Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ti ascolto...
A settembre...
Haiku t...
Dipinto di uomo con ...
Una carezza sul viso...
La cura...
Un suono non odo...
Nuvoletta rosa...
Il nipote del vecchi...
1 sett 1939 2 sett ...
Il lento gocciolio d...
Leitmotiv del mio l'...
INVITO ALLA VITA...
licantropi,lupi mann...
La Coccinella Rossa....
A VOLTE E' IL...
SENTORE D'AUTUNNO...
haiku 6...
Bucolico romano...
Tenera Frida...
Lo sguardo di un bim...
Sensazioni 6...
Incorrisposto...
La MIA ESTATE...
FONDALI OCEANICI...
È tutto un click...
La credenza guida il...
Un Libro...
E se pur per errore...
Il seguito...
Per qualche malintes...
Haiku 13...
Particolarmente...
Versi decrescenti...
Oltre il tramonto...
Contorni sbiaditi...
LIBELLULA...
L'ultimo ballo...
Haiku s...
Amicizia...
Tutto Finto...
I RICORDI...
La Verità...
Cinema IRIS...
Tanka1...
La paura è un meccan...
SETTEMBRE...
A qualcuno piace ton...
La Notte scende sul ...
HAIKU N. 13...
Il rumore della piog...
Soffio...
Sensazioni 5...
Manca coraggio...
Musa 2...
Non avrei potuto...
l\'errore...
Il primo bacio...
Tradire...
SONO STATA...
Il recapito...
l'embrione dell'amor...
Se fossi vento...
ITALIA BELLA...
un gatto randagio...
HAIKU F...
Ascolta il vento...
Dialogato...
Haiku n°8...
Pianura...
Figlio/a...
Voglio raccontarti...
NEL SOLE AL TRAMONTO...
Caramelle. Alcune...
AMAMI...
Fiume...
L’ignoto sporge alla...
Stagno...
Il Potere della Real...
Feto non fummo per v...
SULLE ORME DE...
Silenzi...
La mia Anima è circa...
Lo spaventapasseri...
Non ho paura del bui...
Gli insaziabili...
E io...
Betulle...
Alfabeto...
LA FINE DELL\'ESTATE...
forse lei voleva las...
Chissà se un giorno...
Caffè amaro...
Vita più dolce...
STORIE DI CIELI E DI...
La D è la B di bandi...
A casaccio...
Settembre...
Jean, il pittore...
Creazione...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Gomena

Siedo spesso davanti al mare
a guardare le vele
all’ora di cena, e a volte arriva
carezzandosi la salsedine
e alla luce delle candele
balla sola.
Lo sciabordio della risacca
sullo scafo da sottofondo,
come quando eravamo chiglia
e vento sulla giacca.
L’uno per l’altra necessari.
Se lui si fermava, lei aspettava.
Siedo mesto su uno scoglio
abbracciando le ginocchia.
Se lei era stanca, lui si quietava .


Share |


Poesia scritta il 06/06/2019 - 22:49
Da Mirko (MastroPoeta)
Letta n.196 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Un grazie ad ognuno di voi

Mirko (MastroPoeta) 08/06/2019 - 14:18

--------------------------------------

Molto bella

Maria Isabel Mendez 08/06/2019 - 13:26

--------------------------------------

Questo è parlare d'amore...
Complimenti Mirko

PAOLA SALZANO 07/06/2019 - 15:53

--------------------------------------

Mi è sfuggito B

Grazia Giuliani 07/06/2019 - 14:48

--------------------------------------

Un'altra magia dalla tua penna, una poesia che cattura come l'incanto del mare fino alla chiusura dove l'amore sa aspettare....
B
Stupenda

Grazia Giuliani 07/06/2019 - 14:47

--------------------------------------

MIRKO....Essere cullati dal mare è la cosa più bella che c'è. Bella poesia 5*****

mirella narducci 07/06/2019 - 14:41

--------------------------------------

...dolcemente
Se lei era stanca, lui si quietava
...già
La formula "perfetta"
Nn aggiungo complimenti ai complimenti...

laisa azzurra 07/06/2019 - 13:24

--------------------------------------

Sei grande! Riesci a trasportare con i tuoi versi bellissimi.5*

Graziella Silvestri 07/06/2019 - 13:02

--------------------------------------

Bella cinque più

Francesco Cau 07/06/2019 - 09:32

--------------------------------------

Versi unici e meravigliosi..sembra di sentire l'odore del mare mentre il pensiero vaga lontano.Bella.

santa scardino 07/06/2019 - 08:15

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?