Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

UN SOLO MINUTO...
PONTE...
Certo il male è fort...
souvenir d'un amore ...
Che nasca una speran...
IL CUORE LO SA...
Il mercataro intelli...
ILLUSIONE...
Astro...
TI HO VISTA...
C'è un profumo che t...
Ho rimboccato le cop...
Assorto e silente...
Un fruscio nel vento...
vorrei che fosse un ...
FOLGORI D'AGOSTO...
Solitudine...
14-08...
Può succedere di tut...
Sorridi,anche con i ...
Chesta è 'a vita......
Riccio dorato...
i luoghi persi...
Preghiera...
La mia piesia...
Se alzi gli occhi al...
Risposta esatta...
E poi la notte...
C...
Non ti mancherà semp...
Ti perderò ancora...
Per non dimenticare...
caricaaat ... fuoco...
Anima antica...
La musica che non c'...
IL TEMPO...
Occhi blu...
HAIKU I...
ciao nadia...
La forza della gioia...
LA FINE DEL MONDO...
Haiku q...
La notte rosa...
Il pinguino...
casa paterna...
Con delicatezza. No...
TENTAZIONE...
haiku n°4...
senryu 4...
Soltanto il vento...
Impressionante, davv...
PRECETTI DI SAGGEZZA...
MANICOMIO ITALIANO. ...
L’era dei Radical sc...
Sogno di un antico p...
Sensazioni 4...
È la notte...
Vento d'antico...
Quanto spazio nella ...
Highlander...
Dono divino...
Giorni sospesi...
come la brace...
I poeti li riconosci...
Bambina infibulata...
Spettatori e Attori...
L'infinito dell'ani...
Anch'io e le stelle...
Sei una follia...
MEDITERRANEO E BASTA...
Mutare dormendo...
-Iride-...
È l'oblio...
Mi parla la notte...
visioni future...
San Lorenzo (Maggior...
Mattino d'estate...
HAIKU N. 12...
IN TUTTO...
A soqquadro...
Montagna: è l'auda...
L'eco (grafia) dell'...
Crepuscolo...
Impossibile tornare...
Aspetterò...
Adolescenza...
Alte...
Mentre sei via...
Tanka (X Agosto)...
LIBRI TRA I FIORI...
Haiku 12...
Il barcaiolo...
Pomeriggio di primav...
Arcadia...
Non è possibile che ...
Ogni volta che muore...
Se hai candore e pur...
Tacere al sole...
IL VIAGGIATORE...
Notturna armonia...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Il mio analista è in ferie

Si sono fatte
le tre della mattina
e ancora non riesco
a prender sonno
eppure ho già contato
un gregge intero
di circa
mille e centoottanta capi.
Nella mia bocca,
ogni cinquanta capi,
mi è ritornato
quasi intatto il gusto
dei peperoni
fritti e con l’aceto,
protagonisti veri
della cena.
Fisso il soffitto …
Ma non che io lo veda,
in quanto nella stanza
il buio è totale,
ma perché so,
e questa è una certezza,
che sopra alla mia testa
ce n’è uno.
A un tratto appare,
e mi cammina addosso,
un elefante a quattro zampe,
sopra al ventre ...
Che strano, penso:
non solo sono intatto
ma inoltre non avverto
quasi niente !
Forse il mio ventre,
cresciuto a dismisura
- per una cura
che mi fa ingrassare
perché sin da bambino
inappetente -
consente al peso
di distribuirsi?
O forse l'elefante
è dimagrito?
Mi resta il dubbio
e questo pachiderma ...
E il mio analista
non torna dalle ferie !
Devo decidere…
Assumere un purgante
o smettere per sempre con le canne !


Share |


Poesia scritta il 14/07/2019 - 22:36
Da Gianni Schettino
Letta n.106 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


carina la poesia.

Alberto Berrone 15/07/2019 - 23:23

--------------------------------------

certo, è strano...un elefante a quattro zampe...
ed io che ho sempre pensato che fosse un bipede
scherzo, ovviamente
benvenuta allegria
ottima

laisa azzurra 15/07/2019 - 20:15

--------------------------------------

Io direi né l'uno e nell'altro, forse dovresti evitare i peperoni fritti di sera! Benvenuto tra noi!

santa scardino 15/07/2019 - 14:32

--------------------------------------

Io direi né l'uno e nell'altro, forse dovresti evitare i peperoni fritti di sera! Benvenuto tra noi!

santa scardino 15/07/2019 - 14:32

--------------------------------------

Benvenuto e applausi!!! Simpatica e originalissima!!!

Maria Isabel Mendez 15/07/2019 - 12:32

--------------------------------------

Scritta bene, e mi hai fatto sorridere ripetutamente. Un saluto

Mirko (MastroPoeta) 15/07/2019 - 09:32

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?