Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Effimera gioia...
Carlo Verdone...
Nessuno mi toglierà ...
E se per un momento ...
Preghiera a Santa Ma...
UNA SERA DI OTTOBRE...
Illusione...
EMOZIONI...
Canal Grande...
LO STUPIDO...
L'ORA DELL'AMORE...
FERVORE LATENTE...
Biondo Corsaro...
Cielo senza stelle...
Architetto...
E' inutile chiedere ...
Stò come una piuma a...
LA GAZZA LADRA IN CU...
La sensibilità è una...
Volerò...
lei scoprì le spalle...
La maschera di Hallo...
16 Ottobre 1943...
Di notte...
L'inciso e i lillà...
Natale a Auschwitz...
Il sole è un grande ...
Dici…...
TEMPO...
I SOGNI CHE NON HO F...
Passa il tempo...
SILENZIO...
Vuoto esistenziale...
Il “ primo amore “...
TrAsPaReNzE...
Verso la nuova luce...
Giochi tecnologici...
IL VERO AMORE CRESCE...
Lo sportello dell'in...
Voglio sentire...
BRICIOLA...
IL RUMORE DEL ...
DONNA...
I ricordi fioriscono...
CENERENTOLA LA NOTTE...
Questa gioia nuova...
Chiarezza...
Intrighi...
L'eco del passato...
Scie tra questi fogl...
LA TRISTEZZA HA I TU...
Il mare in autunno...
Notturno Toscana...
Ho rinchiuso il poet...
SE L'AMORE NON E' UN...
Sovente è al crepusc...
La lampada d'oro...
Albert Einstein....
Quante ombre......
Ti amo...
Addio...
Foglie d’autunno...
Me so montato 'a tes...
L'impalpabile...
Attimo d'amore...
L'albero della vita...
Il Milite ignoto...
PRANZO INDIMENTI...
Amore silenzioso...
Haiku...
Chiedendo alla notte...
Incontrare te, è sta...
La bellezza delle do...
Cara mamma...
L'ETERNA LOTTA DELL'...
CARPE DIEM...
Nel Sole Ho Camminat...
25 miglia nautiche...
se chiudo gli occhi...
Tamara...
L’ESTASI E IL RIFIUT...
LA MIA MENTE NEI RIC...
Per Satana (con disp...
L'intento...
UNA BELLEZZA MATURAT...
Che i ricordi non si...
La ragazza madre...
I sogni non sono mai...
Un sogno vero...
All'amore per la pot...
Taglio e ricucio...
Fuori stagione...
-Haiku- è andata via...
Poi arrivi tu...
Gocce di vita...
Armiamoci ed entriam...
Senza passato...
L’Artista...
FUORI CATALOGO...
Ottobre...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Il migliore amico dell'uomo: l'albero (riflessione su l'uomo e la natura).

L'albero è il migliore amico dell'uomo, già, non scherzo, sono serio.
Rimane dove l'hai piantato e lì fa crescere le sue radici.
Non urla, non piange, non fa udire la sua voce.
È un confessore silenzioso, attento, paziente, i tuoi segreti con lui sono al sicuro.
Ti ascolta, non ti giudica, non si annoia mai di sentire la tua voce.
Quando piove o fa troppo caldo puoi trovare rifugio e ristoro sotto i suoi rami.
Quando hai voglia di giocare puoi attaccare una corda al suo ramo più forte e lui ti fa divertire con l'altalena.
Ti accompagna lungo tutto il periodo della tua vita, cresce con te, invecchia con te, veglia su te quando sei arrivato alla fine del tuo viaggio terreno.
Non ti chiede mai da mangiare, ma si procura il cibo da solo.
Non è invadente, non sporca in casa, non ti sveglia, ma ti lascia riposare in pace.
L'albero respira il tuo veleno e lui in cambio ti dà ossigeno per poter vivere.
Colora e profuma l'ambiente dove abiti.
Se hai fame lui ti sfama coi suoi meravigliosi frutti profumati e golosi.
L'albero può diventare tutto ciò che vuoi, può essere il tuo giaciglio, il tuo tavolo, il foglio dove raccogli in versi la tua vita, ed anche se tu l'abbandonassi, lo bruciassi, lo tagliassi, non porterebbe rancore ed in silenzio e con qualche lacrimuccia subirebbe passivamente tutto e in silenzio.
Puoi incidere, sul suo tronco, le iniziali del tuo nome e della persona che ami, con un cuore per incorniciare l'amore, e lui testimonierà di questo per sempre.



Share |


Racconto scritto il 08/12/2017 - 11:14
Da Emanuele Cilenti
Letta n.240 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Grazie a voi per i vostri splendidi commenti.

Emanuele Cilenti 09/12/2017 - 00:48

--------------------------------------

Quando i bambini abbracciano un albero, sanno quanto è dolce...la sua amicizia e l'albero sa quanto è importante l'abbraccio di un bambino!
Splendida riflessione che condivido a pieno... amo gli alberi da sempre fin da bambina. Grazie per questo, un caro saluto!

margherita pisano 08/12/2017 - 22:40

--------------------------------------

...per fare un tavolo ci vuole il legno...per cui la figura dell'albero si insinua in questo ciclo importante della vita...
Precisioni esaustive scandite con delicatezza....

Adriano Martini 08/12/2017 - 22:25

--------------------------------------

Grazie mille

Emanuele Cilenti 08/12/2017 - 17:17

--------------------------------------

una riflessione molto interessante sa mantenere molto bene i segreti e a volte è lui a nutrire te

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 08/12/2017 - 17:10

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?