Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

UN SOLO MINUTO...
PONTE...
Certo il male è fort...
souvenir d'un amore ...
Che nasca una speran...
IL CUORE LO SA...
Il mercataro intelli...
ILLUSIONE...
Astro...
TI HO VISTA...
C'è un profumo che t...
Ho rimboccato le cop...
Assorto e silente...
Un fruscio nel vento...
vorrei che fosse un ...
FOLGORI D'AGOSTO...
Solitudine...
14-08...
Può succedere di tut...
Sorridi,anche con i ...
Chesta è 'a vita......
Riccio dorato...
i luoghi persi...
Preghiera...
La mia piesia...
Se alzi gli occhi al...
Risposta esatta...
E poi la notte...
C...
Non ti mancherà semp...
Ti perderò ancora...
Per non dimenticare...
caricaaat ... fuoco...
Anima antica...
La musica che non c'...
IL TEMPO...
Occhi blu...
HAIKU I...
ciao nadia...
La forza della gioia...
LA FINE DEL MONDO...
Haiku q...
La notte rosa...
Il pinguino...
casa paterna...
Con delicatezza. No...
TENTAZIONE...
haiku n°4...
senryu 4...
Soltanto il vento...
Impressionante, davv...
PRECETTI DI SAGGEZZA...
MANICOMIO ITALIANO. ...
L’era dei Radical sc...
Sogno di un antico p...
Sensazioni 4...
È la notte...
Vento d'antico...
Quanto spazio nella ...
Highlander...
Dono divino...
Giorni sospesi...
come la brace...
I poeti li riconosci...
Bambina infibulata...
Spettatori e Attori...
L'infinito dell'ani...
Anch'io e le stelle...
Sei una follia...
MEDITERRANEO E BASTA...
Mutare dormendo...
-Iride-...
È l'oblio...
Mi parla la notte...
visioni future...
San Lorenzo (Maggior...
Mattino d'estate...
HAIKU N. 12...
IN TUTTO...
A soqquadro...
Montagna: è l'auda...
L'eco (grafia) dell'...
Crepuscolo...
Impossibile tornare...
Aspetterò...
Adolescenza...
Alte...
Mentre sei via...
Tanka (X Agosto)...
LIBRI TRA I FIORI...
Haiku 12...
Il barcaiolo...
Pomeriggio di primav...
Arcadia...
Non è possibile che ...
Ogni volta che muore...
Se hai candore e pur...
Tacere al sole...
IL VIAGGIATORE...
Notturna armonia...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



PELLEGRINAGGIO A MONTEVERGINE

Sulle pendici dell'irpino monte
ed alla Vergine nera consacrato,
serena si snoda corona di popolo
aduso a grevi percorsi campestri
e di vita. Si consuma spediti la salita
a presto soprirar degli abusi
sull’altare di mamma schiavona.
Lento rimane un po’ indietro
il vecchio padron delle terre
e pure a fatica lo inseguono bisacce
ricolme di vino e formaggio
e di polenta dorate focacce.
S’acquieta su pietra e si ciba e riposa
il canuto signore delle terre
ma gli fuggon davanti le genti
e lo lasciano andar sonnolento.
Già sanno da tanto che non ha
più nulla da chiedere ai santi.



NOTA: per un errore materiale, qualche giorno fa, ho eliminato questa poesia. Siccome ci tengo a che rimanga pubblicata in OS, la ripubblico. Mi dispiace per i graditi commenti che ho perso con la non volontaria eliminazione e ringrazio chi a suo tempo mi volle onorare della testimonianza.



Share |


Poesia scritta il 16/07/2019 - 13:12
Da Ernesto D'Onise
Letta n.127 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


ERNESTO...Questa tua poesia mi ricorda quando alle feste di paese si univa il sacro al profano. Durante la processione tutti volti seri, poi finita, visi rossi, banchetti salumi e prosciutti e vino à gogo. Mi è piaciuta. Notte

mirella narducci 16/07/2019 - 22:56

--------------------------------------

La descrizione di un luogo religioso
nel retaggio antico che muove nobili sentimenti sullo sfondo di vita quotidiana. Come sempre apprezzato

Alpan Alpan 16/07/2019 - 20:37

--------------------------------------

Grazie Ida. Non conosco il sito ma ti ringrazio: seguirò la tua indicazione.

Ernesto D'Onise 16/07/2019 - 15:52

--------------------------------------

Nel caso non conoscesse il sito www.storiedicitta.it che raccoglie poesie e racconti dei luoghi d'Italia mi permetto di dirle che potrebbe trovare interessante inserire anche in quelle pagine, questa sua sentita composizione!

Ida Deschi 16/07/2019 - 15:49

--------------------------------------

Spesso oltre per chiedere si va per ringraziare.Molto bella.

Graziella Silvestri 16/07/2019 - 14:48

--------------------------------------

Beh grazie ma la tua supera di gran lunga la mia sono io che devo farti i complimenti

Barbara Lai 16/07/2019 - 14:41

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?