Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

SonEtti...
Sogno o son desta...
Due tenere folate di...
Diavolo...
Luci al neon...
Mosè e le tavole del...
Mosca 1950...
ANCORA INSIEME...
I binari della mia v...
I ricordi nell’armad...
Placido mare...
TUTTO IN UNA PAGINA...
GIULIA pt.1...
“Oggiscrivo”...
La colazione...
IL SALE DELLE TUE PA...
Non Ti Scordar di Me...
L'ora perduta...
Davanti a me vedo du...
STREET CIRCUS...
Schegge del cuore (T...
Limbo Perverso...
UN PASSO INDIETRO...
Il groviglio esisten...
Ombre...
Il primo appuntament...
SETTEMBRE STA PASSAN...
Alito di Dio...
medjugorje...
Bergamo Alta...
sentiero...
E se fosse che la fo...
È AUTUNNO...
Disse il saggio...
Dondola il mare...
la mia bambina. la m...
IMMERSO...
L'ultimo ciabbattino...
Ondulazioni...
Prime luci su Livorn...
ORMAI...
SILENZIO INAUDITO...
Amore,amore, amore.....
Mamma...
Animo umano...
minestrone...
Lessi...
IL LUNGO VIAGGIO...
Voli d'Autunno...
Ama le lacrime quant...
VOLI PINDARICI...
La passeggiata...
notte di settembre...
città...
VENERE SOLITARIA...
Silenzio...
L'uomo e il mare...
Come nelle favole...
Quando scende la ser...
L'amore...
Dall'alfa all'omega,...
LA PERLA NERA...
PECCATI MORTALI...
Da Ibiza...
Sogni rubati...
Che meraviglia!...
La prossima volta...
Vorrei incontrarti...
Forum...
Mi piange il cuore.....
La sede...
A scuola, nel 1968...
Giorni Difficili...
Al vento non c'è al...
Il bacio di una stel...
Mi chiedo se non ci ...
PRIMA O POI...
Come una sigaretta...
Immenso mare...
Più piacevole del mi...
IL VASO MING...
Resta qui con me- i...
Enrico e mio padre...
Ognuno di noi possie...
Qui è più facile tro...
L'anima vola...
GIOVANE POETA...
Eterna tristezza...
Amare....
Adriano...
IN QUEI SPAZI VUOTI...
Angeli guardano dall...
Predatori di anime...
La pace dentro...
Pierangelo...
D’emblèe...
Delle volte conviene...
I TUOI BACI...
Natura autodistrutti...
Impronte d’estate...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Viva la effe !

Farfugliando freneticamente frasi offensive di tipo fallico per un poco felice fatto di un fesso fortemente fissato per le foglie di fico in fricassea, mi fermai sul ciglio di un fosso fissando un fiore fatto con fili di ferro, finito fatalmente su un fazzoletto firmato Fendi, fornito di un fermaglio a forma di freccia.
Felice come una faina alla fiera di Forlì e più veloce di Fangio su una formula uno, mi fiondai in una fabbrica di fischietti di faggio falsificati per il mercato francese che mio fratello aveva fondato insieme ad un farabutto filibustiere finlandese afflitto da una rara forma di foruncolosi fessurante falciforme.
Così organizzammo una mega fornitura che frutto' parecchi franchi francesi che festeggiammo con una festa favolosa con ricco buffet a base di fonduta di funghi, formiche fritte al profumo di finocchio, friarelli ripassati in forno, fragole al fumetto di felce e un frizzante Freisa fresco di frigo.
La serata fini`finalmente con un festino allietato da frivole fanciulle formose che ci sfinirono lasciandoci senza forze fino alla fine di febbraio ...viva la effe !!



Share |


Racconto scritto il 09/01/2018 - 07:42
Da Ferruccio Frontini
Letta n.220 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Bell'esperimento di scrittura quasi tutta basata su una lettera... A volte mentre si scrive il ripetersi di una lettera è casuale che tanto vale sviluppare il tema
scherzosamente. Molto apprezzato!

Carla Vercelli 12/01/2018 - 18:03

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?