FORME...
SCUSATE IL RITARDO (...
Castell'Arquato...
E ogni volta che cad...
E poi...
Troppo piccola per.....
La vecchia che fila(...
siamo come fiori,alc...
PROFEZIA DI UN ESSER...
Ti ascolto...
A settembre...
Haiku t...
Dipinto di uomo con ...
Una carezza sul viso...
La cura...
Un suono non odo...
Nuvoletta rosa...
Il nipote del vecchi...
1 sett 1939 2 sett ...
Il lento gocciolio d...
Leitmotiv del mio l'...
INVITO ALLA VITA...
licantropi,lupi mann...
La Coccinella Rossa....
A VOLTE E' IL...
SENTORE D'AUTUNNO...
haiku 6...
Bucolico romano...
Tenera Frida...
Lo sguardo di un bim...
Sensazioni 6...
Incorrisposto...
La MIA ESTATE...
FONDALI OCEANICI...
È tutto un click...
La credenza guida il...
Un Libro...
E se pur per errore...
Il seguito...
Per qualche malintes...
Haiku 13...
Particolarmente...
Versi decrescenti...
Oltre il tramonto...
Contorni sbiaditi...
LIBELLULA...
L'ultimo ballo...
Haiku s...
Amicizia...
Tutto Finto...
I RICORDI...
La Verità...
Cinema IRIS...
Tanka1...
La paura è un meccan...
SETTEMBRE...
A qualcuno piace ton...
La Notte scende sul ...
HAIKU N. 13...
Il rumore della piog...
Soffio...
Sensazioni 5...
Manca coraggio...
Musa 2...
Non avrei potuto...
l\'errore...
Il primo bacio...
Tradire...
SONO STATA...
Il recapito...
l'embrione dell'amor...
Se fossi vento...
ITALIA BELLA...
un gatto randagio...
HAIKU F...
Ascolta il vento...
Dialogato...
Haiku n°8...
Pianura...
Figlio/a...
Voglio raccontarti...
NEL SOLE AL TRAMONTO...
Caramelle. Alcune...
AMAMI...
Fiume...
L’ignoto sporge alla...
Stagno...
Il Potere della Real...
Feto non fummo per v...
SULLE ORME DE...
Silenzi...
La mia Anima è circa...
Lo spaventapasseri...
Non ho paura del bui...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Bali

Così vai via
dove ancora
sorge il sole
come tanta gioventù
a cercare la speranza
oltre il buio
di questo mondo
vecchio e sordo
oltre l'oceano
verso i tramonti
più belli del mondo...
Così vai via
e la notte
sarà più buia
e la casa vuota
oltre l'acqua
da cui nascesti
oltre il ventre
di tua madre
ove ascoltavi
la mia musica
la mia voce
ed io la tua...
Così vai via
Tigre di Indonesia
e non è di Komodo
la tua scelta
vai per altri cieli
ove il Carro
diviene Croce
e il parallelo
è più Equo
la mia bimba
diviene donna...
mi mancherai
immensamente


Share |


Poesia scritta il 16/05/2019 - 12:14
Da Antonio Tola
Letta n.187 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Proprio così bisogna lasciar andare via i cuccioli. Bella!

Maria Isabel Mendez 16/05/2019 - 23:42

--------------------------------------

Vi ringrazio per i commenti...un saluto a tutti!

Antonio Tola 16/05/2019 - 19:55

--------------------------------------

Molto bella compreso i giochi di parole...
che poi non sono giochi...
Comprendo la difficoltà di questa uscita da casa che così bene hai messo in poesia


Grazia Giuliani 16/05/2019 - 19:29

--------------------------------------

Uno stile che mi è piaciuto davvero molto

MARIA ANGELA CAROSIA 16/05/2019 - 19:25

--------------------------------------

La tua poesia mi commuove e mi fa pensare. Bellissima.

maria clara 16/05/2019 - 15:58

--------------------------------------

Bravo originale

Francesco Cau 16/05/2019 - 13:30

--------------------------------------

Arriva il momento giusto per ogni cosa...
anche per far volare i propri cuccioli verso la loro vita
Bellissima

laisa azzurra 16/05/2019 - 12:44

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?