Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

FORUM HAIKU SITO (ve...
SCRIVERE...SCRIVERE....
Canto di libertà...
La calma di un giorn...
l'indagine...
Fragili promesse...
COLOMBIA...
La verità sull'amici...
Ci sono, anche buone...
MI MANCHI...
Il primo amore...
Battito d'ali...
Crediamo che una cos...
Luci e Ombre...
Di quale amore, di q...
Il ponte...
Canterò...
Inettitudine...
È CARNEVALE...
Anche in mezzo alla ...
Launedas...
SFIORO I CAPELLI...
Oltre il fiume...
Umore...
La nebbia e la luce...
Amare...
Nel crogiolo della v...
Buon viaggio fratell...
Tutti in sella !...
Morti inutili....
Il conte e il pappag...
Ci dev'essere vento ...
Peccato originale...
LA MADRE...
Ho visto gli abissi...
f.a.t.a. – il triton...
Neve...
PASSI NELLA NEBBIA...
Fredda e senza lacri...
DARK LADY...
La forza del mio Gig...
Nella boscosa distes...
scegliere l'amore...
AVRO' CURA DI TE...
Sul tuo cuore...
Soldato...
Rose Rosse...
L'oro bianco della v...
Come un angelo......
Amore......
La serenità...
LO SCEGLI TU...
Haiku-mania...
Canzone dei limoni...
Vuoto ricordo...
Morfeo...
IL DUBBIO...
Girandole...
..ti racconto l\'inc...
...in volo...
Rimiro Stelle...
Masai...
Profumo...
Non dormi...
E viene sera...
BUONGIORNO...
PIOVEVA...
Homo sapiens...
f.a.t.a. – materia p...
FREDDO...
TRE HAIKU...
Gli universi entrera...
L' ULTIMA SERA...
E TU PER ME...
Non voltarti...
Serenità...
Come niente...
Fiori di loto...
Padre...
Una barca...
Un Grido......
Il bluff...
Haiku l'amore nel m...
CHE MERAVIGLIA...
memoria del tempo ch...
La rosa del deserto...
Febbraio...
Ombre trasparenti...
ridere di noi...
Vinceremo...
San Valentino come.....
Le strade sono piene...
L'alfabeto marino...
HAIKU IN SARDU...
Riflessioni n. 3...
Il peso di un abbrac...
PERLE...
Quale è il senso del...
f.a.t.a. – respiro c...
I colori dell'acquam...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

INCIPIT DIALOGATO

Le istruzioni sono:

Scrivi un racconto che inizi con il seguente dialogo: "Allora, non mi fai entrare?" Il racconto deve contenere molto dialogo e la storia deve essere di tipo sentimentale.


~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~



AMORE ACERBO

Allora, non mi fai entrare? Ancora oggi ricordo quella voce supplichevole ma decisa insieme allo scricchiolio delle tavole di legno che a mala pena chiudevano l’entrata della soffitta. – No, vattene via…come mi hai trovato…non voglio vederti più.-Ero nel mio rifugio segreto, nella stanza dei sogni perduti…a 16 anni di sogni ne avevo molti.Chi mi pregava era il mio primo amore di tre anni più grande. Per lui avevo preso una cotta che non mi faceva ragionare, non sapevo neanche cosa fosse l’amore…si trattava di una possibile infatuazione. Mi avvicinai alla porta del vecchio solaio e singhiozzante, disperata gli dissi – Ti ho visto sai, eri con la mia migliore amica, ridevate mangiando il gelato…quello alle fragole il mio preferito! -No ti sbagli non è andata cosi.- -Zitto pinocchio, il tuo naso si sta allungando enormemente ha oltrepassato la porta, lo tocco, adesso te lo spezzo!-La supplica si tramutò in una sonora risata. -Meno male che tua nonna non c’è e il fattore sta in campagna….posso stare qui fuori fino a domani!- La vecchia casa di campagna mi vedeva fin da piccola nel periodo delle vacanze, ne è trascorso di tempo, ero diventata una fanciulla acerba confusa e capricciosa alle prese con l’amore e i ragazzi, tutti pazzi per me. Da dietro alla porta urlavo – Vattene sei un mostro, non ti voglio, non sarò più la tua ragazza-. Risate a non finire forse non ero molto convincente o convinta di quello che dicevo! – Lui con la voce sempre più suadente – Dai cucciola, come sei vestita…..Risposi subito senza farlo attendere -Ho i pantaloncini corti con l’orlo girato, la maglietta rosa e i capelli sciolti.- Descrivermi per me era fonte di felicità ero molto vanitosa, la mia bellezza mi dava sicurezza, le mie lacrime iniziavano ad asciugarsi. Tirai su col naso…- Non sono più la tua principessa?!- Silenzio. Eravamo due adolescenti e si sa che i maschi sono meno svegli delle ragazze, i tempi sono cambiati oggi ne sanno di cotte e di crude. – Ci sei? Chiesi preoccupata. – Si sono qui sto aspettando il tuo perdono!- Iniziò ad infilare sotto la porta foglietti con cuoricini disegnati-…tutti dicevano “Sei bella”…”Sei bella” Approccio stupido e monotono ma di effetto immediato il mio cuore si sciolse. Non avevamo grandi cose da dirci, volevamo solo abbracciarci e sbaciucchiarci e ridere ridere…. – Allora, non mi fai entrare?!- Gridò!! La porta cigolando si spalancò e lo vidi bello come il sole, non lo feci neanche respirare che ero attaccata al suo collo, cademmo insieme su una vecchia coperta mentre le mani e le labbra avevano un gran da fare. Vero amore nooo…Quest’amore è come i fantasmi; se ne parla, ma in pochi lo riconoscono.


Mirella Narducci




Share |


Scrittura creativa scritta il 07/02/2019 - 18:23
Da mirella narducci
Letta n.150 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


non solo brava poetessa ma anche brava scrittrice bellissimo buona giornata

gcr poeta lupo dell'amiata 08/02/2019 - 14:31

--------------------------------------

Quanta tenerezza Mirella nel guardarci così, tra insicurezze, voglia di scoprire e quell'appassionato bisogno d'amore...
ma poi...siamo davvero tanto cambiate da quell'emotività?!
Bravissima, c'è tutta la freschezza e l'entusiasmo!
Ti abbraccio

Grazia Giuliani 08/02/2019 - 13:26

--------------------------------------

Mirella ti trovo sempre più brava...
Questo racconto è delizioso, fresco, divertente, ma anche tanto romantico.
Sei stata abile a descrivere, attraverso i dialoghi tra i due ragazzi, l'emozione del primo amore, quello genuino che ti fa vibrare e che non scordi piu...
Continua così!!!

PAOLA SALZANO 08/02/2019 - 10:02

--------------------------------------

Brava Mirella, questo sito ti ha fatto diventare anche scrittrice di prosa, narratrice. O.S. è servito a completarti, tu hai dato te stessa a lui e lui ti ha restituito abilità narrativa. Quella poetica l'avevi già da tempo....

Giacomo C. Collins 08/02/2019 - 07:24

--------------------------------------

WOOOOW Mirella, questa è passione
però ci hai messo un pò di tutto e l'hai reso divertente, fresco, emozionante, complesso com'è complessa la donna, semplice com'è semplice l'amore
bravissima cara amica
bravissima davvero
e sempre grazie

laisa azzurra 07/02/2019 - 21:33

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento

Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?